Asiatica Film Mediale

Il regista di Don’t Look Up afferma che il numero di telefono della hotline sessuale del film è stato un incidente

Il regista di Don’t Look Up afferma che il numero di telefono della hotline sessuale del film è stato un incidente
Erica

Di Erica

19 Gennaio 2022, 20:09


Il regista di Don’t Look Up, Adam McKay, afferma che l’inclusione nel film di una vera hotline per il sesso telefonico è stata del tutto accidentale. La satira di fantascienza su due astronomi che scoprono una grande cometa in rotta di collisione con la Terra è stata pubblicata su Netflix il 24 dicembre dopo aver goduto di un’uscita nelle sale limitata. Sebbene Don’t Look Up abbia stabilito alcuni record di spettatori per lo streamer sulla strada per diventare uno dei suoi film originali più popolari, si è rivelato divisivo, in particolare tra i critici professionisti.

Mentre il film prende colpi satirici a una vasta gamma di obiettivi mentre esplora allegoricamente la risposta della società alla minaccia del cambiamento climatico, i fan hanno raccolto un sorprendente uovo di Pasqua che li ha lasciati a chiedersi se fosse intenzionale. Nel film, il Dr. Randall Mindy di Leonardo DiCaprio prende parte a un video PSA sulla minaccia della cometa in arrivo, che include una hotline ufficiale che le persone possono chiamare per porre domande e alleviare lo stress. Sebbene i numeri di telefono nei film di Hollywood siano spesso falsi, gli spettatori di Don’t Look Up hanno scoperto che comporre questo numero li collegava a una linea diretta per il sesso telefonico molto reale.

Alla domanda su questo da parte di People, tuttavia, McKay conferma che non si trattava di uno scherzo intenzionale da parte dei realizzatori. Rivela che avevano intenzione di creare un numero che potesse essere utilizzato per promuovere il film, con gli spettatori che chiamano apparentemente accolti dalla hotline della cometa promessa dal personaggio di DiCaprio. Tuttavia, hanno finito per tornare all’idea troppo tardi e hanno inserito un numero 555 che pensavano sarebbe stato falso. Dai un’occhiata alla citazione completa di McKay di seguito:

Stavamo per creare una linea per quello. Ma non abbiamo pensato di farlo fino alla fine e non abbiamo avuto abbastanza tempo per ottenere il nostro numero di telefono, quindi è solo un numero di telefono casuale. Non abbiamo in alcun modo pianificato che fosse una hotline sessuale. Puro incidente. A meno che qualcuno di Netflix o della nostra casa di grafica non l’abbia scelto e io non lo sapevo, non ne ho idea. In effetti, in nessun modo. Non l’avrebbero fatto apposta.

Mentre gli spettatori della maggior parte dei film avrebbero potuto presumere che si trattasse di un incidente, il suo tempismo esilarante in Don’t Look Up ha reso plausibile che la hotline per il sesso telefonico fosse stata posizionata lì intenzionalmente. Nell’annuncio, il dottor Mindy dice al pubblico di chiamare il numero e ricevere “tranquillità”, rendendo la sua controparte nella vita reale particolarmente tagliente. In effetti, i fan dello scherzo potrebbero essere un po’ delusi nello scoprire che è stato solo un incidente.

Al di fuori di questo, piccolo elemento, la discussione su Don’t Look Up infuria e probabilmente continuerà per i prossimi due mesi. Pur suscitando spesso reazioni contrastanti da parte della critica, la recente serie di satire socialmente consapevoli di McKay ha ottenuto buoni risultati con gli organismi di premiazione, e la recente nomination di questo cast agli Screen Actors Guild Awards è una forte indicazione che il suo ultimo film sarà in lizza per gli Oscar di quest’anno. Quando quelle nomination verranno annunciate all’inizio di febbraio, aspettati un picco nelle chiacchiere relative a Don’t Look Up, sia perché sono state snobbate o immeritatamente lodate.

Fonte: persone

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

David Arquette vede gli spiriti nel trailer di I terrificanti fantasmi degli Ozarks
David Arquette vede gli spiriti nel trailer di I terrificanti fantasmi degli Ozarks

La star di Scream David Arquette reciterà nel nuovo horror western Ghosts of the Ozarks. Arquette ha avuto la sua grande occasione come vice Dewey Riley nell’originale Scream di Wes Craven nel 1996, ma ha recitato in numerosi film di genere e cult sin dal suo debutto come attore nei primi anni ’90. Tre dei […]

La data di uscita del libro di Heat 2 è stata annunciata dal regista Michael Mann
La data di uscita del libro di Heat 2 è stata annunciata dal regista Michael Mann

Michael Mann ha annunciato la data di uscita del libro prequel/sequel di Heat. Scritto e diretto da Mann, l’epopea poliziesca ambientata a Los Angeles è stata pubblicata nel 1995 e ha interpretato un cast corale guidato da Al Pacino e Robert De Niro con Tom Sizemore, Jon Voight e Val Kilmer in ruoli secondari. Il […]