Notizie FilmIl regista di Matrix 4 non voleva che il...

Il regista di Matrix 4 non voleva che il nuovo agente Smith facesse l’impressione

-


La regista di Matrix Resurrections, Lana Wachowski, non voleva che il nuovo agente Smith facesse un’imitazione di Hugo Weaving, secondo Jonathan Groff. Groff è principalmente noto per il suo lavoro a Broadway, con due nomination ai Tony alle spalle, noto soprattutto per aver interpretato King George in Hamilton a Broadway e per la performance registrata per Disney+. Per i fan della TV, è noto per i suoi ruoli da protagonista in Looking e Mindhunter.

In Matrix Resurrections, Groff interpreta la nuova versione di Smith, un agente di Matrix e arcinemico del protagonista Neo, interpretato da Keanu Reeves, che riprende il ruolo della trilogia originale. Smith era originariamente interpretato da Hugo Weaving, noto anche per aver interpretato Elrond nei film de Il Signore degli Anelli. Weaving non è l’unico personaggio rifuso in Matrix Resurrections, con Morpheus di Laurence Fishburne ora interpretato da Yahya Abdul-Mateen II.

Secondo Groff, in un’intervista con THR, Wachowski gli ha dato carta bianca per trovare una nuova interpretazione del personaggio di Smith. Groff ha scelto di studiare la performance di Weaving, cercando di cogliere le sfumature che hanno reso avvincente la performance di Weaving. Continua parlando dell’essere stato scelto da Wachowski e di come il processo di casting sia stato avvolto nel segreto per evitare fughe di notizie, facendo delle faccende fittizie per l’Analista, un personaggio interpretato da Neil Patrick Harris nel film finito, per le audizioni. Leggi la citazione completa di Groff di seguito:

“Quindi sapevo dall’inizio del processo che questa sarebbe stata una nuova programmazione dell’agente Smith. e [Lana Wachowski] mi ha detto che non voleva che facessi l’intera performance come imitazione di Hugo Weaving, e allo stesso tempo, nella sceneggiatura, c’erano quei momenti divertenti in cui il personaggio del mio socio in affari dice: “Miliardi di persone stanno semplicemente vivendo il loro vive… ignaro.’ Quindi ci sono stati momenti del genere [from the original Matrix trilogy], ma nel complesso era pronta e interessata a vedere una nuova versione del personaggio dell’agente Smith”.

The Matrix Resurrections è uscito il 22 dicembre e ha attirato recensioni polarizzate, ricevendo critiche dai nuovi arrivati ​​al franchise di The Matrix per essere difficile da seguire. Insieme a Groff, altri nuovi arrivati ​​nel franchise includono Jessica Henwick e Christina Ricci. Matrix Resurrections è il primo film della serie ad essere diretto solo da Lana Wachowski, con sua sorella e co-regista Lily che ha dato la sua benedizione al film.

In un settore pieno di reboot e remake, sta diventando sempre più comune che gli attori abbiano il compito di ricreare un ruolo iconico, portando all’enigma di cercare di emulare l’originale o di provare a creare qualcosa di nuovo o una via di mezzo. Groff aveva chiaramente il suo lavoro tagliato per lui, cercando di continuare il lavoro di Weaving di creare uno dei cattivi più memorabili del cinema. Tuttavia, la sua versatilità sul palco e sullo schermo ha chiarito che era più che all’altezza del compito. Con The Matrix Resurrections appena sezionato e interpretato dai fan, non c’è dubbio che uno dei franchise più definitivi della fantascienza sia continuato nel vero spirito.

Fonte: THR

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Gal Gadot non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League

Gal Gadot dice che non lavorerà mai più con Joss Whedon dopo Justice League. La modella e...

James Gunn reagisce al divertente confronto tra Peacemaker e Guardiani della Galassia

Il regista James Gunn reagisce a un paragone abilmente divertente fatto sul suo ultimo spettacolo, Peacemaker, e il...

Il video del set di Batgirl rivela un nuovo look al costume di Barbara Gordon

Il costume di Barbara Gordon viene visto in azione per la prima volta in un nuovissimo video dal...

Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn

Secondo James Gunn, un personaggio di Peacemaker apparirà in un altro progetto DCEU. La serie spin-off di...

Sonic The Hedgehog 2 è molto più epico del primo film di Star

La star Ben Schwartz prende in giro che Sonic the Hedgehog 2 è molto più epico nella sua...

Yellowjackets Stagione 2 introdurrà più sopravvissuti adulti

AVVISO SPOILER: spoiler della prima stagione di Yellowjackets di seguito. Il co-creatore di Yellowjackets anticipa che altri sopravvissuti all'incidente...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you