Asiatica Film Mediale

Il regista di Predator 5 spiega come i prequel di Star Wars abbiano influenzato Prey

Il regista di Predator 5 spiega come i prequel di Star Wars abbiano influenzato Prey
Erica

Di Erica

07 Giugno 2022, 15:16


Il regista di Prey, Dan Trachtenberg, spiega come i prequel di Star Wars abbiano influenzato il prossimo film di Predator. Segnando il quinto film della serie Predator, Prey funge da prequel dei film che lo hanno preceduto, raccontando la storia delle origini del primo arrivo della creatura aliena sulla Terra e dei guerrieri Commanche che hanno deciso di fermarlo. L’iconico Predator è stato introdotto per la prima volta nel film di successo di John McTiernan del 1987, Predator, con Arnold Schwarzenegger nei panni del leader di un plotone di commando che incontra la creatura in una fitta giungla durante una missione.

Il mese scorso è stato rilasciato un teaser trailer di Prey, che offre una prima occhiata al film e prende in giro il personaggio principale di Amber Midthunder, Naru. Un trailer completo del film deve ancora essere rilasciato ufficialmente, ma dopo che è trapelato di recente online, Trachtenberg ha assicurato al pubblico che il trailer ufficiale non è lontano. Prey è scritto da Patrick Aison, che ha già scritto per Jack Ryan e Treadstone di Tom Clancy, e, oltre a Midthunder, è interpretato da Dane DiLiegro, Dakota Beavers, Stefany Mathias e Stormee Kipp.

In una nuova intervista esclusiva con Screen Rant, Trachtenberg riflette su come ci si sente a fare un prequel di un franchise così iconico, paragonando Prey ai prequel di Star Wars. Trachtenberg riconosce che, per molti spettatori, l’estetica pulita e brillante dei prequel di Star Wars non era del tutto amata all’epoca, ma da allora è stata rivalutata e molti ora apprezzano l’aspetto dei film. Gli è stato presentato lo stesso problema quando ha realizzato Prey, dovendo creare qualcosa che fosse familiare ai fan di Predator ma anche nuovo allo stesso tempo. Dai un’occhiata al commento completo di Trachtenberg qui sotto:

“Dal punto di vista di Predator, ero entusiasta di avere la libertà di esplorare diverse meccaniche per lui, perché mentre mi sfidavo a realizzare qualcosa che doveva essere 300 anni prima ma ancora super avanzato, avevo sempre in mente il modo in cui le persone rispondevano alla Stella I prequel di Wars e il fatto che stavano attraversando una guerra ed erano precedenti. Le cose erano più pulite e nuove, il che aveva senso, ma non era nemmeno il tipo di cosa che ci piaceva guardare o che sembrava “Star Wars-y” all’epoca Non lo so, ora lo stiamo rivalutando.

Mi è passato molto per la testa facendo Prey, che tutto potesse sembrare Predator poiché l’abbiamo sempre amato, ma anche qualcosa di nuovo per quelli di noi che hanno amato la creatura da sempre, quindi non ci vengono date solo le stesse cose ci si aspetta di vedere. Se tutto va bene, l’abbiamo raggiunto, sono entusiasta che le persone vedano molte cose tecnicamente più vecchie ma spiritualmente più nuove”.

Tutti e quattro i film di Predator usciti finora si sono svolti ai giorni nostri, in generale, rendendo Prey un valore anomalo nel franchise. Ci è voluto un po’ di tempo per apprezzare l’aspetto e l’atmosfera dei prequel di Star Wars, ma quei film sono diventati più apprezzati dai fan di Star Wars, un’idea che Trachtenberg sembra stia cercando di catturare con Prey. Sebbene si svolga nell’universo di Predator e riporti molto di ciò che i fan amano, sembrerebbe che Trachtenberg stia anche cercando di aprire nuove strade, introducendo nuovi personaggi in un’ambientazione drasticamente diversa da quella a cui i fan sono abituati.

Resta da vedere se Prey sarà un successo di pubblico ma, per molti, tutti i sequel di Predator non sono riusciti a recuperare la magia del film originale. Separando così completamente il suo film dai film che lo hanno preceduto, Trachtenberg ha un’entusiasmante opportunità di realizzare qualcosa che sembri fresco pur rendendo omaggio al Predator originale e ai suoi sequel. Speriamo che Prey possa esprimere il suo potenziale quando uscirà entro la fine dell’anno e dare nuova vita al franchise. Forse avrà abbastanza successo da giustificare un seguito o due.

Date di rilascio chiave Prey/Predator 5 (2022)Data di rilascio: 07 giugno 2022


Potrebbe interessarti

I Minions pilotano un aereo nel trailer ricco di azione per The Rise Of Gru
I Minions pilotano un aereo nel trailer ricco di azione per The Rise Of Gru

Illumination pubblica un nuovissimo trailer per il film prequel di Cattivissimo me, Minions: The Rise of Gru. Il film mostra la storia delle origini di come l’adorabile supercriminale titolare ha incontrato i Minion e il loro faccia a faccia contro il supergruppo malvagio noto come Vicious 6. The Rise of Gru presenta un cast vocale […]

Il regista di Predator 5 spiega l’importanza dell’attore principale indigeno di Prey
Il regista di Predator 5 spiega l’importanza dell’attore principale indigeno di Prey

Il regista di Prey, Dan Trachtenberg, spiega l’importanza del casting di un attore indigeno in un ruolo da protagonista nel prossimo film di Predator. Il thriller horror sarà un prequel del franchise di lunga data iniziato con il classico d’azione del 1987 Predator. Il film originale di John McTiernan si è rivelato immensamente popolare tra […]