Asiatica Film Mediale

Il nuovo thriller MobKing sarà presentato in anteprima mondiale all’AFM [EXCLUSIVE]

Il nuovo thriller MobKing sarà presentato in anteprima mondiale all’AFM [EXCLUSIVE]
Erica

Di Erica

04 Novembre 2022, 12:51


Screen Rant è entusiasta di annunciare che il nuovo thriller mafioso della Button Man Films, MobKing, sarà proiettato per la prima volta all’AFM World Market Premiere a Santa Monica. Una clip esclusiva dell’affascinante nuova clip mette in evidenza il ritorno di Ciro Dapagio nei panni di Mike White, il personaggio della sua pluripremiata serie web con lo stesso nome. White è un gangster riabilitato che ha voltato pagina ed è diventato un cittadino in piedi dopo la sua pena detentiva, ma tutto cambia quando si trova nel mirino della più famigerata organizzazione criminale di Miami.

Insieme a Dapagio c’è James Russo (Donnie Brasco), che interpreta Dominick “Dom” Sasso, il capo della Sasso Crime Family del sud della Florida e un Capo di Tutti Capi che non si fermerà davanti a nulla quando si tratta di proteggere i suoi cari. MobKing vanta una serie impressionante di attori che in precedenza hanno recitato in serie classiche di mafia come I Soprano e film acclamati come L’irlandese. Completano il cast Robert LaSardo, Oksana Lada, Artie Pasquale, Paul Borghese, Stelio Savante, Antoni Corone, Elisabetta Fantone, Bruce Soscia e Anthony Caliendo.

Nella clip esclusiva di Screen Rant di MobKing, Mike White e i suoi collaboratori discutono del significato dell’eredità siciliana per il lavoro della mafia. Nonostante la loro forte associazione tra loro, molti dei famigerati capi mafiosi (o adiacenti alla mafia) da Al Capone a Vito Genovese non erano affatto siciliani. Più che l’ascendenza, tuttavia, ciò che conta ora è la famiglia e Mike non sopporta di far passare più pericoli e paure per i suoi.

MobKing passa dal piccolo schermo a quello d’argento

Dapagio ha fatto scalpore quando la sua popolare serie web è stata selezionata per l’adattamento cinematografico e i crediti dietro le quinte di MobKing sono davvero qualcosa di cui meravigliarsi. Diretto e co-sceneggiato dal regista vincitore dell’Emmy Award Jorge “Jokes” Yanes (Gabriel: Amor Immortal), il film riporta ciò che ha funzionato nello show, alzando anche la posta in gioco come necessario per il film. James Bishop, Cristy Trabadass e lo stesso Ciro Dipagio servono come scrittori aggiuntivi. Yanes ha condiviso la seguente dichiarazione sul suo viaggio con il progetto:

Dopo aver lavorato alla premiata serie web, The MobKing, sono rimasto elettrizzato dalla risposta dei fan internazionali (di oltre due milioni di follower impegnati) al personaggio principale, il mafioso riformato Mike White. Nel realizzare la versione cinematografica, eravamo tutti entusiasti di dare il nostro contributo al genere dei film per mafia creando qualcosa di familiare ma comunque speciale e unico; qualcosa che ha la sua miscela speciale di codici tradizionali e come funziona nel mondo di oggi.

Oltre alla clip esclusiva di Screen Rant, le prime foto di cui sopra offrono al pubblico uno sguardo migliore sulle diverse famiglie criminali che compongono la storia di MobKing, in particolare la Famiglia Bianca e la Famiglia Sasso. Ma il cuore della storia risale a Mike White e all’esperienza di vita reale che Dapagio porta in tavola come creatore e protagonista. Ha spiegato il suo collegamento al materiale di seguito:

Un buon decennio e mezzo (in prigione) può fare molto per cambiare la tua prospettiva sul tuo percorso di vita e su come dovresti vivere la tua vita. Non c’è niente di bello in una vita criminale. Non paga. E la forza trainante dietro di me per arrivare a quella realizzazione è la mia famiglia e i miei figli. Volevo fare qualcosa in questa vita di cui i miei figli potessero essere orgogliosi. Voglio creare una seconda metà della mia vita migliore della prima metà. Questo progetto e il suo successo compenseranno dieci volte tutti i miei errori passati.

MobKing sarà proiettato all’AMC Santa Monica oggi, 3 novembre, alle 15:30.


Potrebbe interessarti

Black Panther 2 vede Nakia cambiata dalla perdita di T’Challa
Black Panther 2 vede Nakia cambiata dalla perdita di T’Challa

La star di Black Panther 2, Lupita Nyong’o, racconta come Nakia sia stata cambiata da The Blip e dalla perdita di T’Challa nel nuovo film. Nakia era una parte importante di Black Panther, salvando la famiglia reale e una delle erbe a forma di cuore dopo che Killmonger ha preso il controllo del Wakanda. Ha […]

Perché Andy Serkis non è tornato in Venom 3 come regista
Perché Andy Serkis non è tornato in Venom 3 come regista

L’attore Andy Serkis ha recentemente rivelato perché non è tornato a dirigere Venom 3. Sebbene i film di Spider-Man Universe di Sony siano stati accolti male dalla critica, i film di Venom sono andati bene al botteghino. Nonostante l’accoglienza negativa, la Sony è impegnata nel franchise di supereroi con un altro sequel di Venom che […]