Notizie Serie TVIl prossimo prequel di Army Of The Dead cambierà...

Il prossimo prequel di Army Of The Dead cambierà completamente l’universo di zombi di Snyder

-


L’imminente serie animata Army of the Dead: Lost Vegas potrebbe fornire le più grandi rivelazioni nell’universo Army of the Dead di Zack Snyder, cambiandolo per sempre. Il franchise Netflix popolato da zombi di Zack Snyder è iniziato con Army of the Dead del 2021, con un prequel, Army of Thieves, in arrivo nello stesso anno. Utilizzando la spina dorsale dei film di rapina, la serie Army of the Dead ha introdotto alcuni nuovi elementi nel genere degli zombi.

In Army of the Dead, Las Vegas si trova sopraffatta da un’improvvisa esplosione di zombi e il fallimento nel fermarli porta la città a essere isolata dal mondo. Successivamente, una squadra di mercenari guidata da Scott Ward (Dave Bautista) viene assunta per entrare in città per recuperare 200 milioni di dollari dal caveau del casinò di Bly Tanaka (Hiroyuki Sanada). Con Las Vegas programmata per essere distrutta in un imminente attacco nucleare, è una corsa contro il tempo per portare a termine la rapina evitando un tipo molto diverso di minaccia zombi.

Un sequel di Army of the Dead con il titolo dal suono apocalittico Planet of the Dead in lavorazione, ma il prossimo capitolo del franchise sarà Army of the Dead: Lost Vegas. La serie sarà ambientata prima dell’inizio della furia degli zombi e, secondo quanto riferito, comprenderà sei episodi. Ciò che rende Lost Vegas diverso dalla maggior parte delle terze voci di una serie è che i dettagli di come si è sviluppato il franchise gli hanno affidato più responsabilità narrativa del solito. Come effetto collaterale di ciò, ha anche lasciato Lost Vegas nella posizione di essere anche un prequel inaspettatamente fondamentale.

I film di Army Of The Dead hanno rivelato poco delle origini degli zombi

Sebbene Army of the Dead sia stata la genesi dell’universo di zombi di Snyder, c’era relativamente poco da rivelare inequivocabilmente al riguardo. Il principale punto di partenza del film è stato stabilire Zeus (Richard Cetrone) e gli Alpha come un tipo separato di zombi più intelligenti. Army of the Dead ha inoltre rivelato che solo un morso di Zeus porta alla trasformazione degli zombi Alpha e ha anche mostrato che Zeus e la Regina Alpha (Athena Perample) potrebbero procreare con la gravidanza di quest’ultima.

Mentre Army of the Dead prendeva in giro gli alieni e i loop temporali, nel contesto del film vero e proprio, erano proprio questo. Il prequel Army of Thieves era anche più incentrato sulla prima rapina dello scassinatore Dieter (Matthias Schweighöfer) con l’epidemia di zombi di Las Vegas sullo sfondo. Con due film già usciti, il franchise di Army of the Dead è curioso in quanto le origini degli zombi che ne costituiscono la base sono ancora abbastanza inesplorate. In effetti, la maggior parte di ciò che si sa su di loro proviene dallo stesso Snyder.

La maggior parte delle rivelazioni sull’universo condiviso di Army of the Dead provengono da Zack Snyder

Quando si tratta di dadi e bulloni dell’universo dell’Armata dei Morti, lo stesso Zack Snyder è stato la principale fonte di informazioni. Durante il tour stampa di Army of the Dead, Snyder ha alluso al coinvolgimento degli alieni e alla natura del misterioso ciclo temporale in modo molto più dettagliato rispetto al film stesso. Le prese in giro di Snyder hanno dato agli spettatori un’idea misurabile del ruolo svolto dall’Area 51 nella creazione di Zeus, gli zombi robot, visite di visitatori extraterrestri decenni prima.

