Asiatica Film Mediale

Il regista originale di Star Wars 9 parla della sceneggiatura di Duel Of Fates

Il regista originale di Star Wars 9 parla della sceneggiatura di Duel Of Fates
Erica

Di Erica

09 Giugno 2022, 19:26


Il regista Colin Trevorrow si apre su Duel of the Fates, il suo film di Star Wars 9 in programma. Il regista è stato originariamente assunto per dirigere la trilogia del sequel dopo i rispettivi periodi di JJ Abrams e Rian Johnson. Sfortunatamente, mentre stava scrivendo la sceneggiatura di Star Wars 9, è stato annunciato che sarebbe uscito dal progetto a causa di differenze creative. Ciò ha costretto Lucasfilm a lottare per un sostituto, che alla fine hanno trovato ad Abrams.

Considerando il fatto che Trevorrow era già in procinto di decifrare la storia di Star Wars 9, lui e il suo compagno di sceneggiatori, Derek Connelly, avevano già una buona idea di come affrontare il film. Questo fino a quando i problemi di produzione non hanno ostacolato il film, il colpo più grande è stata la morte inaspettata di Carrie Fisher, il cui generale Leia Organa avrebbe dovuto essere al centro della sua narrazione. Al di là del personaggio ereditato, tuttavia, Trevorrow ha sviluppato interessanti archi narrativi per la nuova generazione di giocatori di Star Wars come Rey, Kylo Ren, Finn e Poe: la maggior parte di loro era molto diversa da dove erano finiti in Star Wars: L’ascesa di Skywalker.

In una nuova intervista con Collider alla luce dell’imminente uscita del suo ultimo film, Jurassic World Dominion, Trevorrow parla di essere in grado di lavorare su un progetto di Star Wars anche se non è andato come avrebbe voluto. Il regista non entra nei dettagli del suo breve periodo di lavoro su Star Wars 9, ma dice di essere ancora grato per l’opportunità di inventare una storia per l’opera spaziale. Leggi la sua risposta completa di seguito:

“Tutto quello che dirò è che sono così grato per l’opportunità di aver raccontato una storia in quell’universo. E sono così orgoglioso della storia che abbiamo raccontato”.

A differenza di The Rise of Skywalker, che deviava dalla storia creata da Johnson’s Star Wars: Gli ultimi Jedi, Duel of the Fates avrebbe dovuto basarsi su diversi temi introdotti nel film del 2017. Poco dopo l’uscita nei cinema di The Rise of Skywalker, le informazioni sul Duel of the Fates demolito da Trevorrow si sono fatte strada online, dando ai fan un’idea di come il trilogy-capper avrebbe potuto avere successo se fosse rimasto. Una delle maggiori differenze che la sceneggiatura di Trevorrow aveva con il film di Abrams era il fatto che l’imperatore Palpatine non appariva affatto. Nel frattempo, Force Ghost Luke ha anche avuto interazioni con Kylo Ren, che è stata una delle più grandi opportunità perse del film considerando la storia straziante tra il Maestro Jedi e suo nipote disilluso.

In questo momento, Lucasfilm si sta allontanando dall’impostazione del tempo della trilogia del sequel, scegliendo di concentrarsi sulla sua fiorente tasca Disney+. Dal lancio di questo ramo di Star Wars, è stato generalmente ben accolto e, considerando la lista confermata per il franchise che va avanti, sembra che continueranno a capitalizzare su questo per un po’. Detto questo, non si può fare a meno di chiedersi di tanto in tanto come sarebbe stato Star Wars della Disney se la trilogia del sequel fosse stata accolta meglio, o in questo caso, se Duel of the Fates di Trevorrow fosse stato effettivamente rilasciato come Star Wars 9.

Fonte: Collider

Date di rilascio chiave

  • Rogue Squadron (2023) Data di uscita: 22 dicembre 2023


Potrebbe interessarti

Fast 10 Theory afferma che Roman si renderà conto di essere in un film (e funziona?)
Fast 10 Theory afferma che Roman si renderà conto di essere in un film (e funziona?)

Roman Pearce di Tyrese sembra rendersi lentamente conto di quanto sia assurda la saga di Fast and Furious, il che rende la teoria dei fan secondo cui scoprirà di essere in un film durante Fast and Furious 10 non così inverosimile. Introdotto in 2 Fast 2 Furious come l’amico di vecchia data di Brian che […]

Hayley Atwell rompe il silenzio sul capitano Carter in Doctor Strange 2
Hayley Atwell rompe il silenzio sul capitano Carter in Doctor Strange 2

Hayley Atwell rompe il silenzio sulla sua apparizione come Capitan Carter in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Atwell si è unito per la prima volta al MCU nel film d’esordio di Captain America, Captain America: The First Avenger. Tuttavia, è riapparsa periodicamente in tutto l’enorme universo condiviso come il suo personaggio nei film […]