Asiatica Film Mediale

Il protagonista di Daredevil si pronuncia su come sarà la violenza in “Born Again” su Disney Plus.

Il protagonista di Daredevil si pronuncia su come sarà la violenza in “Born Again” su Disney Plus.
Debora

Di Debora

29 Marzo 2023, 14:55



Vincent D’Onofrio ha commentato se Daredevil: Born Again di Disney+ sarà ancora violento come lo era lo show originale di Netflix. D’Onofrio non è nuovo all’universo Marvel, avendo interpretato il villain principale di Daredevil di Netflix, Wilson Fisk alias il Kingpin, per tutte e tre le stagioni dello show. Il Kingpin di D’Onofrio era diventato ben noto per la brutalità assoluta nel dispensare i suoi nemici, con Daredevil di Netflix che presentava numerose scene di combattimento brutali, sanguinolenti e intricate. Con l’Universo Cinematografico Marvel che non ha ancora raggiunto i livelli violenti della serie Netflix, i commenti di D’Onofrio sulla violenza di Daredevil: Born Again dovrebbero tranquillizzare i fan.

Parlando con Newsweek, D’Onofrio ha promesso che Daredevil: Born Again sarà ancora violento, anche se la serie andrà in onda su Disney+. Secondo l’attore, Daredevil: Born Again presenterà sia “violenza emotiva che violenza fisica diretta”. D’Onofrio ha notato come fosse preoccupato all’inizio per il possibile mancato “realismo e brutalità” nel nuovo show come lo era il vecchio Daredevil di Netflix, così come i fan, ma le sue preoccupazioni sono svanite quando ha visto ciò che Marvel stava facendo in quell’area con le sue serie su Disney+. D’Onofrio afferma che Daredevil: Born Again presenterà “le cose più brutali che Marvel sta facendo”.

D’Onofrio ha dichiarato che la violenza in Daredevil: Born Again includerà gli esempi più brutali trovati nelle recenti serie MCU su Disney+. Sebbene questa affermazione sia parzialmente promettente, poiché momenti come la scena in cui John Walker, nel ruolo di Capitan America, uccide un uomo a sangue freddo usando lo scudo iconico di Steve Rogers in The Falcon and the Winter Soldier sono diventati uno dei momenti salienti dell’MCU, l’azione delle serie Disney+ è abbastanza blanda in confronto a quella di Daredevil di Netflix.

Ad esempio, il Kingpin di D’Onofrio ha ucciso un uomo in Daredevil stagione 1 picchiando ripetutamente la sua testa con la portiera dell’auto in modo brutale. Il villain non ha smesso di farlo finché la testa dell’uomo non è stata completamente tagliata, e la telecamera ha ripreso l’azione grafica. Un momento del genere non accadrà mai in Daredevil: Born Again. Il motivo è che il presidente di Marvel Studios, Kevin Feige, ha parlato della volontà di rendere Daredevil uno dei volti degli eroi di livello stradale dell’MCU, insieme a Spider-Man.

Se l’MCU ha questi grandi piani per Matt Murdock di Charlie Cox, è molto probabile che Daredevil: Born Again non condividerà il rating maturo dello show originale di Netflix, consentendo alla serie Disney+ di essere vista da un pubblico più vasto, come ha già suggerito lo stesso Cox. Mentre la scena della portiera dell’auto di Kingpin dovrebbe essere fuori dai limiti, ci sono intense sequenze di combattimento di Daredevil, come le famose scene delle scale di Matt Murdock, che potrebbero essere facilmente adattate per Daredevil: Born Again, mantenendo lo spirito dell’originale serie vivo nel suo successore MCU.

Fonte: Newsweek


Potrebbe interessarti

Imperdibile serie tv “Wellmania” disponibile su Netflix dal 29 marzo
Imperdibile serie tv “Wellmania” disponibile su Netflix dal 29 marzo

Dal 29 marzo 2023 su Netflix sarà disponibile Wellmania serie tv, una commedia ideata da Brigid Delaney e Benjamin Law, che ha come protagonista Celeste Barber. La trama segue la storia di Liv, una food writer che rientra in Australia per un breve periodo prima di tornare a New York per partecipare come giudice ad […]

Tocca il cuore: ultima puntata di Beautiful in arrivo!
Tocca il cuore: ultima puntata di Beautiful in arrivo!

La soap opera americana Beautiful, ideata da William J. Bell e Lee Philip Bell, sta conquistando il mondo con almeno 300 milioni di telespettatori ogni giorno. Con più di 35 anni di messa in onda, attualmente è giunta alla stagione 36 con più di 8000 episodi trasmessi. Inoltre, ha vinto ben 77 Daytime Emmy Awards […]