Notizie Serie TVIl regista di Big Little Lies Jean-Marc Vallée muore...

Il regista di Big Little Lies Jean-Marc Vallée muore a 58 anni

-


Il prolifico regista Jean-Marc Vallée (Dallas Buyers Club) è scomparso improvvisamente all’età di 58 anni. Il talento canadese ha studiato regia in giovane età, facendosi le ossa con i video musicali a metà degli anni ’80. Vallée è passato ai cortometraggi negli anni ’90, realizzando progetti che hanno ottenuto un notevole riconoscimento dalla critica, come la commedia fantastica Stereotypes. Il successo lo ha colpito nel 1995 con il suo primo lungometraggio Liste noire (Black List), che è diventato il film del Quebec con il maggior incasso dell’anno. Ha viaggiato sul treno degli acclamati fino a Los Angeles, dove ha iniziato dirigendo due film a basso budget.

La svolta internazionale di Vallée è arrivata con CRAZY, che ha diretto, co-scritto e prodotto nel 2005. Il film di formazione gli è valso quattro prestigiosi Genie Awards in Canada, tra cui Miglior Film, Miglior Sceneggiatura e Miglior Regista, e ha attirato l’attenzione di vari titani di Hollywood. Il nome di Vallée ha iniziato a diffondersi in tutta l’America nel 2013 con il Dallas Buyers Club guidato da Matthew McConaughey, Jared Leto e Jennifer Garner. McConaughey e Leto hanno vinto due dei sei Oscar per cui il film è stato nominato. Sebbene Vallée non abbia vinto, la visibilità del film gli ha aperto molte porte. Il regista ha presto collaborato con Reese Witherspoon per Wild, una partnership che avrebbero continuato con la serie limitata della HBO Big Little Lies, che ha valso a Vallée un DGA Award e il Primetime Emmy Award per la regia eccezionale. Ha trovato un punto debole con la HBO, dove ha anche diretto e prodotto esecutivamente la serie pluripremiata di Amy Adams Sharp Objects.

Deadline ha dato la triste notizia che Vallée è morto improvvisamente all’età di 58 anni. Sebbene molti dettagli fossero sconosciuti, è stato confermato che il creativo è deceduto nella sua capanna vicino a Quebec City. Si diceva che i suoi cari fossero rimasti completamente scioccati dall’evento inaspettato. Il partner di produzione di Vallée, Nathan Ross, con cui ha co-fondato la società di produzione Crazyrose, ha rilasciato una dichiarazione cupa riguardo all’eredità del suo amico:

“Jean-Marc è sinonimo di creatività, autenticità e provare le cose in modo diverso. Era un vero artista e un ragazzo generoso e amorevole. Tutti coloro che hanno lavorato con lui non hanno potuto fare a meno di vedere il talento e la visione che possedeva. Era un amico, un partner creativo e un fratello maggiore per me. Il maestro ci mancherà molto, ma è confortante sapere che il suo bellissimo stile e il lavoro di grande impatto che ha condiviso con il mondo vivranno”.

L’abilità artistica di Vallée è stata ribadita nelle dichiarazioni della HBO, che lo ha definito un talento “veramente fenomenale”, e di vari importanti attori di Hollywood. Witherspoon in particolare ha pubblicato una breve nota sulla sua storia su Instagram dicendo che aveva il cuore spezzato. C’era un ronzio della coppia che collaborava a una stagione 3 di Big Little Lies, anche se nulla è stato confermato. Vallée aveva vari progetti in lavorazione, incluso l’adattamento di Apple TV del romanzo Lady in the Lake con Natalie Portman e Lupita Nyong’o.

Sebbene sia profondamente straziante che Vallée lasci dietro una scrivania piena di progetti incompiuti, alla fine sarà ricordato per le opere spiccatamente creative che è stato in grado di completare. Da film come Dallas Buyers Club a punti di riferimento televisivi come Big Little Lies, la prospettiva unica della centrale elettrica è distillata per sempre in una galleria di splendide produzioni. Jean-Marc Vallée lascia i suoi figli, Alex ed Émile, e i fratelli Marie-Josée Vallée, Stéphane Tousignant e Gérald Vallée. Screen Rant invia le condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici in questo momento difficile.

Fonte: Scadenza

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

La Disney risponde alle critiche al film Biancaneve di Peter Dinklage

La Disney ha risposto alle critiche dell'attore Peter Dinklage sul nuovo adattamento live-action di Biancaneve. Basato sul...

Le foto del set di Halloween Ends rivelano il ritorno di Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode

È stato rivelato il primo sguardo a Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode sul set di...

Knives Out 2 Poster Edit Immagina il cast del maglione a trecce di Chris Evans

Il poster di un fan immagina il cast di Knives Out 2 con il maglione a trecce di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you