Notizie FilmIl prossimo attore di James Bond ha davvero bisogno...

Il prossimo attore di James Bond ha davvero bisogno di essere molto più giovane?

-


Si dice che i produttori stiano cercando di scegliere un attore più giovane come 007 nel franchise di James Bond, ma è davvero quello di cui ha bisogno? Il franchise di Bond celebra quest’anno il suo 60° anniversario ed è attualmente senza un protagonista, dopo l’ultima uscita di Daniel Craig come personaggio in No Time to Die. Data la natura drammatica della partenza di Craig, il prossimo film di James Bond sarà un duro riavvio mentre il franchise entra nel suo settimo decennio.

Sembra che le speculazioni sul sostituto di Daniel Craig siano andate avanti per tutto il tempo che ha avuto nel ruolo. I nomi suggeriti in precedenza includono Henry Cavill, Idris Elba e Tom Hardy, ma una nuova chiamata al casting per un James Bond più giovane esclude questi nomi. Si dice che i produttori stiano cercando un attore sulla trentina per portare il franchise di James Bond in almeno tre film. Ha senso dal punto di vista logistico, ma come potrebbe un Bond più giovane sedersi accanto ai loro predecessori?

Ad oggi, sei attori hanno interpretato James Bond nel franchise cinematografico ufficiale. È un club incredibilmente esclusivo, quindi è facile capire perché la speculazione sul prossimo James Bond ottiene così tanto successo nei media. I produttori del film di Bond hanno apparentemente iniziato la ricerca del settimo 007 e avranno standard precisi quando si tratta di chi interpreterà il prossimo James Bond, e si dice che l’età dell’attore sia un fattore chiave in qualsiasi decisione sul casting.

Quanti anni avevano i precedenti attori di James Bond

Le voci secondo cui i produttori di film di James Bond stanno cercando un attore sulla trentina rappresentano un approccio di ritorno alle origini per il franchise. Sean Connery aveva solo 32 anni quando il primo film di Bond, Dr. No, uscì nelle sale nel 1962. Connery non era l’attore più giovane a interpretare Bond, tuttavia, poiché George Lazenby aveva 30 anni quando recitò nel suo e solo 007 uscita, Al servizio segreto di Sua Maestà. Successivamente, l’allora 41enne Connery è tornato brevemente per il suo sesto film di James Bond, Diamonds Are Forever, prima di essere sostituito da Roger Moore in Live and Let Die.

Moore è, notoriamente, l’attore più anziano ad essere stato scelto per interpretare James Bond, a partire dall’età di 45 anni. Dato per quanto tempo Roger Moore è rimasto nei panni di James Bond, aveva quasi 60 anni al momento della sua ultima puntata, A View to Kill del 1985 . Timothy Dalton era relativamente più giovane quando è stato scelto per The Living Daylights, a 41 anni. Il successore di Dalton, Pierce Brosnan, aveva 42 anni quando è stato scelto per il film Goldeneye del 1995. È interessante notare che a Brosnan era stato offerto il ruolo di 007 in The Living Daylights mentre stava lavorando a Remington Steele nel 1987, ma la rete si rifiutò di liberarlo dal suo contratto. Se fosse stato scelto per The Living Daylights, Brosnan sarebbe stato più sulla trentina.

Il prossimo attore di James Bond, Daniel Craig, aveva 38 anni quando è stato scelto per il cast di Casino Royale del 2006. Ciò era in linea con i romanzi di Ian Fleming, che collocavano il personaggio tra la metà e la fine degli anni ’30. La storia di James Bond di Daniel Craig è andata avanti per oltre un decennio, portando a battute sui suoi anni che avanzavano in No Time to Die, quindi ha senso per Bond 26 riportare indietro l’orologio in relazione all’età del personaggio.

Perché il prossimo attore di James Bond potrebbe essere più giovane

Si dice che i produttori stiano guardando un attore di James Bond più giovane per garantire la longevità del franchise per almeno tre film. Questo è un approccio logico per il rilancio di James Bond, e ricorda il casting di Sean Connery e George Lazenby per il ruolo di 007 durante i primi giorni del franchise. Probabilmente c’è la sensazione di fondo all’interno del team di produzione che diventare più giovani in termini di casting sia la scelta giusta dell’attore per Bond 26 per garantire che i film rimangano rilevanti per una nuova generazione. Quando Daniel Craig è stato scelto per il ruolo di 007, ha segnato un significativo cambiamento tonale che ha riposizionato il personaggio di James Bond per il mondo post-11 settembre e post-Jason Bourne. Oltre un decennio dopo, i produttori Barbara Broccoli e Michael G. Wilson vorranno rinnovare in modo simile il franchise per un mondo che cambia, e un protagonista più giovane potrebbe essere il modo per farlo.

L’altro vantaggio di scegliere un attore più giovane è che lo status iconico di James Bond fornisce a una star emergente un ruolo determinante nella loro carriera. Questo è qualcosa che viene ignorato dalle voci più selvagge sul casting di Tom Hiddleston, Idris Elba e persino Tom Holland. Ognuno di questi attori ha già uno o due ruoli iconici al proprio nome ed è improbabile che voglia assumersi il peso di un altro. Non andare con un attore sconosciuto per il prossimo James Bond crea un’inutile distrazione. James Bond dovrebbe essere solo 007, non Spider-Man o Nathan Drake al chiaro di luna come 007. Scegliere un giovane attore promettente nelle prime fasi della sua carriera darebbe loro la possibilità di brillare in uno dei ruoli più importanti che ci siano e allo stesso tempo focalizzare l’attenzione proprio sul mondo e sui personaggi creati da Ian Fleming.

