Asiatica Film Mediale

Il remake live-action di Il gobbo di Notre Dame può risolvere una grande critica Disney

Il remake live-action di Il gobbo di Notre Dame può risolvere una grande critica Disney
Erica

Di Erica

20 Marzo 2022, 22:23


Il gobbo di Notre Dame sarà uno degli ultimi di una lunga serie di remake live-action Disney e potrebbe risolvere alcune delle più grandi critiche dello studio. Gli adattamenti live-action della Disney dei suoi film classici sono stati rilasciati costantemente negli ultimi anni e, sebbene siano stati successi finanziari, non tutti hanno ricevuto le migliori recensioni. Il gobbo di Notre Dame, nonostante sia abbastanza sottovalutato nell’enorme filmografia della Disney, potrebbe ribaltare le critiche.

Anche Netflix vuole rifare Il gobbo di Notre Dame, ma la versione Disney del racconto è probabilmente l’adattamento più noto del romanzo mastodontico di Victor Hugo, con la versione animata che mantiene anche i temi più grandi e più adulti del libro. Segue la storia di Quasimodo, che è tenuto come servitore dal giudice Frollo come penitenza per aver ucciso sua madre. Quasimodo desidera ardentemente vivere tra la gente di Parigi, ma è nascosto a tutti. Quasimodo rimane isolato finché non incontra la volitiva Esmeralda, che Frollo etichetta come “la zingara”. Sebbene diverso dagli altri film del Rinascimento Disney e chiaramente privo di una principessa ufficiale, una versione live-action del film potrebbe aiutare la Disney.

I film Disney live-action hanno generato una discreta quantità di critiche sul fatto che sono semplicemente versioni stantie e tagliabiscotti dei film d’animazione originali, portando alla convinzione che siano semplicemente prese di denaro vuote. Ma il gobbo di Notre Dame potrebbe risolverlo grazie al suo concetto e alla pertinenza impeccabilmente forti. È intrinsecamente oscuro a causa del suo materiale di partenza e non è un adattamento facile da realizzare. Certamente non si raggruppa facilmente con gli altri film d’animazione della Disney usciti nello stesso periodo, come il suo seguito Hercules. Il suo tono unico, decisamente non Disney, potrebbe aiutare ad affrontare le critiche ai ripetitivi remake live-action e al loro fallimento creativo in quanto aumenterebbe il calibro dei progetti live-action dello studio, piuttosto che copiare la stessa formula da favola.

Il gobbo di Notre Dame è già un’avventura dal vivo rischiosa per la Disney, in quanto non ha lo stesso fascino del pubblico mainstream, ad esempio, de La bella e la bestia o l’imminente La sirenetta, ma questo significa che la Disney ha la possibilità di sfruttare la sottovalutazione. È privo di aspettative più grandi e ha anche molta più sostanza rispetto alla tipica formula del film live-action delle principesse Disney. Affronta il pregiudizio, la religione fanatica e l’ingiustizia, temi raramente trattati nei film Disney, e il suo cattivo, Frollo, è tranquillamente uno dei cattivi Disney più terrificanti a causa del suo zelo. Ciò lo distinguerebbe dagli altri adattamenti live-action dello studio e potrebbe persino eccellere in un formato che non è l’animazione tradizionale. Sebbene il film d’animazione originale sia stato un successo finanziario, i suoi temi più oscuri e più seri erano un punto controverso all’epoca e non era adatto ai bambini nel modo in cui il pubblico era abituato alla Disney. Tuttavia, realizzare un gobbo di Notre Dame dal vivo ora, quando il pubblico moderno è ben abituato a storie più oscure e complesse, potrebbe senza dubbio portare a un maggiore apprezzamento per i temi e i commenti del film.

C’è una reale opportunità per sistemare le continue e valide critiche ai remake live-action della Disney. Con Il gobbo di Notre Dame, può rompere gli schemi della Disney realizzando vecchie copie carbone dei suoi capolavori animati originali e mantenere ulteriormente il concetto oscuro della storia. Finché l’argomento e i temi sono trattati con sensibilità e rispetto, potrebbe benissimo essere un punto di svolta per lo studio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La sceneggiatura originale di Pulp Fiction aveva Jules Kill The Diner Robbers
La sceneggiatura originale di Pulp Fiction aveva Jules Kill The Diner Robbers

L’attore di Pulp Fiction Samuel L. Jackson ha recentemente rivelato che la sceneggiatura originale del film conteneva una scena in cui il suo personaggio uccideva i rapinatori dei commensali visti all’inizio e alla fine del film. Pulp Fiction è stato il secondo lungometraggio scritto e diretto dall’ormai leggenda di Hollywood Quentin Tarantino. Il film racconta […]

Jurassic World: il video del set di Dominion mostra la creazione di incredibili set di foreste
Jurassic World: il video del set di Dominion mostra la creazione di incredibili set di foreste

La star di Jurassic World: Dominion DeWanda Wise condivide uno straordinario video che rivela la creazione del set della foresta del film. Uno dei film più attesi del 2022, Jurassic World: Dominion sarà finalmente presentato in anteprima a giugno dopo essere stato ritardato di un anno a causa della pandemia di coronavirus. Il film dovrebbe […]