Notizie FilmIl ritorno del finale dello Jedi era originariamente su...

Il ritorno del finale dello Jedi era originariamente su Coruscant: perché Lucas l’ha cambiato

-


Il finale ricco di azione de Il ritorno dello Jedi originariamente si svolgeva su Coruscant, ma alla fine George Lucas e Richard Marquand lo cambiarono. Il concetto di una città planetaria era inizialmente pianificato per Il ritorno dello Jedi, ma il mondo che sarebbe diventato Coruscant non ha debuttato fino al romanzo del 1991 dell’Universo Espanso (ora Legends), Heir to the Empire, e in seguito avrebbe fatto il suo primo apparizione sullo schermo nell’edizione speciale del 1997 di Return of the Jedi. Coruscant è diventato un luogo chiave nella trilogia prequel di Star Wars. Come capitale della Repubblica Galattica in una trilogia che ha mostrato la sua trasformazione nell’Impero Galattico, Coruscant ha avuto una forte presenza in ogni film prequel. Il nome originale di Coruscant, Had Abbadon, è stato riproposto nella continuità di Legends, come spesso accade per i concetti inutilizzati nel franchise di Star Wars.

Oltre ad essere la capitale sia della Repubblica che dell’Impero, Coruscant ospitò anche il quartier generale del vecchio Ordine Jedi. Per simboleggiare visivamente che l’ordine si era perso nell’era della trilogia prequel, il Tempio Jedi era una massiccia torre d’avorio in una città che comprendeva un intero pianeta. I Jedi e la Forza rappresentano la natura mentre il lato oscuro della Forza e dell’Ordine Sith sono tipicamente associati a tecnologia avanzata e abilità innaturali, quindi la posizione protetta del primo ha mostrato quanto si allontanassero dalla loro connessione con la Forza. Il Nuovo Ordine Jedi dell’era delle Leggende iniziò sulla luna nella giungla di Yavin IV e successivamente sul pianeta boscoso Ossus. Quando l’Ordine Jedi fu restaurato nel canone, la sua accademia minimalista fu costruita su un pianeta boscoso non identificato.

La Luna della Foresta di Endor è stata l’ambientazione del finale de Il Ritorno dello Jedi, con le forze spaziali ribelli e imperiali che combattevano sopra e nell’orbita della luna. Il tema naturale contro innaturale della saga di Star Wars è stato espresso attraverso gli Ewok apparentemente primitivi che aiutano i ribelli a sconfiggere le truppe imperiali tecnologicamente e numericamente superiori. Gli Ewok facilmente sottovalutati hanno sfruttato appieno la loro familiarità con il terreno, l’eccezionale forza fisica e hanno riproposto le trappole Gorax per tenere a bada sia gli stormtrooper completamente corazzati che i loro letali esploratori AT-ST. Nel frattempo, i momenti più potenti di Il ritorno dello Jedi sono stati rappresentati a bordo della Morte Nera II, dove gli archi dei personaggi di Luke Skywalker e Darth Vader si concludono in un emozionante duello con la spada laser. Sebbene fosse una conclusione piacevole per la folla della trilogia originale, il finale de Il ritorno dello Jedi si è quasi svolto nel mondo della capitale dell’Impero, creando una battaglia su scala molto più ampia.

Had Abbadon: l’incarnazione originale di Coruscant

La capitale dell’ecumenopoli dell’Impero Galattico era inizialmente chiamata Had Abbadon, e una prima storia trattata de Il Ritorno dello Jedi avrebbe avuto due Morte Nera parzialmente costruite, oltre a una luna boscosa chiamata “Jus-Endor”. Mentre queste idee sono state infine riorganizzate nel familiare finale de Il ritorno dello Jedi, il concetto dell’Impero con sede su un pianeta il cui intero terreno è un vasto paesaggio urbano è rimasto. Nell’universo, il pianeta originariamente conosciuto come Had Abbadon fu chiamato Centro Imperiale durante il regno dell’Impero. L’incredibile concept art del pianeta di Ralph McQuarrie ha catturato anche l’immaginazione dei futuri creatori di Star Wars, e quindi l’Imperial Center ha fatto il suo debutto in Heir to the Empire, ora capitale della Nuova Repubblica cinque anni dopo la Battaglia di Endor. Anche Timothy Zahn ha dato al mondo un nome proprio: Coruscant.