Il prossimo attore di James Bond ha davvero bisogno di essere più giovane?

Il fatto che James Bond debba essere interpretato da un attore più giovane dipende da cosa sta guidando il desiderio di Barbara Broccoli e Michael G. Wilson di un Bond più giovane. La loro compagnia, EON, una volta ha tentato di attirare un pubblico più giovane, con la serie animata James Bond Jr. in onda all’inizio degli anni ’90. Era uno spettacolo colorato e ricco di azione incentrato sul nipote di 007, James Bond Jr., che affrontava i familiari cattivi di Bond. Condivideva più cose in comune con cartoni animati come GI Joe e MASK rispetto al franchise di 007 ed era un vuoto tentativo di fare appello agli spettatori più giovani che fondamentalmente avevano frainteso il posto che il franchise di Bond ha nel cuore del pubblico familiare, in particolare nel Regno Unito.

Una mossa simile per lanciare un giovane 007 alla moda per un pubblico di millennial potrebbe facilmente cadere nella stessa trappola, ma potrebbe esserci una buona ragione narrativa per seguire un James Bond più giovane. Bond di Daniel Craig ha avuto un arco narrativo che ha avuto un finale soddisfacente quando ha sacrificato la sua vita per il suo paese e la sua famiglia. L’era di James Bond di Daniel Craig ha aperto nuove strade per il franchise, concentrandosi maggiormente sulla psicologia di 007, affrontando la morte dei suoi genitori, i suoi problemi di abbandono e la paura dell’impegno. Questi erano tutti aspetti presenti nei romanzi originali di Ian Fleming, che allo stesso modo fornivano dettagli sulla scuola di Bond e sulla vita da giovane prima dell’MI6. Questo è un territorio in gran parte inesplorato per il franchise di James Bond, che potrebbe essere esplorato meglio con un attore più giovane.

Casino Royale ha tentato di esplorare la prima carriera di James Bond nell’MI6, ma non ci è mai riuscito a causa del fatto che Daniel Craig aveva poco più di 30 anni e la volontà del personaggio di ritirarsi con Vespa. Un attore più giovane potrebbe esplorare meglio come l’orfano freddo e spietato si inserisca in un’organizzazione di intelligence come l’MI6. Sarebbe una logica continuazione della caratterizzazione più profonda che ha definito l’era di Daniel Craig e potrebbe persino invertirla. Il pubblico ha potuto vedere un giovane James Bond guadagnarsi il nome di Agente 007, diventando lo strumento contundente di un agente dell’intelligence britannica con cui Craig iniziò il suo viaggio in Bond.

Chi sarà il prossimo attore di James Bond?

Anche prima che iniziassero le voci su un casting in circolazione, nomi come Idris Elba e Tom Hardy sembravano incredibilmente improbabili. Con le voci su un accordo che garantirà i film di James Bond sugli schermi fino al 2037, ha molto più senso affidarsi a un attore meno noto per ricostruire il franchise. Ciò richiederebbe un attore che potrebbe dare il suo pieno impegno per il ruolo e che potrebbe, come Craig, perseguire altri ruoli interessanti nei loro tempi di inattività dal franchise di James Bond.

Un attore che sarebbe perfetto per il ruolo è il co-protagonista di Dunkerque di Tom Hardy, Jack Lowden. È scozzese, come la versione ancora definitiva di James Bond di Sean Connery e lo 007 di Fleming dai libri, e ha poco più di 30 anni con una lunga lista di crediti alle spalle, incluso un ruolo nel film WWE Fighting with My Family e il thriller horror Netflix approvato da Stephen King Calibre. Se i film di James Bond devono sopravvivere per altri 15 anni, allora il franchise deve investire in talenti più giovani, piuttosto che andare a fare casting per grandi nomi.

Erica
Sono Erica, una donna di mezza età per metà italiana e metà americana, appassionata di cinema americano. Scrivo articoli per Asiatica Film Mediale, ma il mio segreto è che amo scrivere anche poesie. I miei film preferiti sono Il Padrino, Schindler's List e Inception, e un aneddoto che mi riguarda è quando, da piccola, ho visto Jurassic Park al cinema e non ho smesso di urlare fino alla fine del film!

Ultime News

Il romanzo isekai “Tales of Wedding Rings” rivela i suoi progressi.

Nel sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e illustrato da Maybe, Tales of Wedding Rings (Kekkon Yubiwa...

“Rebel Moon di Zack Synder ha già in lavorazione le versioni estese classificate R”

Il prossimo epico spaziale di fantascienza di Zack Snyder, Rebel Moon, avrà già delle versioni estese e classificate...

“Oshi no Ko svela il suo finale con un nuovo anticipo”

In occasione dell'evento AnimeJapan 2023 è stato rivelato un nuovo video promozionale per l'adattamento anime del manga scritto...

Come John Wick influenza il film Ghost of Tsushima spiegato dal regista

Mentre si prepara a lasciare la saga d'azione, il regista Chad Stahelski sta condividendo come John Wick sta...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te