Asiatica Film Mediale

Il programma televisivo Alien riceve un entusiasmante aggiornamento dal capo di FX Networks

Il programma televisivo Alien riceve un entusiasmante aggiornamento dal capo di FX Networks
Debora

Di Debora

03 Agosto 2022, 16:41


Il prossimo programma televisivo Alien riceve un entusiasmante aggiornamento dal capo di FX Networks John Landgraf. A partire dal 1979 con l’uscita di Alien di Ridley Scott, il franchise ora consiste in una manciata di film e una pletora di videogiochi, libri e altri media. La voce più recente del franchise, il film del 2017 Alien: Covenant, ha visto Scott ancora una volta sulla sedia del regista dopo il suo ritorno al franchise con Prometheus del 2012.

Sebbene il futuro di Alien sul grande schermo rimanga un po’ nell’aria, alla fine del 2020 è stato annunciato che era in lavorazione uno show televisivo ambientato nel mondo dei film. Il prossimo spettacolo vede la partecipazione del creatore di Fargo e Legion, Noah Hawley, come showrunner, con Scott come produttore esecutivo. I dettagli sull’attesissima serie FX rimangono difficili da trovare, ma è stato confermato che, in allontanamento dalla maggior parte degli altri film principali di Alien, lo spettacolo di Hawley si svolgerà sulla Terra. I dettagli specifici della trama rimangono sconosciuti, ma è stato anche confermato che la star di Alien Sigourney Weaver non tornerà e che le riprese dello show dovrebbero iniziare il prossimo anno.

Ora, dopo diversi mesi senza aggiornamenti, Landgraf condivide alcune notizie interessanti riguardo ai progressi fatti nello show di Alien dietro le quinte, secondo un nuovo rapporto di TheWrap. Secondo il capo della rete FX, Hawley ha ora “consegnato tutte le sceneggiature per la prima stagione della sua serie drammatica basata su Alien”. Landgraf, sfortunatamente, non elabora alcun dettaglio della storia riguardante lo spettacolo o fornisce una data di inizio delle riprese concreta, ma il suo commento afferma che lo sviluppo dello spettacolo è decisamente in corso.

Fargo rimane uno degli spettacoli più acclamati dalla critica di FX, con lo stile di scrittura unico di Hawley oggetto di molti elogi. Allo stesso modo, Legion è stato amato dai fan, il che significa che le aspettative sono alte per la visione di Hawley dell’universo di Alien. Sebbene le sceneggiature per la serie siano ora terminate e le riprese inizieranno il prossimo anno, non si sa ancora in quanti episodi sarà composta la prima stagione. La prima stagione di Fargo è durata dieci episodi, mentre Legion ne comprendeva solo otto, facendo in modo che l’episodio dello show Alien contasse le supposizioni di chiunque.

Sebbene sia Alien che il suo sequel, Aliens, rimangano importanti pietre miliari culturali quattro decenni dopo il loro rilascio, le voci successive nel franchise hanno diviso i fan. Sia Prometheus che Alien: Covenant sono stati divisivi al momento del loro rilascio e da allora sono stati in qualche modo rivalutati, ma resta il fatto che molti vedono il franchise di Alien come un guscio xenomorfico di se stesso. Con il suo curriculum impressionante, Hawley potrebbe essere la voce creativa perfetta per ringiovanire il franchise e, con le sceneggiature ora terminate, i fan sono un passo avanti per vedere la sua visione di Alien prendere vita.

Fonte: TheWrap

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Better Call Saul Stagione 6, Spiegazione del finale dell’episodio 11
Better Call Saul Stagione 6, Spiegazione del finale dell’episodio 11

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Better Call Saul. The Better Call Saul stagione 6, episodio 11 finale fornisce diverse espansioni vitali sia per lo spettacolo stesso, sia per il suo iconico predecessore Breaking Bad. In Breaking Bad, l’episodio “Better Call Saul” segna la prima apparizione di Saul Goodman nello show, che l’episodio “Breaking Bad” […]

I dettagli del ritorno dell’MCU di Daredevil sono stati presi in giro dal regista dello show di She-Hulk
I dettagli del ritorno dell’MCU di Daredevil sono stati presi in giro dal regista dello show di She-Hulk

She-Hulk: Il regista e produttore esecutivo di Attorney At Law, Kat Coiro, ha recentemente rivelato i dettagli sul ritorno di Daredevil nel MCU. La prossima serie televisiva della Fase Quattro è incentrata su Jennifer Walters/She-Hulk (Tatiana Maslany di Orphan Black), un’avvocato assunta per difendere i superumani. Dopo aver inavvertitamente contaminato il sangue di Bruce Banner […]