Notizie Serie TVIl piano di Hale e William nella stagione 4...

Il piano di Hale e William nella stagione 4 di Westworld: Spiegazione di tutte le rivelazioni

-


Il nefasto piano di Charlotte Hale e dell’Uomo in Nero viene messo a nudo – questo è ciò che sappiamo dopo la stagione 4 di Westworld, episodio 2. Quando Dolores è finalmente scappata da WestWorld al culmine del finale della stagione 2 della HBO, ha piantato copie di se stessa all’interno di altri quattro host. Charlotte Hale era uno di questi cloni, ma si è evoluta in un personaggio nuovo di zecca nel corso della stagione 3 di Westworld. Ora la forza di controllo dietro la Delos Incorporated, Hale ha costruito un assistente conduttore dal violento alter ego nel parco dell’Uomo in Nero, poi si è dato da fare costruendo nuovi robot dalla sicurezza del dipartimento di ricerca della sua azienda.

Ambientata sette anni dopo la terza stagione, la quarta stagione di Westworld ha rivelato qualcosa sulle macchinazioni malvagie di Hale e William nel suo episodio di apertura, “The Auguries”. Mantenendo un basso profilo, Delos acquistò costantemente terreni vuoti vicino alla diga di Hoover prima di acquisire il punto di riferimento stesso nella più ostile delle acquisizioni. Westworld suggerisce con forza che la diga – ora convertita in un enorme disco rigido – contiene i dati della Sezione 16 di Delos precedentemente rubati da Dolores.

La seconda offerta della stagione 4 di Westworld è molto più generosa nella posta in gioco di Hale e William. Tessa Thompson si unisce finalmente a Ed Harris sullo schermo e il suo personaggio si rivela sorprendentemente loquace quando discute dei piani futuri per l’umanità. Maeve e Caleb, nel frattempo, entrano in That Glasses Guy From Heroes per scovare dettagli più succosi. Ecco tutto ciò che Westworld ha rivelato finora sul piano generale di Hale e William.

L’obiettivo e le motivazioni di Hale nella stagione 4 di Westworld

Attenendosi ai classici, Charlotte Hale vuole la rivoluzione robotica nella stagione 4 di Westworld. In quanto clone di Dolores, Hale era originariamente programmata per proteggere l’umanità, ma inaspettatamente si è affezionata ai bambini piccoli della sua controparte umana. Quando quei bambini furono fatti saltare in aria nell’attacco infuocato di Serac, Hale sviluppò immediatamente una visione molto offuscata dell’umanità, oltre a un intenso odio per la OG Dolores che l’aveva abbandonata alla fine della terza stagione di Westworld. Mantenendo il suo braccio sinistro carbonizzato come un promemoria della propensione dell’uomo alla violenza, Hale ora crede che Dolores avesse torto: le persone sono intrinsecamente orribili e la Terra dovrebbe invece diventare un mondo per gli ospiti.

Quel piano ha finalmente un nome quando inizia la stagione 4 di Westworld e Hale sta ancora una volta sfornando i classici post-apocalittici. Quando Maeve interroga un host di Delos hackerato, il robot si definisce un “emissario del Nuovo Ordine Mondiale”. Quell’infausto soprannome deve riferirsi alla visione di Hale di una terra in cui gli ospiti hanno usurpato gli umani come specie dominante. E nel caso in cui pensassi che alla fine potrebbe desiderare l’uguaglianza tra uomo e macchina, la stagione 4 di Westworld, episodio 2 vede Hale riferirsi apertamente alla gente in carne e ossa come “bestiame”.

L’acquisizione dell’host di Hale e William è già iniziata

I post-crediti della stagione 3 di Westworld hanno mostrato Charlotte Hale che sovrintende alla costruzione di una flotta di nuovi host e il senatore Whitney conferma che 249 robot sono attualmente attivi tra gli esseri umani. Presumibilmente, sono tutti installati in posizioni chiave in tutta la società: politici, milionari, scrittori di intrattenimento, ecc.

