Asiatica Film Mediale

Il nuovo trailer di Legend Of Vox Machina mostra un’epica lotta con i draghi

Il nuovo trailer di Legend Of Vox Machina mostra un’epica lotta con i draghi
Debora

Di Debora

16 Dicembre 2022, 16:15


Il primo trailer della stagione 2 di The Legend of Vox Machina è finalmente uscito, fornendo un nuovo sguardo all’adattamento del ruolo critico. Lo spettacolo, che è stato realizzato solo dopo una massiccia campagna Kickstarter che ha sbalordito il suo cast costellato di star, promette di continuare con la storia di una banda di disadattati che lottano per realizzare un profitto nel regno dilaniato dalla guerra di Tal’Dorei. . Dato che la capitale è stata attaccata dai draghi alla fine della scorsa stagione, ci sarà sicuramente qualche profitto da realizzare per gli avventurieri.

Lo spettacolo si è rivelato popolare per Amazon Prime, poiché Vox Machina è stato rinnovato per una terza stagione a ottobre. Quel trionfo è arrivato anche prima che il trailer della seconda stagione potesse essere rilasciato. Con la data di uscita del 20 gennaio che si avvicina rapidamente, Prime Video ha rilasciato un trailer della seconda stagione di Legend of Vox Machina che mostra esattamente il tipo di minacce che Vox Machina dovrà affrontare mentre i draghi si avvicinano a Tal’Dorei. Guarda il trailer qui sotto:

Cosa aspettarsi dalla seconda stagione di The Legend Of Vox Machina

La stagione 2 di The Legend of Vox Machina conterrà dodici episodi, pubblicati in lotti di tre su Prime Video. Ogni episodio dovrebbe essere incentrato sul conflitto tra Vox Machina e i draghi invasori, noti come Chroma Conclave. Il team dovrà raccogliere armi per sconfiggere la minaccia presa in giro nel finale della prima stagione di Vox Machina, costruendo anche relazioni tra loro e con altri personaggi, come Gilmore della prima stagione. Anche se la posta in gioco sarà sicuramente alta, il trailer dimostra che i disadattati non abbandoneranno presto il loro senso dell’umorismo.

Il cast dello spettacolo è pieno di un gruppo di brillanti doppiatori ai vertici del settore e ognuno promette di tornare. Con questo in mente, non c’è motivo di aspettarsi qualcosa di meno dell’eccellente recitazione e delle sorprendenti aggiunte al cast della prima stagione. Anche doppiatori veterani con legami con la troupe di Critical Role si uniranno al cast, con nomi di spicco come Troy Baker, Mary Elizabeth McGlynn e Henry Winkler che assumeranno ruoli chiave. In effetti, l’intelligente gioco di parole dietro il nome di Vox Machina si lega direttamente al fatto che i doppiatori dello show hanno effettivamente sviluppato la trama e i personaggi insieme.

Poiché The Legend of Vox Machina è un adattamento della prima campagna di successo di Critical Role, la trama dello spettacolo è stata sviluppata molto prima che lo spettacolo andasse in onda. Ciò significa che lo spettacolo è in grado di piantare i semi per future campagne e altri enormi sviluppi per le prossime stagioni. Sarebbe saggio osservare attentamente per vedere se eventuali dettagli innocui potrebbero eventualmente evolversi in importanti elementi di prefigurazione, come il confronto di Vax con i Rakshasa nella prima stagione. La prossima stagione promette di essere grande quanto la prima, e sembra certamente avere l’umorismo e la posta in gioco per superarla.

Fonte: Amazon Prime


Potrebbe interessarti

Il giovane Sheldon ha inventato una delle migliori barzellette di The Big Bang Theory
Il giovane Sheldon ha inventato una delle migliori barzellette di The Big Bang Theory

Attenzione: contiene SPOILER per Young Sheldon stagione 6, episodio 8. Una delle più grandi gag in esecuzione di The Big Bang Theory è ambientata nella stagione 6 di Young Sheldon, episodio 8, mentre lo spin-off della sitcom spiega l’origine della raccolta di ordini di riqualificazione di Sheldon. The Big Bang Theory ha chiarito fin dall’inizio […]

The Boys prende in giro le carte collezionabili di Trump con una perfetta risposta da Homelander
The Boys prende in giro le carte collezionabili di Trump con una perfetta risposta da Homelander

Nella loro ultima trovata di marketing, il team dei social media di The Boys prende in giro la carta collezionabile digitale dell’ex presidente Trump con un simile Homelander NFT. L’omonimo fumetto di Garth Ennis fa satira sul genere dei supereroi, immaginando molti metaumani come star mediatiche corrotte che si comportano bene solo per le telecamere […]