Asiatica Film Mediale

Il nuovo spinoff di Game of Thrones su Jon Snow riceve aggiornamenti dal capo del dramma di HBO.

Il nuovo spinoff di Game of Thrones su Jon Snow riceve aggiornamenti dal capo del dramma di HBO.
Debora

Di Debora

26 Maggio 2023, 20:27



La serie spin-off di Game of Thrones incentrata su Jon Snow ha ricevuto un nuovo aggiornamento a cura del capo della sezione Drama della HBO. Jon Snow è stato uno dei principali protagonisti e personaggi amati del fenomeno culturale Game of Thrones, in onda su HBO dal 2011 al 2019. Kit Harrington, che ha interpretato Snow, ha ricevuto una nomination ai Golden Globe e due nomination agli Emmy per il suo lavoro nella serie. Nel 2022 è stato riportato che stava in sviluppo uno spin-off su Jon Snow, ma non sono stati forniti aggiornamenti sul suo progresso fino ad ora.

Parlando con Deadline del futuro della HBO, la capo della sezione Drama della HBO, Francesca Orsi, ha discusso diversi show legati a Game of Thrones, tra cui lo spin-off su Jon Snow. Orsi ha confermato che la serie è ancora in fase di sviluppo e che le persone dietro le quinte stanno lavorando duramente per prepararla. Tuttavia, Orsi ha anche confermato che lo show non è ancora stato ufficialmente approvato e che lo sviluppo è ancora nelle prime fasi. Leggi l’intera citazione di Orsi di seguito.

“Stiamo lavorando intensamente con gli sceneggiatori per prepararlo per una potenziale approvazione, ma al momento non c’è alcuna determinazione su se potrà andare fino in fondo”.

L’ultima volta che il pubblico ha visto il Bastardo del Nord, stava tornando a nord della Barriera con i suoi compagni della Guardia della Notte. Il ritorno di Jon Snow alla Barriera è stato un compromesso deciso invece di consegnarlo a Verme Grigio per l’esecuzione o di permettergli di andare via dopo aver ucciso sua cugina/amante Daenerys Targaryen nell’ultimo episodio della serie. Con il modo in cui l’ultima stagione è stata ricevuta dal pubblico, la questione se un programma dedicato a Jon Snow valga la pena di essere realizzato è una preoccupazione valida.

Quando lo spin-off è stato annunciato nell’estate del 2022, Harington era stato scelto come protagonista e produttore. Tuttavia, l’attesa per lo spin-off di Jon Snow si è considerevolmente esaurita, mentre i produttori e gli sceneggiatori cercano di creare una premessa che funzioni bene con il canone di Game of Thrones, ma allo stesso tempo sia unico come show. Mentre George R.R. Martin ha detto che lo sciopero degli sceneggiatori ha messo in pausa un’altra serie di Game of Thrones, l’autore non ha menzionato se ha influenzato il progresso dello show di Jon Snow.

Speriamo che Jon sia affiancato da Tormund Giantsbane e dal suo lupo mannaro, Ghost, ma non è chiaro quale potrebbe essere la trama. Alcuni punti della trama potrebbero includere le avventure di Jon come potenziale Re Oltre la Barriera o un possibile conflitto con il regno di Winterfell di sua cugina Sansa. Harington ha detto che lo spettacolo si concentrerà su come Jon affronta i traumi del suo passato, ma oltre a questo non ci sono stati indizi sulla premessa per la serie sequel di Game of Thrones.

Fonte: Deadline


Potrebbe interessarti

La clip della seconda stagione di Strange New Worlds mostra Number One sotto processo
La clip della seconda stagione di Strange New Worlds mostra Number One sotto processo

Un nuovo filmato della seconda stagione di Star Trek: Strange New Worlds mostra l’inizio del processo di Number One. Il comandante Una Chin-Riley (Rebecca Romijn) è stata arrestata da Starfleet alla fine della prima stagione di Strange New Worlds per essere una Illyrian geneticamente modificata. Il destino di Number One è uno dei maggiori cliffhanger […]

Le serie HBO in attesa del rinnovo per la terza stagione ricevono un aggiornamento cauto dall’esecutivo del dramma.
Le serie HBO in attesa del rinnovo per la terza stagione ricevono un aggiornamento cauto dall’esecutivo del dramma.

Tre programmi HBO, inclusa Perry Mason, ricevono un aggiornamento cauto dal capo della programmazione della rete. Perry Mason, una serie legal drama diretta dall’Emmy winner Matthew Rhys, ha concluso la sua seconda stagione ad aprile 2023. Al momento, il co-showrunner Michael Begler ha espresso un tono ottimistico sul futuro della serie e ha notato che […]