Notizie FilmIl regista Turning Red spiega l'ispirazione per gli anime...

Il regista Turning Red spiega l’ispirazione per gli anime degli anni ’90

-


Il regista di Turning Red Domee Shi condivide l’ispirazione dietro il film d’animazione per adulti. Conosciuta per il suo cortometraggio premio Oscar Bao, Shi ha continuato a rompere il soffitto di vetro, dirigendo il primo team di leadership creativa tutto al femminile per Pixar Animation Studios con una sceneggiatura co-scritta da Julia Cho. Prima della sua uscita sul servizio Disney+, la storia metaforica di Turning Red che esplora le esperienze dell’adolescenza e della pubertà ha ottenuto recensioni positive dalla critica.

Turning Red è ambientato a Toronto nei primi anni 2000, e segue la vita di una tredicenne cinese-canadese, Meilin “Mei” Lee (Rosalie Chiang). Dopo aver scoperto l’abilità concessa da Dio alla sua famiglia di trasformarsi in un panda rosso gigante quando diventa troppo eccitata o stressata, sua madre, Ming Lee (Sandra Oh), spiega la storia ancestrale della maledizione della sua famiglia. Mentre Mei impara a destreggiarsi tra le sue nuove abilità in Turning Red, chiede aiuto alle sue amiche Miriam (Ava Morse), Priya (Naitreyi Ramakrishnan) e Abby (Hyein Park).

In una recente intervista con IndieWire, Shi ha rivelato l’ispirazione per il prossimo film Pixar, che riconosce i suoi amati hobby d’infanzia di guardare anime giapponesi e leggere manga scritti e disegnati da donne. Shi menziona specificamente l’impatto di Sailor Moon e il modo in cui ha incorporato temi simili nel film. Il regista ha spiegato di voler catturare lo “spirito di amicizia femminile” del classico anime, che segue la storia dei migliori amici di scuola media che hanno salvato il mondo insieme. Shi continua aggiungendo altri famosi anime Fruits Basket e Ranma 1/2, che hanno ispirato la trasformazione del panda rosso mentre abbracciano vari generi di romanticismo, commedia e dramma. Leggi la sua risposta completa di seguito:

“Sono cresciuta guardando così tanti anime giapponesi e leggendo manga scritti e disegnati da donne”, ha detto. “’Sailor Moon’ parla di ragazze delle scuole medie che hanno salvato il mondo, ma erano anche migliori amiche e sono andate insieme al centro commerciale. Era così, così bello. Abbiamo cercato di catturare lo spirito di amicizia di una ragazza nel nostro film. “Fruits Basket” e “Ranma 1/2″ sono due anime esilaranti creati da donne sulla trasformazione degli animali umani mescolati con il romanticismo, la commedia e il dramma del liceo. Sono stato super ispirato da tutto questo, da quella fantastica energia da ragazza adolescente che volevo davvero mettere sul grande schermo”.

Basato liberamente sul racconto autobiografico di Shi e ambientato nei primi anni a Toronto, non sorprende che la regista abbia voluto incorporare varie influenze e riferimenti alla cultura pop dai suoi primi ricordi adolescenziali. Gli anni ’90 hanno visto il significativo aumento del genere delle ragazze magiche e dei manga shoujo in Giappone, cementando un cambiamento culturale in tutto il mondo. Durante quel periodo, Sailor Moon aveva fortemente innovato il genere anime, diventando uno dei più grandi franchise di merchandising e anime giapponesi, incentrato sull’amicizia e autorizzando una generazione ad abbracciare la femminilità come una forza potente. Oltre alla serie anime nostalgica degli anni ’90, Turning Red include anche altri riferimenti alla cultura pop, dai tamagotchi, alle ossessioni delle boy band alla fine degli anni ’90 e all’inizio degli anni 2000, al film di Greta Gerwig del 2017 Lady Bird.

Attraverso questi numerosi riferimenti e ispirazioni per il film, Shi ha voluto continuare a seguire gli stessi temi precedenti della celebrazione e dell’esplorazione della giovinezza, concentrandosi in particolare sul viaggio della fanciullezza. Semmai, Turning Red è una lettera d’amore sia agli anni dell’adolescenza di Shi che all’esperienza di molti millennial cresciuti nei primi anni 2000. Tuttavia, è anche un omaggio interessante e sentimentale ai classici degli anime che hanno contribuito a definire il genere così com’è oggi.

Fonte: IndieWire

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te