Asiatica Film Mediale

Il ritorno dell’MCU di Captain Marvel ha una svolta oscura di cui nessuno parla

Il ritorno dell’MCU di Captain Marvel ha una svolta oscura di cui nessuno parla
Debora

Di Debora

17 Luglio 2022, 22:45


Avvertimento! SPOILER per Ms. Marvel episodio 6.

Ms. Marvel si conclude con un sorprendente cameo MCU di Captain Marvel, ma pone anche Kamala Khan in una situazione potenzialmente pericolosa che gli spettatori potrebbero essersi persi. Nei panni di Captain Marvel, Carol Danvers viaggia attraverso il cosmo, aiutando pianeti minacciati privi di supereroi protettivi come The Avengers, che altrimenti potrebbero difenderli. Danvers e Khan sembrano scambiarsi di posto nel finale di Ms. Marvel, il che potrebbe portare quest’ultima a essere teletrasportata in un’ambientazione o situazione troppo pericolosa per un supereroe alle prime armi.

La signora Marvel fornisce all’MCU una nuova versione del supereroe Marvel Comics preferito dai fan. Come con molti eroi Marvel, Kamala Khan è una cittadina normale che riceve inaspettatamente poteri fantastici, permettendole di vivere la sua fantasia di diventare un supereroe della vita reale. Mentre la sua controparte comica è un Inumano (un umano i cui poteri dormienti vengono attivati ​​​​dal contatto con Terrigen Mists), la versione MCU di Kamala Khan si rivela essere un mutante, legandola all’iconica squadra di supereroi degli X-Men.

Il finale di stagione di Ms. Marvel, “No Normal”, si conclude con Kamala Khan che accetta pienamente il suo nuovo ruolo di supereroe residente a Jersey City e, in due momenti commoventi, riceve il suo vestito da eroe da sua madre e il suo soprannome di Ms. Marvel da suo padre. A metà dei titoli di coda, tuttavia, il misterioso braccialetto della signora Marvel la teletrasporta in un luogo sconosciuto mentre porta Captain Marvel nella sua camera da letto. Sebbene sia facile essere distratti dall’improvviso cameo di un Vendicatore, Kamala è stata probabilmente trasportata da qualche parte nello spazio profondo, potenzialmente in una battaglia per cui potrebbe non essere preparata, o addirittura nella Zona Negativa dei fumetti, se il suo braccialetto è il Versione MCU delle Nega-Bands dei fumetti. In tutti i casi, Kamala si trova probabilmente in una nuova situazione pericolosa che dovrà essere risolta in The Marvels.

Perché la signora Marvel intrappolata nella zona negativa è così grave

Una teoria prevalente sul braccialetto di Ms. Marvel è che sia una delle Nega-Band, un’arma Kree estremamente potente dell’universo dei fumetti Marvel. La rimozione del braccialetto da un umanoide blu sconosciuto suggerisce che questo potrebbe essere il caso anche nell’MCU. Ciò significherebbe che non solo garantisce a Kamala i suoi poteri (insieme ad altri fattori, come il gene X), ma ha anche una connessione con la Zona Negativa.

La Zona Negativa è una dimensione tascabile che esiste all’interno del rispettivo universo (in questo caso, l’universo MCU mainstream). Questa zona antimateria è estremamente pericolosa e, sebbene finora Kamala Khan abbia dimostrato di essere abbastanza potente, la sua mancanza di esperienza nel combattere le minacce ultraterrene e la natura potenzialmente instabile del suo braccialetto potrebbero metterla in pericolo più di quanto possa sopportare per ora. Le cose non sembrano troppo buone per Kamala Khan alla fine di Ms. Marvel, ma questo cliffhanger sarà sicuramente risolto nel film in uscita, The Marvels.

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

L’aggiornamento dello spinoff di Walking Dead Negan e Maggie condiviso da Jeffrey Dean Morgan
L’aggiornamento dello spinoff di Walking Dead Negan e Maggie condiviso da Jeffrey Dean Morgan

Jeffrey Dean Morgan ha condiviso una foto della sua prima sceneggiatura per L’isola dei morti, suggerendo che la produzione potrebbe iniziare presto. Isle of the Dead è un prossimo spin-off di The Walking Dead, il lungo dramma apocalittico di zombi che è stato originariamente presentato per la prima volta su AMC nel 2010. Anche se […]

Stranger Things continua una tendenza Sadie Sink bizzarramente specifica
Stranger Things continua una tendenza Sadie Sink bizzarramente specifica

Attenzione: contiene spoiler per Stranger Things stagione 4, volume 2. Nelle cose più strane finale della stagione 4, il destino mortale di Max Mayfield di Sadie Sink rafforza una tendenza davvero bizzarra nei ruoli del giovane attore dopo la sua apparizione in Fear Street: 1978. Sebbene il Max di Sadie Sink sia stato originariamente introdotto […]