Affrontando Navarro, il suo ficcanaso nemico al Dipartimento di Giustizia, Charlotte Hale spiega come immagina la dinamica futura tra host e umani. Sostituire ogni singola persona con una controparte robotica sarebbe “impraticabile” secondo il principale cattivo di Westworld, che crede anche che gli host dovrebbero sviluppare identità proprie. Avere legami con il mondo umano è stato il modo in cui Hale è rimasta sfregiata fisicamente ed emotivamente, ovviamente, quindi ha senso che non voglia che il resto della sua specie subisca lo stesso destino che ha subito alla fine della terza stagione di Westworld.

Anche durante la conversazione nel parcheggio dell’episodio 2 di Westworld, stagione 4, Hale conferma che non vuole che l’umanità venga spazzata via completamente una volta che i padroni di casa prendono il sopravvento, ma ha invece “piani” per gli attuali occupanti della Terra. Probabilmente non sta parlando del tè pomeridiano e di una partita a tennis.

Gli host sono già all’interno del governo statunitense di Westworld

In qualità di azionista di maggioranza di Delos, William ha già tenuto l’orecchio dei governi di tutto il mondo, ma la sua controparte ospitante ha trascorso gli ultimi sette anni a mostrare i muscoli politici in un modo completamente diverso. Il Mandroid in Black affondò denaro nel senatore Ken Whitney prima di chiedergli di “cambiare le linee guida”. Sebbene Westworld non specifichi quali linee guida William vuole che il senatore riscriva, l’episodio suggerisce che si tratta di una legge anti-robot messa in atto dopo le rivolte della terza stagione. Evidentemente Hale non sta pianificando una guerra (con solo 249 ospiti, perderebbe), ma vuole manipolare il senato in un’acquisizione silenziosa. Sfortunatamente per Whitney, William aveva semplicemente bisogno che il politico aprisse una “scappatoia”. Ancora una volta, la stagione 4 di Westworld lesina sui dettagli qui, ma la nostra migliore ipotesi è che Delos abbia messo Whitney in una posizione in cui avrebbe potuto cambiare le regole… quindi lo ha sostituito con un presentatore per finire effettivamente il lavoro.

Whitney non è l’unica leva di influenza di Hale all’interno di Washington. Durante una partita di golf stranamente facile, William incontra Chuck, l’attuale vicepresidente degli Stati Uniti. Il MIB sottolinea come Delos abbia finanziato la campagna elettorale dell’attuale amministrazione ma, proprio come con il senatore Whitney, i soldi di William vanno solo così lontano. Anche come il senatore Whitney, William uccide semplicemente Chuck ora che la sua utilità è scaduta. Una frase più avanti nell’episodio (“il vicepresidente era soddisfatto della conversazione”) conferma che anche lui viene sostituito senza tante cerimonie da un ospite.

Le manovre politiche di Hale e William non sono passate del tutto inosservate. Delos è sotto pressione da parte di Jim Navarro del Dipartimento di Giustizia, che tacitamente accusa la compagnia di una cospirazione terroristica. La maggior parte dei politici attribuisce le convinzioni di Navarro a “teorie selvagge” quando inizia la stagione 4 di Westworld, ma Hale non corre rischi. Le uniche mosche nel suo unguento sono quelle che strisciano nelle orbite di Navarro…

Hale vuole che Maeve e Caleb siano morti nella quarta stagione di Westworld

Come rivelato nella premiere della quarta stagione di Westworld, Hale e William stanno puntando contro Maeve di Thandiwe Newton e Caleb di Aaron Paul. I leader di Delos hanno inviato una squadra di sicari alla capanna di montagna di Maeve e un cyborg assassino alla casa della famiglia di Caleb. Stanno diventando ancora più disperati nell’episodio 2, rintracciando la povera Clementine, quindi usando Anastasia Whitney (la moglie del senatore) per convincere Maeve e Caleb a visitare il nuovo parco a tema dell’era del proibizionismo di Delos.

