Asiatica Film Mediale

Il produttore esecutivo di Picard rivela il titolo del suo prossimo sogno di serie Star Trek.

Il produttore esecutivo di Picard rivela il titolo del suo prossimo sogno di serie Star Trek.
Debora

Di Debora

23 Marzo 2023, 20:59



Il responsabile della produzione di Star Trek: Picard stagione 3, Terry Matalas, ha rivelato quale titolo vorrebbe dare alla sua potenziale nuova serie di Star Trek. Dopo essere stata acclamata dalla critica e dai fan, la terza e ultima stagione della serie è arrivata oltre la metà dei suoi episodi. Nonostante ciò, Paramount+ non ha annunciato alcun piano per il futuro dopo Picard stagione 3 o per un prossimo progetto di Star Trek per Matalas e il suo team.

Il 22 marzo, Terry Matalas ha risposto ad un tweet di TrekMovie.com, il quale incoraggiava i fan a vedere Star Trek: Picard stagione 3 per contribuire a determinare il futuro dei personaggi e delle avventure del XXV secolo. Matalas ha quindi chiarito che Star Trek: Legacy, l’hashtag nel tweet di @TrekMovie, è il nome che vorrebbe dare allo spettacolo successivo a Picard. Di seguito si può leggere il suo tweet:

Con Star Trek: Legacy, Matalas intende continuare ad unire le due generazioni di Star Trek che Picard stagione 3 ha iniziato. Inoltre, Matalas e il suo team di sceneggiatori e creativi, tra cui il progettista di produzione Dave Blass, vogliono espandere il coinvolgente mondo del XXV secolo che va oltre la terza stagione di Picard.

Star Trek: Legacy, ovviamente, suggerisce un focus sui personaggi della “prossima Generazione” introdotti in Star Trek: Picard stagione 3. Questo includerebbe probabilmente Jack Crusher (Ed Speleers), il figlio dell’ammiraglio Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) e del dottor Beverly Crusher (Gates McFadden), gli aspiranti ufficiali Sidney (Ashlei Sharpe Chestnut) e Alandra La Forge (Mica Burton), le figlie del Commodoro Geordi La Forge (LeVar Burton), tutti diventati subito tra i preferiti dei fan. Forse, Star Trek: Legacy potrebbe persino includere Kestra Troi-Riker (Lulu Wilson), la figlia del capitano Will Riker (Jonathan Frakes) e Deanna Troi (Marina Sirtis), introdotta in Star Trek: Picard stagione 1.

Date le lusinghiere recensioni ricevute dall’USS Titan-A, la nave protagonista di Star Trek: Picard stagione 3, essa potrebbe diventare l’ambientazione della serie proposta da Terry Matalas. Questo significherebbe che il comandante Seven of Nine (Jeri Ryan) potrebbe avere un ruolo di primo piano e che forse il capitano Liam Shaw (Todd Stashwick), il quale ha conquistato i fan più scettici, potrebbe far parte di Star Trek: Legacy. Così come dovrebbero esserlo anche i membri dell’equipaggio del ponte della Titan, che hanno fornito un eccellente sostegno di sfondo in Picard stagione 3. Il Tweet di Matalas indica che vorrebbe che i leggendari personaggi di TNG tornassero in Star Trek: Legacy, in modo da avere il meglio dei due mondi, per così dire.

Come suggerisce il tweet di TrekMovie, il modo migliore per far diventare realtà Star Trek: Legacy di Terry Matalas sarebbe quello di abbonarsi a Paramount+ e di continuare a rivedere Star Trek: Picard stagione 3, e fare la stessa cosa con amici e parenti. Con Star Trek: Picard e Star Trek: Discovery che terminano entro l’anno prossimo, potrebbe significare la fine di entrambe le ere di Star Trek, quella del XXV e del XXXII secolo, a meno che Star Trek: Legacy non continui l’avventura dopo l’addio di Picard stagione 3.

Star Trek: Picard Stagione 3 è disponibile ogni giovedì su Paramount+.


Potrebbe interessarti

L’attore protagonista di The Night Agent Star ha rischiato di perdere il ruolo nella serie Netflix a causa della sua barba.
L’attore protagonista di The Night Agent Star ha rischiato di perdere il ruolo nella serie Netflix a causa della sua barba.

The Night Agent ha una serie di attori di grande talento in alcuni dei loro ruoli più importanti, ma uno di loro ha rischiato di perdere l’opportunità a causa della sua barba. Creata da Shawn Ryan (S.W.A.T., The Shield), The Night Agent racconta la storia di un agente dell’FBI di basso livello e di un […]

La scena più NSFW di Swarm è accaduta a Donald Glover nella vita reale.
La scena più NSFW di Swarm è accaduta a Donald Glover nella vita reale.

Questo articolo contiene SPOILER per Swarm. La scena più NSFW di Swarm è in realtà accaduta a Donald Glover nella vita reale. Attualmente in streaming su Prime Video, Swarm ha attirato molta attenzione nella prima settimana di uscita. Parte di questo è dovuto alla premessa dello spettacolo, che si concentra su una giovane donna che […]