Notizie FilmIl regista di Rogue One non si pente di...

Il regista di Rogue One non si pente di aver ucciso tutti i personaggi

-


Il regista di Rogue One: A Star Wars Story Gareth Edwards non ha ancora rimpianti per aver ucciso gli eroi del film. Il film è stato presentato in anteprima cinque anni fa, intrattenendo i fan di Star Wars ovunque tra le uscite di The Force Awakens e The Last Jedi. Rogue One riceverà la sua serie prequel su Disney+ quando Andor debutterà il prossimo anno.

Rogue One: A Star Wars Story ha spostato la narrativa generale di Star Wars lontano da Jedi e dalla famiglia Skywalker per raccontare una vera storia di guerra. Il film ha seguito un gruppo di ribelli in una missione per ottenere i piani per la Morte Nera, portando direttamente agli eventi di Una nuova speranza. Questa catena di eventi vede Jyn Erso (Felicity Jones), Cassian Andor (Diego Luna) e molti altri andare in missione suicida per ottenere i piani da suo padre (Mads Mikkelsen) e portarli all’alleanza ribelle in modo che la trilogia originale gli eroi possono abbatterlo. Di conseguenza, tutti loro muoiono nell’atto finale del film, che culmina in un momento straziante in cui Jyn e Cassian si abbracciano su una spiaggia mentre la Morte Nera li spazza via.

Sono passati cinque anni da quando Rogue One: A Star Wars Story è stato presentato in anteprima nei cinema. Con tutto il senno di poi, il regista Gareth Edwards ha avuto un po’ di tempo per guardare indietro e riflettere sul tempo trascorso lavorando al film. Parlando con StarWars.com, Edwards si è aperto e ha ammesso di non avere ancora rimpianti per il destino prematuro degli eroi del film, perché la loro morte aiuta il film ad allinearsi meglio con la linea temporale della trilogia originale. Edwards ha detto:

No, no. Sono davvero contento che siano morti tutti. [Laughs] Per quanto possa sembrare brutto. Non compaiono da nessun’altra parte nella trilogia originale, quindi se avessero vissuto e avessero avuto una sorta di storia significativa in termini di vita, sarebbe stato strano per loro non avere uno sguardo fugace da qualche parte nella trilogia originale.

Tuttavia, al di là degli aspetti di continuità della storia, c’è anche una questione di impatto che le morti hanno avuto e di come ciò abbia reso i personaggi più preziosi per la narrativa generale di Star Wars. Altrove nelle sue osservazioni, Edwards ha notato che il fatto che questi personaggi possano esistere solo in un breve momento nel tempo di Star Wars è ciò che li rende così preziosi per la narrativa generale. Questo è molto diverso dal piano originale, che era quello di uccidere solo il droide dalla bocca intelligente K-2SO di Alan Tudyk.

Anche se all’epoca era ovviamente una scommessa, la scommessa fu probabilmente vinta. Rogue One: A Star Wars Story è stato un enorme successo al momento della sua uscita, e alcuni lo hanno persino salutato come uno dei migliori film di Star Wars dopo l’acquisizione Disney. Inoltre, a causa della fluidità della linea temporale di Star Wars, i fan si stanno già preparando per tornare in quell’angolo della galassia di Star Wars per Andor, che sarà una serie prequel incentrata su Cassian Andor. Andor debutterà su Disney+ alla fine del prossimo anno.

Fonte: StarWars.com

Date di rilascio principali Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023

Latest news

Il poster dei fan di Batman mostra la testa di Bruce avvolta nel nastro adesivo dell’Enigmista

Un fan poster per The Batman mostra la testa di Bruce Wayne avvolta nel nastro adesivo dell'Enigmista. ...

Il trailer di Moon Knight rivela la storia delle origini del supereroe MCU di Oscar Isaac

Il trailer di Moon Knight della Marvel introduce Oscar Isaac nel MCU nei panni di Marc Spector, un...

La data di uscita di Moon Knight della Marvel è fissata per marzo su Disney+

La data di uscita ufficiale di Moon Knight è ora confermata. I Marvel Studios hanno dato il...

SNL parodia il trailer di Bel-Air con uno schizzo di riavvio di Gritty Urkel

Serie di sketch comici di lunga durata, SNL, ha parodiato l'imminente rivisitazione di Fresh Prince of Bel-Air, Bel-Air,...

Gal Gadot non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League

Gal Gadot dice che non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League. La modella e...

James Gunn reagisce al divertente confronto tra Peacemaker e Guardiani della Galassia

Il regista James Gunn reagisce a un paragone abilmente divertente fatto sul suo ultimo spettacolo, Peacemaker, e il...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you