Notizie Serie TVIl retroscena di Jim Hopper: tutto ciò che Stranger...

Il retroscena di Jim Hopper: tutto ciò che Stranger Things ha rivelato

-


AVVERTIMENTO! Spoiler avanti per Stranger Things stagione 4.

Stranger Things ha offerto al pubblico uno sguardo molto migliore sullo sfondo dell’amato capo della polizia di Hawkins, Jim Hopper. Quando gli spettatori incontrano per la prima volta Jim, è una figura abbastanza cinica che ha passato gli ultimi anni addolorarsi per la morte di sua figlia. Con il progredire di Stranger Things, Hopper diventa un personaggio molto più coinvolto che trova la capacità di amare e aprire di nuovo il suo cuore, anche se la sua storia passata lo porta ancora a credere di essere “maledetto”.

Le prime tre stagioni hanno dato solo piccoli scorci della vita di Jim Hopper prima della linea temporale della prima stagione di Stranger Things, con la più grande rivelazione della morte di sua figlia che spiega molto del suo scetticismo all’inizio. Al personaggio di David Harbour è stato poi dato un monologo significativo nella stagione 4 di Stranger Things, episodio 5, “The Nina Project”, che ha colmato la maggior parte delle lacune nel retroscena di Hopper. Harbour ha spiegato che aveva aspettato anni per consegnare il monologo emotivo di Hopper sul suo passato “maledetto”, con i dettagli che rivelavano perché ha bisogno di Joyce e Eleven nella sua vita, ma anche perché è così riluttante a tornare su di loro.

Il vero retroscena di Hopper è in lavorazione sin dall’inizio di Stranger Things, ma la serie ha aspettato fino al suo momento più disperato in una prigione russa per dare finalmente a Harbour la sua grande scena del monologo. Alcune parti del background di Hopper erano già state rivelate nel libro canonico ufficiale di Stranger Things Darkness on the Edge of Town, anche se molti di questi dettagli segreti dovevano ancora essere tradotti nella serie Netflix. Compresi tutti i dettagli principali del libro e della serie, ecco una ripartizione di tutto ciò che Stranger Things ha rivelato sul retroscena di Jim Hopper.

Hopper è cresciuto a Hawkins

Come molti altri personaggi di Stranger Things, Jim Hopper è cresciuto nell’immaginario Hawkins, nell’Indiana. Mentre gran parte della sua giovinezza è ancora inesplorata, Joyce e Hopper hanno riflettuto sul tempo trascorso insieme a Hawkins. Entrambi hanno frequentato la Hawkins High School insieme dove erano amici, spesso saltando le lezioni per andare a fumare sigarette insieme. Si dice anche che Hopper fosse popolare alla Hawkins High di Stranger Things, poiché afferma di non essere stato alzato ad un appuntamento dalla terza media. Tuttavia, Hopper non ha sempre vissuto a Hawkins, poiché avrebbe lasciato la città quando sarebbe stato mandato in Vietnam e in seguito si sarebbe trasferito a New York City.

Hopper non andava d’accordo con suo padre che cresceva

Il monologo emotivo della quarta stagione di Stranger Things per Hopper rivela che lui e suo padre non andavano d’accordo quando era un adolescente. Quando a Hopper viene inviata una lettera dal governo degli Stati Uniti per arruolarlo in guerra, il personaggio di David Harbour suggerisce che questa è la sua opportunità per dimostrare finalmente a suo padre di essere una persona molto migliore di quanto suo padre pensi di essere. Questo potrebbe essere parte del motivo per cui è diventato un padre così devoto per le sue figlie Sara e Undici, poiché il padre di Hopper non era stato attento o gentile con lui quando cresceva.

Fu arruolato nella guerra del Vietnam a 18 anni

Il cinegiornale alla fine della terza stagione di Stranger Things ha rivelato che Hopper era un soldato americano decorato nella guerra del Vietnam, con il conflitto impopolare noto per aver arruolato un’abbondanza di giovani uomini negli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70. Nella stagione 4 di Stranger Things, Hopper spiega di aver ricevuto una lettera dal governo che lo arruolava nella guerra del Vietnam a soli 18 anni. A differenza di molti altri che sono stati arruolati, Hopper, rapito in Russia, afferma di essere stato felice di andare a mettersi alla prova con suo padre, ma la sua opinione sarebbe presto cambiata quando si sarebbe reso conto di cosa era stato effettivamente mandato a fare.

Hopper è stato inviato a mescolare agenti chimici Orange durante la guerra

Uno degli aspetti più controversi della guerra del Vietnam rimane l’uso da parte degli Stati Uniti dell’Agente Orange, un erbicida e una sostanza chimica defogliante utilizzata per distruggere le giungle vietnamite e le terre agricole. Hopper spiega che da ragazzo appena uscito dal liceo, è stato mandato in Vietnam per mescolare l’Agente Orange con commilitoni, che gli è stato detto che era un erbicida relativamente innocuo. Tuttavia, l’allora 18enne Jim Hopper di Stranger Things e i suoi commilitoni che sono tornati a casa vivi avrebbero presto scoperto gli effetti collaterali duraturi dell’esposizione all’Agente Arancio, una sostanza che avevano prodotto solo con guanti da cucina come equipaggiamento protettivo . Gli effetti sulla salute della miscelazione dell’Agente Orange hanno portato alla morte e alla malattia di molti dei suoi amici e dei loro figli, alcuni dei quali erano nati morti, come spiega emotivamente Hopper nella stagione 4 di Stranger Things.

