Notizie FilmIl regista di Jason Lives ha scritto un prequel...

Il regista di Jason Lives ha scritto un prequel di Pamela Voorhees venerdì 13

-


Il regista di Jason Lives, Tom McLoughlin, ha un’idea per un prequel di Pamela Voorhees di Friday the 13th. Il killer mascherato da hockey Jason Voorhees potrebbe essere uno dei cattivi horror più famosi di tutti i tempi. Ma come tutti i fan di venerdì 13 sanno, il primo film della lunga serie non vedeva Jason ma sua madre Pamela come protagonista principale.

Venerdì 13 la tradizione ovviamente sostiene che Pamela sia stata lanciata nella sua follia di assassinare adolescenti al campo estivo perché suo figlio Jason è annegato anni prima a causa dell’abbandono dei consiglieri che erano troppo occupati a fare sesso per vegliare su di lui. Ma in uno dei grandi colpi di scena dell’orrore, quel primo film ha finalmente rivelato che l’annegato Jason era in realtà vivo, essendo in qualche modo sopravvissuto per anni sotto le acque di Crystal Lake. Il soprannaturale Jason avrebbe quindi ripreso la ricerca di vendetta di sua madre, scatenandosi attraverso una serie di 10 sequel per diventare un iconico mostro dell’orrore.

Tutti quei sequel di Venerdì 13 che hanno seguito il film originale sono ovviamente piuttosto variabili in termini di qualità. La maggior parte dei fan, tuttavia, concorda sul fatto che Friday the 13th Part VI: Jason Lives sia una delle voci migliori per il modo in cui ha rianimato una serie che a quel punto era diventata stagnante. A quanto pare, il regista di quel film McLoughlin vuole far rivivere ancora una volta venerdì 13 e ha un’idea per un prequel incentrato su Pamela Voorhees e un giovane Jason. McLoughlin ha descritto la sua idea prequel, chiamata Diary of Pamela Voorhees, a Bloody Disgusting, e ha anche condiviso un concept poster che può essere visto nello spazio sottostante:

“Il diario di Pamela ci permette una visione più profonda di come si sente. È particolarmente ancora più inquietante sentire i suoi pensieri e piani psicopatici e sociopatici. Volevo avvicinarmi a questo come se fosse una storia vera. Ogni evento e personaggio sono credibili. Nessun aspetto soprannaturale. Per quanto estremi siano i suoi omicidi, sono uccisioni passionali. I serial killer come Aileen Wuornos (Charlize Theron in “Monster”) sono emotivamente più orribili essendo collegati a una credenza oa una razionalizzazione onesta. C’è anche un aspetto profondamente inquietante e inquietante nel vedere il bambino che Jason guarda, forse imparando dai selvaggi omicidi di sua madre. Sangue schizzato; La signora Voorhees abbraccia suo figlio con il calore di una madre genuina. Spiegandogli gentilmente perché queste persone malvagie hanno bisogno di morire. «Se non li uccidiamo, Jason, continueranno a fare del male a più persone come noi. Non c’è Dio che li punirà. Solo noi, Jason.’”

McLoughlin ha rivelato a Bloody Disgusting che lui e il partner di sceneggiatori James Sweet hanno avuto così tante idee incentrate su Pamela e il giovane Jason che in realtà hanno abbastanza materiale per una serie limitata. Sfortunatamente, tutti i potenziali progetti di Friday the 13th sono attualmente bloccati in un limbo poiché le questioni relative ai diritti continuano a essere risolte tra lo sceneggiatore del film originale Victor Miller e il suo produttore/regista Sean Cunningham. Grazie a questi problemi in corso, non c’è stata una versione ufficiale del franchise di venerdì 13 dal riavvio del 2009.

I prequel di iconici franchise horror non sono ovviamente una novità. E forse la migliore voce dell’intero genere è in realtà una serie TV, lo spettacolo Bates Motel, che mostrava i primi anni di vita del personaggio di Psycho Norman Bates con sua madre Norma. Il diario di Pamela Voorhees suona davvero molto nella vena di Bates Motel, incentrato su una giovane Pamela che si trasforma lentamente in un’assassina mentre insegna a un Jason non soprannaturale come essere lui stesso un assassino vendicativo. Tutto sommato, sembra che McLoughlin abbia una grande idea per dare nuova vita al franchise di Friday the 13th e non ha nulla a che fare con le maschere da hockey. Si spera che tutti questi intricati problemi di diritti possano finalmente essere risolti, consentendo di raccontare più storie nell’universo di Friday the 13th.

Fonte: sanguinante disgustoso

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Horror’s Next The Ring ha già rovinato il suo miglior spavento da salto?!

La nuova risposta dell'horror a The Ring, Smile, potrebbe aver già rivelato il miglior jump spavento del film....

Tutto su Thor: Love And Thunder è più eccitante di Thor stesso

Anche se Thor è nel titolo del film, le parti più eccitanti di Thor: Love and Thunder non...

La scena del fienile di Westworld è stata segretamente importante per la storia della quarta stagione

Quella scena del fienile della quarta stagione di Westworld era segretamente molto più importante di quanto si possa...

Le riprese del film Blue Beetle della DC sono quasi terminate, conferma la nuova immagine dei BTS

La star di Blue Beetle Raoul Trujillo conferma che le riprese del film sono quasi terminate. Blue...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te