Basato sia sul concept art di Ralph McQuarrie che sulle descrizioni di Legends, Imperial Center è stato aggiunto alla fine di Return of the Jedi tramite la sua edizione speciale del 1997 e quando è apparso per un ruolo esteso in Star Wars: Episode I – The Phantom Menace, è stato chiamato Coruscant invece di Had Abbadon per mantenere la coerenza tra i film di Star Wars e il contenuto di Legends. Coruscant è quasi apparso anche nella trilogia del sequel, con piani per il Primo Ordine di distruggere il pianeta con la super arma della Base Starkiller in Star Wars: Il risveglio della Forza. I realizzatori alla fine hanno sostituito Coruscant con un mondo simile, Hosnian Prime.

Perché il finale di Return of the Jedi è stato modificato

Il finale originale di Il ritorno dello Jedi si sarebbe svolto su un pianeta cittadino, una foresta lunare, e includeva due stazioni della Morte Nera parzialmente completate, rendendo il film molto più visivamente complicato e potenzialmente costoso. Anche con il budget della Lucasfilm e gli effetti speciali all’epoca sofisticati, il finale originale era probabilmente troppo complicato per essere girato. Gli elementi del finale originale sono rimasti, tuttavia, poiché la Foresta Luna di Endor era ancora un luogo chiave nella battaglia finale del film e le due Morte Nera parzialmente completate sono state ridotte a una sola. Piuttosto che utilizzare il concetto di McQuarrie della sala del trono sotterranea piena di lava dell’Imperatore, la sceneggiatura finale vedeva Palpatine a bordo della Seconda Morte Nera, che dominava la battaglia spaziale nell’orbita di Endor.

Come avrebbero vinto i ribelli su Had Abbadon?

Se Il ritorno dello Jedi fosse rimasto fedele al suo finale originale, una vittoria ribelle sarebbe stata molto più complicata. Con due Morte Nera, le cui superarmi sarebbero state probabilmente ancora operative, i Ribelli avrebbero subito perdite molto maggiori nello spazio. Inoltre, il generatore di scudi potrebbe essere stato su Jus-Endor per una stazione e Had Abbadon per l’altra, rendendo necessaria una guerra urbana nel mondo della capitale dell’Impero Galattico per disabilitare uno degli scudi. Sebbene improbabile a causa della mancanza di manodopera, i ribelli potrebbero aver requisito una Morte Nera per distruggerne un’altra, forse disabilitando in seguito la postazione dirottata.

Dove il concetto di Had Abbadon è stato riproposto nel franchise di Star Wars

Sebbene il finale de Il ritorno dello Jedi sia stato modificato, elementi del suo concept originale si sono fatti strada in altre parti del franchise di Star Wars. Se Abbadon fosse apparso canonicamente nei fumetti di Star Wars: Legacy dell’era di Legends, ma invece di essere una città pianeta nei Mondi Nuclei, il pianeta si trovava nella perfida regione del Nucleo Profondo ed è stato dimostrato che ha un terreno naturale. Il concetto originale della sala del trono di Palpatine è stato riproposto in Star Wars: Gli ultimi Jedi come la sala del trono del Leader Supremo del Primo Ordine Snoke a bordo della Supremacy. Mentre Il ritorno dello Jedi alla fine ha avuto un finale molto più addomesticato del previsto, Coruscant e altri elementi del suo terzo atto originale sono apparsi nel resto del franchise di Star Wars.

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023

Ultime News

Perché i Goldberg hanno sostituito l’allenatore Mellor (Bryan Callen) nella stagione 10

C'è una domanda persistente sul motivo per cui l'allenatore Mellor (Bryan Callen) è stato sostituito nella stagione 10...

Ogni membro del cast di SNL che se n’è appena andato

Il Saturday Night Live di questa settimana ha visto la partenza di quattro membri del cast di lunga...

La star di Game Of Thrones reagisce al trailer di House Of The Dragon

La star di Game of Thrones Nikolaj Coster-Waldau reagisce al trailer del prossimo spin-off prequel della serie House...

Ahsoka è il ruolo fisicamente più impegnativo della sua carriera di Rosario Dawson

Parlando della prossima serie Disney+ Ahsoka, Rosario Dawson definisce il suo ruolo in Star Wars il più fisicamente...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te