Il motivo per cui Delos vuole Maeve e Caleb morti non è del tutto chiaro, dal momento che il duo protagonista stava combattendo Incite e Rehoboam nella stagione 3 di Westworld, non Delos. Molto probabilmente, Hale sa che Maeve e Caleb sono i suoi maggiori ostacoli al rovesciamento della razza umana dopo che hanno già combattuto per la libertà dell’umanità una volta prima, e sta lanciando un attacco preventivo per togliere John Connor di Westworld dal tabellone.

I cattivi ospiti di Westworld controllano gli umani attraverso le mosche

Nella primissima sequenza della quarta stagione di Westworld, William in qualche modo ha trasformato un ostinato gangster del cartello in uno schiavo compiacente, e un misterioso sciame di mosche è stato preso in giro come colpevole. Questi strani insetti ritornano in “Ben abbastanza da soli”, ronzando intorno ad Anastasia Whitney nel suo fienile. Proprio come lo sfortunato membro del cartello, le mosche hanno trasformato Anastasia – un’umana, non dimentichiamolo – in un soldato controllabile che guida obbedientemente Maeve e Caleb nel mondo del proibizionismo.

Il secondo episodio della quarta stagione di Westworld conferma che queste mosche sono “l’esperimento” di Hale e il loro scopo è accennato durante una chiacchierata successiva con la testa fluttuante di William. Hale spiega che prima di mettere al mondo in massa i suoi compagni ospiti, doveva assicurarsi che non sarebbero stati feriti dagli attuali proprietari. Ciò significa tagliare le “zampe” dell’umanità – e le mosche sono quasi certamente la sua ascia. Inseriti nel corpo di una persona, i fastidiosi insetti consentono a Hale e William di controllare la popolazione terrestre, garantendo che gli ospiti saranno al sicuro dalla violenza.

Delos sta creando un nuovo parco… negli Stati Uniti

Come parte del piano di Hale e William per il dominio del mondo, Delos ha costruito l’Età dell’Oro, un nuovissimo parco dell’era del proibizionismo pieno di gangster e hooch. Mentre i precedenti resort di Delos erano situati su coste straniere (e i politici statunitensi erano felici di guardare dall’altra parte), questa nuova destinazione è stata costruita sul suolo nazionale, probabilmente il terreno vuoto che William acquistò vicino alla diga di Hoover. Il nuovo parco è, quindi, letteralmente “West” World. Resta da vedere il motivo per cui Hale – leader della rivoluzione ospitante – avrebbe costruito proprio il tipo di parco che disprezza. I fini del resort devono giustificare i suoi mezzi ipocriti giocando un ruolo chiave nel modo in cui Delos complotta per domare la razza umana e affermare il dominio robotico nella stagione 4 di Westworld. Forse Hale otterrà un vantaggio tattico analizzando i dati sul comportamento umano presi dai cappelli degli ospiti, o forse l’Età dell’Oro servirà da gateway per infettare la popolazione umana con le mosche speciali di Delos.

Westworld continua domenica su HBO.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Trailer di Bandit: Josh Duhamel e Mel Gibson recitano in Bank Robber True Story

Il nuovo trailer di Bandit presenta una storia vera ispirata a un prolifico rapinatore di banche. Bandit...

Mads Mikkelsen sul ritorno di Potenziali Animali Fantastici di Johnny Depp

Mads Mikkelsen parla del possibile ritorno di Johnny Depp per un potenziale film di Animali fantastici 4. ...

L’autore di Percy Jackson non riesce a smettere di delirare sui nuovi attori del trio dello show

L'autore di Percy Jackson e degli dei dell'Olimpo Rick Riordan non riesce a smettere di entusiasmarsi per il...

Il concerto per il 25° anniversario di South Park ha ignorato la sua canzone più importante

Il concerto per il 25° anniversario di South Park è stato un divertente ritorno al passato per i...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te