Snyder è stato anche protagonista del tour stampa di Army of Thieves insieme a Deborah Snyder, Matthias Schweighöfer e al cast del film. Nonostante l’apparente morte di Dieter sotto l’ira di Zeus in Army of the Dead apparentemente lasciando poco o nessun spazio per un ritorno, Snyder ha sostanzialmente confermato che lo scassinatore rimane vivo. Senza spoilerarvi i dettagli, Snyder ha fatto ancora una volta riferimento al loop temporale proposto da Vanderohe di Army of the Dead, senza dare una definizione chiara di cosa sia o del suo esito definitivo per Dieter. Snyder è stato molto più aperto sui dettagli del franchise di Army of the Dead rispetto ai primi due film. Naturalmente, ha evitato di dare una conferma assoluta a qualsiasi speculazione che i film o le sue prese in giro abbiano ispirato, e questo ha lasciato molte teorie dei fan a filtrare.

Army Of The Dead: Lost Vegas cambierà l’universo di Snyder

A causa di quanto vicino al giubbotto Army of the Dead e Army of Thieves abbiano giocato con i dettagli del mondo, Army of the Dead: Lost Vegas è in una posizione significativa. Essendo la terza voce nell’universo condiviso di Army of the Dead, mentre cronologicamente è la prima, la maggior parte del lavoro pesante della costruzione del mondo del franchise spetta ad essa. Lo farà anche entro i parametri di sei episodi, il che suggerisce quanto sarà pieno di Lost Vegas.

Sebbene la durata di ogni episodio non sia nota, Army of the Dead: Lost Vegas è destinato a riempire gli spettatori sulle domande persistenti sollevate dai primi due film. Il coinvolgimento dell’Area 51 e la sperimentazione che ha portato Zeus a diventare il primo Alpha saranno sicuramente i componenti principali di Lost Vegas. Non solo, ma è probabile che anche il ruolo degli alieni, il tentativo fallito iniziale di fermare la diffusione degli zombi nell’epidemia di Las Vegas e la creazione degli zombi robot dell’Armata dei Morti siano altrettanto importanti. Con così tanta esposizione trattenuta in Army of the Dead e Army of Thieves, Lost Vegas essendo una serie funziona a vantaggio del franchise. Con sei episodi su cui lavorare, Lost Vegas è completamente preparato per spiegare finalmente completamente le origini degli zombi e tutto ciò che è ad essi connesso.

Se c’è una cosa che Army of the Dead ha mostrato fin dall’inizio, è lo spettro tonale del suo universo. Army of the Dead ha unito un film di rapina con una piaga di zombi localizzata e pochi mesi dopo, Army of Thieves ha capovolto la formula del film di zombi del suo predecessore all’interno dello stesso mondo. Lost Vegas, in quanto tessuto connettivo dell’intero franchise, ha il compito di portare gli spettatori fino in fondo nella tana del coniglio. Con tutto ciò che ha a che fare in sei episodi, Army of the Dead: Lost Vegas sarà il luogo in cui il franchise di Army of the Dead mette finalmente tutte le sue carte in tavola.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’immagine del film in flash mostra uno sguardo più da vicino al vestito di Barry Allen del multiverso

Una nuova immagine del film The Flash mostra uno sguardo ancora più ravvicinato all'abito di Barry Allen nel...

Potrebbe mai accadere uno show televisivo Avatar? James Cameron risponde

L'acclamato regista e creatore del franchise Avatar, James Cameron, risponde alla possibilità di una serie televisiva Avatar in...

Il Khan di Star Trek sta ancora causando una tragedia della Flotta Stellare

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Prodigy Stagione 1, Episodio 16 - "Preludi"Khan Noonien Singh (Ricardo Montalbán) è morto...

Jaskier’s Witcher: Blood Origin Return spiegato dall’attore

Joey Batey spiega il ritorno di Jaskier in The Witcher: Blood Origin. La serie fantasy Netflix The...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te