Asiatica Film Mediale

Il ritorno di Stranger Things 5 ​​di Max potrebbe essere più veloce di quanto pensi

Il ritorno di Stranger Things 5 ​​di Max potrebbe essere più veloce di quanto pensi
Debora

Di Debora

29 Novembre 2022, 20:58


Max Mayfield (Sadie Sink) potrebbe essere finita in coma nel finale della stagione 4 di Stranger Things, ma è improbabile che rimanga lì a lungo per la quinta e ultima stagione dello show. Tuttavia, le cose sembrano cupe per lei ora, poiché è morta momentaneamente a causa della sua lotta contro Vecna ​​(Jamie Campbell Bower). Undici (Millie Bobby Brown) potrebbe essere stata in grado di rianimarla, ma mentre Max è ancora vivo, non è stata in grado di riprendere conoscenza, e ci sono tutte le possibilità che Vecna ​​abbia qualcosa a che fare con questo.

Con la sua potente trama che addolora suo fratello Billy e diventa preda di Vecna, Max è stata la star indiscussa della quarta stagione. è riuscito a sfuggire alle grinfie di Vecna ​​dopo aver ascoltato la famosa canzone di Kate Bush. Al di fuori di Stranger Things, la star di Sink è in aumento, poiché recita al fianco di Brendan Fraser nell’attesissimo The Whale. Con ciò, è improbabile che il team di produzione di Stranger Things voglia tenere Sink in disparte per l’ultima stagione dello show.

Il salto temporale di Stranger Things 5 ​​significa che il ritorno di Max non sarà economico

I creatori dello spettacolo, i fratelli Duffer, hanno rivelato che la stagione 5 di Stranger Things avrà un salto nel tempo. Ciò è principalmente dovuto a ragioni logistiche, poiché molti dei giovani personaggi dello show sono cresciuti in modo significativo tra le stagioni 3 e 4, che, dal punto di vista della trama, dovrebbero durare solo pochi mesi. La produzione della stagione 4 di Stranger Things è stata ritardata a causa della pandemia di COVID-19, ma potrebbe funzionare bene per la trama di Max. Il pubblico può sentirsi ingannato se il finale di stagione di uno show finisce con la vita di un personaggio importante in pericolo, solo per essere salvato pochi minuti dopo la premiere della stagione successiva. Ma un salto temporale significativo potrebbe vedere Max svegliarsi in molti modi che sembrano organici alla storia. Mostrando le risposte dei personaggi al risveglio di Max, Stranger Things può trasmettere quanto sia stato devastante il suo coma senza sminuirlo.

Come Max può svegliarsi in Stranger Things 5 ​​stagione

È sempre possibile che Max si svegli semplicemente dal coma, ma poiché non è stata messa lì per cause naturali, sembra improbabile. Tutti i segni indicano che Max è vivo all’interno di Vecna, il che le impedisce di tornare nel mondo reale. Ma Vecna ​​usa le sue vittime in modi non convenzionali, come ha fatto con Nancy. Ha sfruttato i traumi di Nancy (Natalia Dyer) e l’ha posseduta, solo per rimandarla indietro con un messaggio sui suoi piani. Con Vecna ​​che sta già iniziando la sua invasione di Hawkins, è molto probabile che faccia lo stesso con Max.

Mentre Vecna ​​potrebbe cercare di distruggere Max, o almeno di usarla per i suoi nefandi mezzi, è stata anche salvata da Eleven. Il potere di resurrezione di Eleven è nuovo e la scena del risveglio è avvenuta verso la fine del finale della stagione 4, quindi la portata dei suoi poteri deve ancora essere spiegata. Tutto ciò che si sa è che Eleven ha salvato Max con i suoi ricordi, quindi avrebbe potuto benissimo passare tutto il tempo a saltare cercando di riportare indietro la sua migliore amica e finalmente riuscendoci. Il primo episodio della stagione 5 di Stranger Things potrebbe concludersi con Max che apre gli occhi.


Potrebbe interessarti

Perché il trailer dello show degli anni ’90 nasconde i personaggi dello show degli anni ’70
Perché il trailer dello show degli anni ’90 nasconde i personaggi dello show degli anni ’70

Il teaser trailer di That ’90s Show di Netflix lascia fuori molti membri del cast originale di That ’70s Show, ma questa mossa insolita dovrebbe giovare notevolmente alla prossima serie di sequel. Mentre Red di Kurtwood Smith e Kitty di Debra Jo Rupp appaiono spesso durante il primo sguardo, nessuno degli altri membri del cast […]

Come lo speciale natalizio di GOTG ha riportato indietro QUEL personaggio del MCU
Come lo speciale natalizio di GOTG ha riportato indietro QUEL personaggio del MCU

Avvertimento! Spoiler avanti per lo speciale natalizio dei Guardiani della Galassia James Gunn rivela come Yondu di Michael Rooker sia stato riportato per lo speciale natalizio dei Guardiani della Galassia. Rilasciato il 25 novembre su Disney+, lo speciale televisivo di 44 minuti è la seconda presentazione speciale dei Marvel Studios ambientata nel Marvel Cinematic Universe […]