Notizie Serie TVIl rituale di The Midnight Club ha funzionato per...

Il rituale di The Midnight Club ha funzionato per quei personaggi?

-


Attenzione: spoiler in vista per The Midnight Club.

Un dettaglio in The Midnight Club spiega perché il rituale Paragon funziona per Julia Jayne ma non per Ilonka. Ambientato in un ospizio chiamato Brightcliffe, The Midnight Club è incentrato su otto adolescenti malati terminali che si riuniscono ogni notte nella biblioteca dell’ospizio per raccontarsi storie. Ilonka, l’ultimo membro del club di narrazione, si unisce all’ospizio dopo aver appreso della miracolosa guarigione di una ragazza di nome Julia Jayne, che si è curata dalla sua malattia terminale dopo essere scomparsa dall’ospizio per una settimana nel 1968. Mentre Ilonka scava in profondità La storia di Brightcliffe e svela alcuni segreti sepolti che circondano la storia di Julia Jayne. Viene a sapere che il loro ospizio era una volta la casa di un culto chiamato Paragon, e che i rituali del culto erano in qualche modo collegati alla guarigione inspiegabile di Julia.

Nella biblioteca di Brightcliffe, Ilonka trova un diario con il simbolo della clessidra del culto Paragon incastonato sulla copertina. Il diario, scritto da una giovane Atena, rivela che il culto era formato da una donna che si chiamava Aceso, una delle cinque dee della guarigione e della salute. Dopo aver realizzato che c’era qualcosa di magico in Brightcliffe, Aceso ha provato a eseguire un rituale oscuro, credendo che avrebbe allungato la sua vita. Tuttavia, non è stata in grado di completarlo perché sua figlia, Atena, si è astenuta dal partecipare all’atto e l’ha denunciata alle autorità. L’episodio 8 di The Midnight Club rivela che durante la sua scomparsa di una settimana dall’ospizio, Julia si era avvicinata ad Aceso e, con la sua guida, aveva eseguito con successo il rituale per guarire se stessa.

Dopo che Shasta (in seguito rivelata essere Julia Jayne) l’ha incoraggiata, Ilonka e il suo gruppo decidono di eseguire lo stesso rituale Eroe nel seminterrato dell’ospizio. Seguono con precisione tutte le fasi del rituale e sacrificano il loro sangue con un’appartenenza personale come parte del processo. Tuttavia, con loro sgomento, non cambia nulla e Anya muore poco dopo. Rimane un mistero il motivo per cui il rituale non ha funzionato su Anya fino a quando Ilonka non lo esegue di nuovo con Julia nell’episodio 8 di The Midnight Club. Questo è quando un passaggio chiave nel processo del rituale mostra perché non ha funzionato in modo altrettanto efficace su Anya.

Come e perché il rituale di Julia Jayne era diverso da quello di Ilonka

Durante l’episodio 8 rituale, il personaggio di The Midnight Club di Samantha Sloyan, Julia, chiede a tutte le donne coinvolte di bere un certo tè e tutte, tranne Ilonka, si conformano obbedientemente. Il sospetto di Ilonka le fa guadagnare un po’ di tempo, e prima che stia per bere il tè, il dottor Stanton si presenta e interrompe il rituale. Qualche istante dopo, tutte le donne che avevano ingerito il tè iniziarono a vomitare, il che suggerisce che Julia avesse intenzione di sacrificare la propria vita affinché il rituale funzionasse e probabilmente aveva fatto lo stesso nel 1968. Dal momento che Ilonka e le sue amiche non hanno creato nessun essere umano sacrifici durante il loro rituale per salvare Anya, non è stato così efficace e non ha portato lo stesso risultato di quello eseguito da Julia.

Sebbene il finale di The Midnight Club offra molte rivelazioni sul rituale Paragon, molti dettagli che circondano le sue origini e la portata del suo impatto sono avvolti nel mistero. Considerando come Julia Jayne riesce a scappare prima che Stanton possa fermarla, probabilmente proverà a irrompere di nuovo nel seminterrato di Brightcliffe per completare con successo il rituale, il che probabilmente rivelerà altre complessità del suo processo che l’ha curata quando lo ha eseguito per la prima volta nel 1968. Questo, ovviamente, crea molte prospettive intriganti per le trame della seconda stagione di The Midnight Club che circondano il Paragon, le origini dei suoi rituali e il loro collegamento con il passato di Brightcliffe.

Ultime News

La star della seconda stagione di Loki prende in giro la storia post-TVA di Ravonna

La star della seconda stagione di Loki, Gugu Mbatha-Raw, anticipa cosa ci aspetta per il suo personaggio Ravonna...

Il finale del 1899 ha fatto sì che una stella prendesse a pugni il marito quando l’ha letta

Attenzione: questo post contiene spoiler per la prima stagione del 1899. L'attore Gabby Wong di Yuk Je rivela...

Il fan poster di Crystal Lake immagina il Jason del prequel di venerdì 13

Un poster di un fan di Crystal Lake ritrae l'iconico venerdì 13 slasher, Jason Voorhees, come se stesso...

Joker 2 Art immagina il costume da Harley Quinn di Lady Gaga

La fan art di Joker: Folie à Deux crea un rendering di Lady Gaga nei panni di Harley...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te