Asiatica Film Mediale

Il regista del reboot di The Haunted Mansion fa intendere la presenza di diverse location infestate da fantasmi.

Il regista del reboot di The Haunted Mansion fa intendere la presenza di diverse location infestate da fantasmi.
Erica

Di Erica

14 Maggio 2023, 19:07



Nonostante debba già affrontare spiriti multipli in un luogo, Justin Simien ipotizza che il reboot di Haunted Mansion potrebbe presentare più location piene di fantasmi. Rosario Dawson e Owen Wilson guidano il cast del film tratto dall’attrazione di Disneyland, insieme a Lakeith Stanfield, Tiffany Haddish, Danny DeVito, Chase W. Dillon, Jamie Lee Curtis, Jared Leto, Hasan Minhaj, Dan Levy e Winona Ryder. Haunted Mansion racconta di una madre single e del figlio che cercano di trasferirsi nella villa omonima per scoprire che è infestata da molti fantasmi.

In un’intervista per il Summer Movie Preview di Entertainment Weekly, Justin Simien ha rivelato alcuni dettagli sulla trama del film. Spiegando la creazione della casa protagonista, il regista ha ipotizzato che il film potrebbe effettivamente presentare diverse location piene di fantasmi, anche se la storia è “salda” nell’ambientazione di New Orleans.

Dato che il film è incentrato su un gruppo di esperti del paranormale reclutati per esorcizzare gli spiriti che abitano la villa, sembra probabile che l’ipotesi di Simien sulle molteplici location fantasma del film abbia a che fare con l’establishment del gruppo di personaggi. L’altro scenario possibile potrebbe vedere il reboot di Haunted Mansion creare i presupposti per futuri sequel con il gruppo centrale che continua a lavorare per eliminare altri luoghi infestati dai fantasmi.

Con l’obiettivo di trasformare un’attrazione di un parco a tema in una lucrativa serie di film come è successo con Pirates of the Caribbean, Disney sta puntando molto su Haunted Mansion. Il film di Johnny Depp ha già dato vita a sei episodi e a uno spin-off guidato da Margot Robbie. Dwayne Johnson ed Emily Blunt dovrebbero tornare per il sequel di Jungle Cruise, incentrato sull’attrazione del parco tematico.

Con un reboot che si basa su una risposta iniziale negativa al film di Eddie Murphy, una buona accoglienza potrebbe fare la differenza per il miracolo al botteghino e creare opportunità future per la proprietà. Tuttavia, il film dovrà affrontare una concorrenza agguerrita con Barbie, Oppenheimer e Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One che usciranno nelle due settimane precedenti e con Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem e Meg 2: The Trench che usciranno la settimana successiva.


Potrebbe interessarti

“Mi sono reso conto che era bizzarro”: la teoria unica di Michael J. Fox sulla eredità di Ritorno al Futuro”.
“Mi sono reso conto che era bizzarro”: la teoria unica di Michael J. Fox sulla eredità di Ritorno al Futuro”.

Michael J. Fox ha parlato dell’eredità di Ritorno al Futuro, ammettendo che, nonostante la sua carriera prolifici, il suo ruolo come Marty McFly nella saga rimane la sua performance più iconica. Le avventure di Marty attraverso il tempo con Doc Brown continuano a essere una pietra miliare della cultura popolare, ispirando la serie televisiva Rick […]

C’è un film spinoff di One Fast X che Brie Larson vuole davvero fare velocemente
C’è un film spinoff di One Fast X che Brie Larson vuole davvero fare velocemente

Brie Larson ha un film in mente che adorerebbe interpretare dopo l’uscita di Fast X nei cinema. La star dell’Universo Cinematografico Marvel si è fatta conoscere con il rilascio di Captain Marvel nel 2019 ed è stata al centro dell’attenzione da allora. Ora, Larson vede un potenziale veicolo per portare più diversità alla serie Fast […]