Asiatica Film Mediale

Il regista di Aquaman 2 parla del ritardo del film tra le scosse della DC

Il regista di Aquaman 2 parla del ritardo del film tra le scosse della DC
Erica

Di Erica

25 Agosto 2022, 11:13


James Wan parla dell’ultimo ritardo di Aquaman e del Regno Perduto. Nel 2018, il maestro dell’horror Wan ha diretto il primo film di Aquaman per il DCEU, dando al franchise una pausa dalla sua tavolozza austera, dall’azione al rallentatore e dalla cinematografia grintosa. La vivacità, la spensieratezza e il divertimento frenetico del film hanno rapidamente conquistato il pubblico, portandolo a diventare il primo blockbuster del franchise a superare il miliardo di dollari al botteghino. Aquaman ha interpretato Jason Momoa nel ruolo di Arthur Curry, mentre Amber Heard, Patrick Wilson, Yahya Abdul-Mateen II e Nicole Kidman hanno completato il cast principale. Le stelle, insieme a Wan, sono ora pronte a tornare per il sequel, Aquaman and the Lost Kingdom, che sta impiegando del tempo per arrivare.

Originariamente, Aquaman 2 doveva essere presentato in anteprima alla fine del 2022, ma a causa della pandemia di COVID-19, il film è stato posticipato fino a marzo 2023. Ma la Warner Bros., che produce il film, si è recentemente fusa con Discovery per formare il conglomerato Warner Bros. Discovery (WBD) e la nuova gestione hanno compiuto seri passi avanti nel tentativo di ristrutturare la strategia teatrale del DCEU. La prima decisione controversa è arrivata quando lo studio ha cancellato il film di Batgirl quasi completo e questa settimana WBD ha istituito alcune modifiche aggiuntive, ritardando Aquaman e il Regno Perduto e Shazam! Fury of the Gods rispettivamente fino a dicembre e marzo 2023. La necessità di più tempo per la post-produzione è stata citata come motivo della mossa, anche se i fan ritengono che molti altri aspetti possano aver influenzato la decisione.

Ora, mentre risponde a un commento sul suo post su Instagram in cui ha confermato l’ultimo rinvio di Aquaman 2, Wan rivela come si sentiva per il ritardo del film. Come osserva il regista, capisce che i fan sono irritati dal dover aspettare così tanto più a lungo. Ma, da parte sua, sta facendo tutto il possibile per rendere il sequel il più perfetto possibile, in modo che i fan avranno una sorpresa quando si presenteranno al cinema per guardare il film. Guarda quale post di Wan e uno screenshot del commento qui sotto:

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da James Wan (@creepypuppet)

Con i continui cambiamenti di programmazione alla Warner Bros., è facile essere frustrati dall’ultima modifica della data di uscita di Aquaman 2. Ma guardando il lato positivo, il tempo extra dà al film un vero vantaggio; la prima di Natale è promettente per gli incassi al botteghino, mentre il delicato lavoro sugli effetti visivi può essere messo a punto meticolosamente come richiesto dai realizzatori durante il tempo aggiuntivo. Wan ha già anticipato alcune battaglie epiche e scene spettacolari nel film con un nuovo concept art per Aquaman 2, il che dimostra che anche se ci sono altri fattori in gioco dietro il respingimento del film, è innegabile che dare all’ambiente più grande della vita del film un aspetto il trattamento live-action potrebbe richiedere più di un anno.

Anche se i cambiamenti hanno lasciato i fan confusi, non hanno molto di cui preoccuparsi considerando che Wan comprende chiaramente la loro situazione ed entra in empatia con loro mentre aspettano l’arrivo del suo tanto atteso sequel. In questo momento, i dettagli del nuovo piano decennale di WBD per DCEU non sono del tutto chiari, ma dati i ritardi, è altamente possibile che lo studio possa decidere di cambiare alcune cose con Aquaman 2. Lo studio ha assistito a un aumento interesse per il film sin da quando sono emerse notizie sul ritorno del Batman di Ben Affleck per Aquaman 2, quindi non sorprenderà se WBD utilizzerà il tempo aggiuntivo per sfruttarlo in un’opportunità finanziaria più grande, presumibilmente modificando la storia per dare ad Affleck una prospettiva più ampia ruolo rispetto a quello che avevano pianificato in precedenza. In questo momento, dal momento che il film è abbastanza lontano, i dettagli potrebbero non diventare immediatamente evidenti, ma i fan possono aspettarsi di saperne di più su come il recente rinvio ha avuto un impatto su Aquaman e il Regno Perduto una volta che la campagna promozionale sarà iniziata.

Fonte: James Wan

Date di rilascio chiave

  • Data di rilascio di Black Adam: 21-10-2022
  • Shazam! Data di uscita di The Fury of the Gods: 21-12-2022
  • Data di uscita del film Flash: 23-06-2023
  • Data di rilascio di Aquaman 2: 17-03-2023
  • Data di rilascio di Blue Beetle: 18-08-2023
  • Joker: Folie a Deux Data di uscita: 04-10-2024




Potrebbe interessarti

Il nuovo film di Stephen King Salem’s Lot è stato rimosso dal calendario di uscita
Il nuovo film di Stephen King Salem’s Lot è stato rimosso dal calendario di uscita

Tra la notizia del rimpasto delle date di uscita della Warner Bros. Discovery, Salem’s Lot di Stephen King è stato ritirato dal calendario. Salem’s Lot, basato su uno dei romanzi più popolari di King, parla di uno scrittore (interpretato in questo adattamento da Lewis Pullman) che si reca nella sua vecchia città natale nel Maine […]

La scena eliminata di Purple Hearts rivela il quasi primo bacio di Luke e Cassie
La scena eliminata di Purple Hearts rivela il quasi primo bacio di Luke e Cassie

Luke e Cassie stanno quasi per baciarsi in una scena eliminata di Purple Hearts appena rilasciata. Il film originale Netflix, diretto da Elizabeth Allen Rosenbaum, vede Nicholas Galitzine e Sofia Carson nei panni di Luke, un marine in difficoltà finanziarie, e Cassie, una cantautrice con diabete di tipo 1 che non può permettersi la sua […]