Asiatica Film Mediale

Il produttore della serie afferma che Picard aveva solo 2 giorni per girare sulla Enterprise-D.

Il produttore della serie afferma che Picard aveva solo 2 giorni per girare sulla Enterprise-D.
Debora

Di Debora

25 Aprile 2023, 14:37



Attenzione: SPOILER per il finale di serie di Star Trek: Picard – “L’ultima generazione”

Il produttore esecutivo di Star Trek: Picard season 3, Terry Matalas, ha rivelato che la produzione ha avuto solo 2 giorni per girare le scene sul set ricostruito dell’USS Enterprise-D. Il finale di serie di Picard, “L’ultima generazione”, scritto e diretto da Matalas, ha concluso la storia di Star Trek: The Next Generation in modo emozionante e soddisfacente. Mentre l’intero cast di TNG è tornato in Picard season 3, l’ultimo “personaggio” necessario per completare la reunion era l’Enterprise-D, che è tornata nell’episodio penultimo, “Vox”.

Screen Rant ha intervistato Terry Matalas su come è stato girare sul ponte dell’Enterprise-D, ricostruito da zero da un team di scenografi guidati da Dave Blass, Liz Kloczkowski e Michael e Denise Okuda, che hanno garantito l’accuratezza del set originale dell’Enterprise-D di TNG. Matalas ha parlato del loro sorprendentemente breve calendario di produzione sul ponte dell’Enterprise-D. Di seguito le sue parole:

“Terry Matalas: Abbiamo avuto solo due giorni. Stavamo ancora incollando i pezzi del tappeto sulla nave. E c’era molto da fare su quella nave. Ed era all’inizio del programma. Quindi, come regista, ho dovuto assicurarmi di sapere bene cosa stavo facendo. E sono state le parti più emozionanti e cruciali della produzione. E in alcuni casi, non ero del tutto sicuro di come avrei affrontato certi momenti, ma funzionano. E così, è stato spaventoso. E poi meraviglioso in post-produzione. Un grande sollievo vedere che funzionavano”.

Purtroppo, il set del ponte dell’USS Enterprise-D di Star Trek: Picard season 3 non esiste più. Dave Blass ha tweetato che il set è stato “distrutto da un anno” quando un fan ha espresso la speranza che non fosse stato abbattuto. Dato il grande lavoro d’amore dedicato alla ricostruzione del ponte amato della D, è triste che sia stato distrutto alla fine della produzione di Star Trek: Picard season 3 un anno fa. In fondo, quel set avrebbe potuto essere utilizzato come attrazione turistica o per ospitare eventi correlati a Star Trek, come è stato fatto per la ricostruzione del set di Ten Forward a Los Angeles, dove i fan potevano visitarlo come promozione della seconda stagione di Star Trek: Picard.

Il commento di Matalas che la sua produzione stava ancora “incollando i pezzi del tappeto sulla nave” è divertente dopo che l’ammiraglio Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) ha fatto notare quanto gli mancasse il tappeto dell’Enterprise-D nell’episodio 9. L’interno ed esterno dell’Enterprise-D erano senz’altro uno spettacolo per gli occhi, e il ponte illuminato era in netto contrasto con gli interni cupi dell’USS Titan-A. È stato anche emozionante vedere l’Enterprise-D in azione, abbattendo un cubo Borg nel finale di Star Trek: Picard season 3, così come tutti i momenti emozionali tra Picard e il suo equipaggio sul vecchio ponte. Star Trek: Picard season 3 avrà avuto solo 2 brevi giorni sul ponte dell’Enterprise-D, ma è stato assolutamente tempo ben speso.

Star Trek: Picard Season 3 è disponibile in streaming su Paramount+.


Potrebbe interessarti

Star di Big Bang Theory parla del nuovo spinoff e del potenziale ritorno.
Star di Big Bang Theory parla del nuovo spinoff e del potenziale ritorno.

Mayim Bialik ha risposto all’annuncio del recente spinoff di The Big Band Theory, affrontando la possibilità di tornare nel ruolo di Amy. Come parte del rebranding e della rinominazione di HBO Max, il servizio di streaming ha condiviso notizie su una serie di progetti in arrivo. Uno di loro è una nuova serie ambientata nell’universo […]

Il contenuto del titolo è: la clip dell’episodio 18 della sesta stagione di Young Sheldon ripropone una battuta classica di The Big Bang Theory.
Il contenuto del titolo è: la clip dell’episodio 18 della sesta stagione di Young Sheldon ripropone una battuta classica di The Big Bang Theory.

L’ultimo episodio della sesta stagione di Young Sheldon su CBS, il diciottesimo, riporta in vita una vecchia battuta di The Big Bang Theory. La serie prequel si trova ad un bivio nella sua trama, potendo decidere se seguire la canonica della serie originale o discostarsene. Prima di prendere una decisione, Young Sheldon prende in prestito […]