Asiatica Film Mediale

Il regista di Encanto rivela nuovi fantastici dettagli sui doni dei madrigali

Il regista di Encanto rivela nuovi fantastici dettagli sui doni dei madrigali
Erica

Di Erica

20 Giugno 2022, 12:15


Il regista di Encanto Jared Bush rivela un nuovo dettaglio sulla mitologia dei doni della famiglia, dicendo che sono tutti influenzati dalle emozioni in una certa misura. Encanto è uscito nelle sale il 24 novembre, ma è diventato un fenomeno culturale dopo la sua prima su Disney+ il mese successivo, accumulando un’ampia popolarità in tutto il mondo. Il film ha ricevuto il plauso della critica per le sue animazioni, canzoni, doppiaggio e temi.

Encanto segue la famiglia Madrigal, ognuno dei quali è benedetto con doni magici che usa per servire la propria comunità. I poteri variano da persona a persona e hanno la tendenza a fluttuare ed evolversi, con ogni dono che rappresenta una parte della personalità del personaggio e fa parte della famiglia. Come parte del suo ampio seguito, i fan hanno creato una serie di teorie sui regali di Encanto Madrigal, che comprendono le loro origini e il modo in cui influenzano i vari membri della famiglia.

Su Twitter, mentre celebrava la festa del papà con un Q&A di Encanto, un fan ha chiesto a Bush se le emozioni hanno un impatto sui regali. Bush risponde con una sola frase: “I doni sono SICURAMENTE influenzati dalle emozioni”. Non approfondisce ulteriormente, ma la sua risposta definitiva conferma che tutti i doni della famiglia sono influenzati dalle emozioni, piuttosto che solo alcune di esse come si vede nel film. Vedi il tweet qui sotto:

Clicca qui per vedere il post originale

L’esempio più ovvio delle emozioni che influenzano i doni dei madrigali è Pepa, il cui umore influenza il tempo in quella che è stata definita una metafora dei disturbi dell’umore. Ma anche, nel terzo atto di Encanto, il regalo di fiori di Isabela Madrigal si evolve dopo che lei ha affrontato i suoi sentimenti di inadeguatezza e abbraccia le sue capacità, permettendole di fare cose che non aveva mai fatto prima. Sebbene non sia espressamente indicato nel film, molti dei poteri della famiglia sembrano essere influenzati dalle emozioni, un’idea che potrebbe essere ulteriormente esplorata in un sequel o spin-off.

Una delle tante cose che Encanto fa bene è la turbolenza delle dinamiche familiari e come ogni Madrigal abbia il proprio fardello da portare che colpisce tutti gli altri. Non sorprende che le emozioni influenzino i doni, perché i doni sono così intrecciati con chi è ogni membro, che i loro sentimenti e doni sono strettamente intrecciati come il DNA, nel bene e nel male. Qualunque sia l’aspetto di un progetto di Encanto 2, la premessa ha molto spazio per crescere e può consentire molti sviluppi interessanti del personaggio attraverso poteri basati sulle emozioni, un’idea che Bush sembra capire.

Fonte: @thejaredbush

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

I poster dei fan di Barbie trasformano Margot Robbie e Ryan Gosling in bambole di plastica
I poster dei fan di Barbie trasformano Margot Robbie e Ryan Gosling in bambole di plastica

Alcuni nuovi poster dei fan di Barbie trasformano Margot Robbie e Ryan Gosling in bambole di plastica. Un film di Barbie dal vivo è in lavorazione da un po’ di tempo, con rapporti iniziali che emergono già nel 2009. Diversi grandi nomi sono stati associati al progetto, da Diablo Cody e Amy Schumer, ad Anne […]

Chris Evans si apre su come supera la sua ansia
Chris Evans si apre su come supera la sua ansia

L’attore Chris Evans condivide il modo in cui affronta la sua ansia. Evans ha un curriculum diversificato grazie ai suoi molti anni di recitazione, ma è forse meglio conosciuto per il suo ruolo di Capitan America del Marvel Cinematic Universe. Dopo un periodo di 10 anni come uno dei volti più riconoscibili nei media, si […]