Asiatica Film Mediale

Il produttore di Pirati dei Caraibi parla del possibile ritorno di Johnny Depp

Il produttore di Pirati dei Caraibi parla del possibile ritorno di Johnny Depp
Erica

Di Erica

16 Dicembre 2022, 18:25


Il produttore Jerry Bruckheimer commenta se i fan possono aspettarsi di vedere il ritorno di Jack Sparrow di Johnny Depp in Pirati dei Caraibi 6. Introdotto per la prima volta nel franchise nel 2003, il pirata truffatore di Depp è stato finora un pilastro di ogni puntata del franchise. Dopo la scarsa accoglienza di Pirati dei Caraibi: Dead Men Tell No Tales nel 2017 e i successivi problemi legali di Depp con l’ex moglie Amber Heard, il franchise è stato sostanzialmente congelato. Sebbene si parli da anni di un sesto film della serie, il progetto deve ancora concretizzarsi e Depp ha precedentemente espresso di non essere interessato a tornare.

Non molto tempo dopo il recente annuncio che il film Pirati dei Caraibi di Margot Robbie è stato messo nel dimenticatoio, Bruckheimer ora si chiede se Depp possa tornare nei panni di Sparrow nella prossima puntata. In una recente intervista con AP Entertainment, Bruckheimer è attento a non rivelare troppo, ma anticipa che dietro le quinte si stanno facendo progressi sul progetto. Dai un’occhiata al commento completo di Bruckheimer qui sotto quando gli viene chiesto se il ritorno di Depp è nelle carte:

“Ci stiamo ancora lavorando. Non c’è ancora nulla di definitivo, ma continuiamo a fare piccoli passi verso una sceneggiatura”.

Come i Pirati dei Caraibi 6 dovrebbero incorporare Jack Sparrow

Uno dei più grandi fallimenti di Pirati dei Caraibi: On Stranger Tides e Pirati dei Caraibi: Dead Men Tell No Tales è senza dubbio che i film fanno troppo affidamento sul personaggio di Depp. Parte del motivo per cui tutti e tre i film della trilogia originale, in particolare i primi due, sono così amati, è perché la trama di Sparrow si interseca con quella di Elizabeth Swann (Keira Knightley) e Will Turner (Orlando Bloom). Elizabeth e Will sono personaggi più umani e facilmente riconoscibili e la loro storia d’amore è davvero il cuore della trilogia originale, fornendo la base per le scene più emozionanti e di impatto dei film. Sparrow è una grande fonte di sollievo comico ed è carismatico a modo suo, ma funziona meglio quando si trova di fronte a personaggi che sono più radicati.

Affinché Pirati dei Caraibi 6 riacquisti parte della magia originale del franchise, Sparrow non deve essere l’unico a portare avanti la storia. Elizabeth e Will sono tornati nella puntata più recente ma erano personaggi secondari senza molto da fare. Pirati dei Caraibi 6 dovrebbe lavorare per incorporare entrambi questi personaggi originali in modo più prominente nella storia o non includerli affatto per fare spazio a nuovi personaggi. Sebbene i due film precedenti abbiano tentato di introdurre alcuni volti nuovi per il pubblico, i nuovi personaggi alla fine hanno finito per non essere avvincenti come Will ed Elizabeth.

Resta da vedere come si uniranno Pirati dei Caraibi 6, ma molti fan del franchise sarebbero evidentemente entusiasti di vedere il ritorno di Depp. È anche possibile, ovviamente, che Depp non sia affatto interessato a tornare, il che significa che il film dovrebbe trovare un modo per andare avanti senza Sparrow, il che non sarebbe un compito facile. Con il commento di Bruckheimer che afferma che Pirati dei Caraibi 6 è ancora nelle primissime fasi di sviluppo con una sceneggiatura non ancora scritta, probabilmente ci vorrà molto tempo prima che i fan scoprano il ritorno di Depp.

Fonte: AP Entertainment/Twitter


Potrebbe interessarti

Sigourney Weaver discute le origini del suo nuovo personaggio di Avatar 2
Sigourney Weaver discute le origini del suo nuovo personaggio di Avatar 2

L’attrice Sigourney Weaver ha recentemente discusso delle origini del suo nuovo personaggio in Avatar: The Way of Water. Ambientato 10 anni dopo che i Na’vi hanno abbattuto l’amministrazione per lo sviluppo delle risorse in Avatar, il sequel dell’avventura fantasy segue Jake Sully (Worthington) e sua moglie Na’vi Neytiri (Zoe Saldaña) mentre lottano per proteggere la […]

L’attore di Midnight Mass che ha lanciato il film di Warhammer reagisce alle notizie di Cavill
L’attore di Midnight Mass che ha lanciato il film di Warhammer reagisce alle notizie di Cavill

Mentre la polvere sulla drammatica uscita di Henry Cavill dal ruolo di Superman deve ancora depositarsi, l’attore di Midnight Mass Rahul Kohli si è affrettato a suggerire all’attore di passare alla realizzazione di un film su Warhammer. Nonostante sia tornato per un cameo di Superman nel Black Adam di quest’anno e abbia annunciato ufficialmente il […]