Asiatica Film Mediale

Il retroscena di Lord Featherington della seconda stagione di Bridgerton è un vero buco nella trama

Il retroscena di Lord Featherington della seconda stagione di Bridgerton è un vero buco nella trama
Debora

Di Debora

26 Marzo 2022, 19:53


ATTENZIONE: questo contiene spoiler per la stagione 2 di Bridgerton.

La seconda stagione di Bridgerton ha un nuovo Lord Featherington e il suo retroscena potrebbe aver aggiunto un altro buco nella trama di una storia vera alla già lunga lista di libertà creative dello show. Poco più di un anno dopo che la prima stagione di Bridgerton ha portato sugli schermi il lavoro di Julia Quinn, la serie di Shonda Rhimes ritorna per una seconda stagione su Netflix, portando gli stessi elementi che hanno reso il pubblico dello show da record. Con facce vecchie e nuove, la seconda stagione di Bridgerton inizia con la ricerca di una moglie da parte di Anthony e da quel momento in poi introduce molti conflitti.

Durante la prima stagione di Bridgerton, il pubblico è stato presentato ai Featherington, amici della famiglia Bridgerton e rivali della stagione sociale. Sebbene non godessero dello stesso prestigio delle altre famiglie londinesi, i Featherington avevano le stesse ambizioni dei loro coetanei. Precedentemente guidati da Lord Archibald Featherington, i Featherington hanno visto il loro patriarca essere ucciso alla fine della prima stagione di Bridgerton. Un chiaro cambiamento rispetto ai libri, in cui Archibald è già morto quando inizia la storia del primo romanzo, la morte di Lord Featherington organizzò l’arrivo di un nuovo erede alla famiglia. È qui che la stagione 2 di Bridgerton riprende con Jack Featherington che arriva al Ton.

Dato che nel ramo principale della famiglia Featherington erano rimaste solo donne, Jack, cugino di Archibald, ereditò il titolo di Lord. Durante la seconda stagione di Bridgerton, il pubblico può saperne di più su questo nuovo Lord Featherington, che apparentemente aveva fatto fortuna facendo affari in America, vale a dire l’estrazione di rubini, e stava ancora gestendo l’operazione. Il problema è che Bridgerton dovrebbe essere ambientato nel 1813, il che lo colloca proprio nel culmine della guerra del 1812. Poiché il conflitto derivava proprio da restrizioni e blocchi commerciali, è strano, per non dire impossibile, che Lord Featherington possa hanno gestito qualsiasi tipo di attività di successo negli Stati Uniti.

È vero che, alla fine, gran parte della storia di Lord Featherington non tornava, e questo perché il personaggio mentiva sulla sua ricchezza e prosperità. Tuttavia, considerando lo scenario dell’epoca, è già sorprendente che Lord Featherington sia stato in grado di far credere alla gente che stava conducendo un’attività di successo in America. Sia gli Stati Uniti che la Gran Bretagna avevano posto importanti restrizioni commerciali negli anni precedenti, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, l’Embargo Act del 1807 e il Non-Intercourse Act del 1810 degli Stati Uniti e una legislazione simile da parte della Gran Bretagna. Anche il piano di Lord Featherington alla fine della seconda stagione di Bridgerton di fuggire in America con Lady Featherington e tutti i soldi su cui poteva mettere le mani non aveva molto senso, poiché un viaggio del genere sarebbe estremamente difficile in un momento di guerra tra i due paesi.

Non avrebbe dovuto essere così difficile per i personaggi della seconda stagione di Bridgerton rendersi conto che il nuovo Lord Featherington era una frode, dato che il suo background non si adattava all’attuale situazione politica, e questo lo rende un buco nella trama. Non è la prima volta che Bridgerton – libri o programmi TV – trascura un elemento della storia del mondo reale o mescola cose di epoche diverse, e probabilmente non sarà l’ultima. Mentre una certa precisione storica aiuta a elevare un dramma in costume, Bridgerton può essere goduto meglio se percepito come una realtà propria e distinta.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Come Moon Knight e WandaVision sono simili, spiegato da Kevin Feige
Come Moon Knight e WandaVision sono simili, spiegato da Kevin Feige

Kevin Feige, la mente dietro il Marvel Cinematic Universe, spiega come Moon Knight e WandaVision siano simili. Oscar Isaac sta facendo il suo debutto nel MCU come il protagonista Moon Knight con la prossima serie Disney+. I dettagli specifici della trama di Moon Knight sono ancora nascosti, ma con l’avvicinarsi della data di uscita, Feige […]

La spiegazione del dottor Halsey di Halo: retroscena, programma Cortana e Spartan
La spiegazione del dottor Halsey di Halo: retroscena, programma Cortana e Spartan

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla dottoressa Catherine Halsey, la controversa creatrice del programma Spartan di Halo. Interpretata da Natascha McElhone (The Truman Show, Ronin, Solaris, Designated Survivor), la dottoressa Halsey è una figura ambigua nel mondo di Halo. Per gli spartani è quasi come una figura materna, ma in realtà sarebbero più saggi […]