Notizie FilmIl regista di Guardiani della Galassia smentisce le voci...

Il regista di Guardiani della Galassia smentisce le voci sul casting dei razzi di David Tennant

-


Lo sceneggiatore/regista James Gunn smentisce una voce sul casting di Guardiani della Galassia secondo cui David Tennant è stato preso in considerazione per il ruolo di Rocket Raccoon. Oltre ad essere un successo di pubblico e critica, il primo film dei Guardiani di Gunn ha introdotto il suo gruppo di disadattati nel Marvel Cinematic Universe nel 2014. Grazie a Guardiani della Galassia Vol. 2 e i loro ruoli in Avengers: Infinity War ed Endgame, i Guardiani sono diventati alcuni dei personaggi più amati dell’universo. Il terzo e ultimo capitolo della serie di Gunn, Guardiani della Galassia Vol. 3, è attualmente previsto per il rilascio il 5 maggio 2023.

Prima che i film e i peluche di Baby Groot volassero via dagli scaffali, i Guardiani della Galassia erano una squadra di supereroi relativamente sconosciuta dal grande pubblico, il che ha reso il primo film una scommessa per i Marvel Studios. Spinti dalla sceneggiatura, dallo stile e dal gusto encomiabile di Gunn per la musica, Star-Lord di Chris Pratt, Gamora di Zoe Saldaña, Drax di Dave Bautista, Groot di Vin Diesel e Rocket di Bradley Cooper hanno fornito la chimica necessaria per rendere il film originale un successo. Negli anni successivi molti hanno immaginato come sarebbero potuti essere gli altri in quei ruoli.

Gunn, che è molto attivo sui social media, ha recentemente risposto a un tweet in cui affermava che Adam Sandler era una volta in corsa per il ruolo di voce di Rocket. Dopo aver smentito tale affermazione, un altro fan ha chiesto se Tennant fosse mai stato preso in considerazione per il ruolo, cosa che è stata riportata da vari punti vendita anni fa. Ancora una volta, Gunn ha detto che non è mai stato così. Dai un’occhiata qui sotto:

No. Mai nemmeno arrivato. https://t.co/zJxWt9IfSr

— James Gunn (@JamesGunn) 16 dicembre 2021

Entrambi i suddetti pezzi di curiosità sul casting circolano da un po’ di tempo e non è chiaro come inizino queste cose. In alcuni casi, le star si affezionano ai progetti per contribuire a generare il ronzio che li aiuterà durante la fase di pre-produzione. Ad essere onesti, non è difficile immaginare l’illustre e versatile Tennant (Doctor Who, Good Omens, Broadchurch)—che è probabilmente l’attore più sottovalutato del settore—che realizza una versione adeguata di Rocket. Tuttavia, Cooper ora possiede il ruolo. Al di fuori del suo inimitabile doppiaggio, Rocket (e Nebula di Karen Gillan) ha mostrato alcune delle migliori crescite del personaggio nel MCU.

Nel suo tempo senza i suoi compagni Guardiani, Rocket è diventato un Vendicatore chiave che ha contribuito a salvare l’universo. Ora che i suoi compagni di bordo sono tornati, le prossime esibizioni vocali di Cooper nei panni di Rocket arriveranno in Thor: Love and Thunder, Guardians of the Galaxy Holiday Special, e poi, Guardians of the Galaxy Vol. 3, che ha iniziato le riprese il mese scorso e dovrebbe concludere la sua storia in grande stile. Quello che accadrà ai Guardiani della Galassia dopo questo è un’ipotesi di chiunque.

Fonte: James Gunn

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘div-gpt-ad-1535570269372-ccr4’); });

Latest news

Sam Raimi reagisce al ritorno di Tobey Maguire in Spider-Man: No Way Home

Sam Raimi, regista della trilogia originale di Spider-Man, ha condiviso la sua reazione a Spider-Man: No Way Home,...

Le riprese del prossimo film di Bradley Cooper come regista inizieranno a maggio

Il prossimo progetto di Bradley Cooper come regista, Maestro, inizierà le riprese a maggio. L'attore quattro volte...

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

La Disney risponde alle critiche al film Biancaneve di Peter Dinklage

La Disney ha risposto alle critiche dell'attore Peter Dinklage sul nuovo adattamento live-action di Biancaneve. Basato sul...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you