Hopper si è sposato e ha avuto una figlia di nome Sara

Il retroscena di Hopper include anche il fatto che è tornato a casa dal Vietnam per mettere su famiglia con sua moglie Diane. I due hanno avuto una figlia di nome Sara che è nata sana nel 1971, con Hopper che era un padre devoto e amorevole per suo figlio. Tuttavia, la loro famiglia felice non sarebbe durata a lungo, poiché a Sara è stato improvvisamente diagnosticato un cancro, morendo di malattia a soli sette anni. Quando Hopper viene presentato nella prima stagione di Stranger Things, non è ancora in grado di venire a patti con la morte di sua figlia, poiché dice al signor Clarke che vive con sua madre piuttosto che rivelare la verità sul suo destino.

Hopper era un agente di polizia a New York City

Prima di diventare capo della polizia di Hawkins nella sequenza temporale di Stranger Things, Jim Hopper è stato un agente di polizia a New York per la metà degli anni ’70. Dopo essere tornati a casa dal Vietnam, Hopper, Sara e Diane si sono trasferiti da Hawkins a New York City, dove è diventato un detective della omicidi. Prima di tornare nella “città dove non succede nulla”, Hopper ha acquisito molta esperienza pratica indagando sui crimini a New York, cosa che senza dubbio lo ha aiutato quando si è avvicinato alla scomparsa di Will Byers nella prima stagione di Stranger Things. Da allora, Hopper ha dimostrato che ha una vasta conoscenza del lavoro di polizia sulle sue indagini sulle operazioni sottosopra e russe con Joyce.

La morte di Sara è stata causata dagli effetti dell’agente Orange

La prima stagione di Stranger Things ha spiegato che la figlia di Hopper, Sara, è morta nel 1979 subito dopo che le era stato diagnosticato un cancro, ma la stagione 4 rivela cosa ha effettivamente causato la sua malattia. Mentre Sara è nata sana, ha sviluppato il cancro come effetto collaterale dell’esposizione di Hopper all’agente Orange durante la guerra del Vietnam, che ha lasciato molti dei figli dei suoi commilitoni nati morti o che vivevano con difetti alla nascita. Questa è una delle principali fonti del motivo per cui il personaggio di David Harbour si sente così in colpa per la sua morte, come spiega Hopper nella stagione 4 di Stranger Things che sapeva che avere un figlio avrebbe significato rischiare problemi di salute, ma lo ha fatto comunque. La morte di Sara, influenzata dalla sua esposizione all’Agente Orange, si rivela come uno dei motivi principali per cui Hopper pensa di essere “maledetto”.

Hopper è diventato dipendente da droghe e alcol dopo che sua moglie lo ha lasciato

Quando la sequenza temporale della prima stagione di Stranger Things del 1983 inizia, Hopper è un alcolizzato che fa anche uso abituale di droghe. La serie rivela gradualmente che la sua dipendenza è iniziata dopo la morte di Sara ed è cresciuta quando sua moglie, Diane, ha successivamente divorziato da lui. Hopper ha poi trascorso diversi anni come capo della polizia di Hawkins mentre era dipendente da ansiolitici e abusando di alcol, cosa che ha fatto per “nascondersi”. È qui che il retroscena di Hopper finisce in Stranger Things, quando la prima stagione lo incontra mentre sta ancora elaborando la morte di sua figlia e il divorzio da Diane, che si era ormai risposata e aveva un altro bambino. Poco dopo, Joyce e Eleven hanno riportato in vita Hopper in Hawkins, dove ora è un eroe per molti dei personaggi di Stranger Things.

Vuoi altri articoli sulla stagione 4 di Stranger Things? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

Stranger Things Stagione 4 Volume 1 Spiegazione (in dettaglio) Stranger Things Stagione 4 Volume 2 Data di uscita (e quanti episodi sono rimasti? Perché Eleven non ha i suoi poteri in Stranger Things Stagione 4 Stranger Things Stagione 4 Cast e Guida ai personaggi Stranger Things’ Identità, poteri e origine di Vecna ​​completamente spiegati Stranger Things ha creato il twist russo di Hopper con un ritorno al passato della prima stagioneCosa significa l’orologio del nonno nella quarta stagione di Stranger Things .item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Nancy dovrebbe stare con Steve o Jonathan? La star di Stranger Things risponde

Cose più strane La star Natalia Dyer ha parlato del triangolo amoroso della quarta stagione tra Nancy, Jonathan...

Il poster di Clerks 3 rivela il primo sguardo a Jay e Bob al Quick Stop

L'ultimo poster per il prossimo film di Kevin Smith Impiegati 3 offre ai fan il loro primo...

James Cameron è molto sincero sulle prospettive al botteghino di Avatar 2

Il regista da record James Cameron, vincitore di un Oscar, ha parlato in modo molto schietto delle prospettive...

Downton Abbey 3 Potenziali trame affrontate da Hugh Bonneville

Hugh Bonneville considera che tipo di trame potrebbe presentare un potenziale Downton Abbey 3. L'amato dramma britannico...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te