Notizie Serie TVIl nuovo salto temporale di Walking Dead ne lancia...

Il nuovo salto temporale di Walking Dead ne lancia un altro "Vendicatori" Indizio incrociato

-


Un altro salto temporale nel più ampio franchise di The Walking Dead avvicina l’apocalisse di zombi di AMC a un evento crossover degno dei Vendicatori. Dopo aver dominato la TV via cavo, la stagione 11 di The Walking Dead ha chiuso il libro sul suo adattamento live-action del fumetto di Robert Kirkman, ma per uno spettacolo in fase di cancellazione, il futuro sembra insolitamente luminoso. The Walking Dead continuerà attraverso una serie di progetti spin-off che inizieranno nel 2023, aggiungendosi a spettacoli secondari esistenti come Fear The Walking Dead, che attualmente si sta avvicinando alla stagione 8.

Confermato come colpo d’addio dello spin-off OG, la stagione 8 di Fear The Walking Dead presenterà anche un notevole salto temporale di sette anni. Questo porta la narrazione più o meno in linea con The Walking Dead. Originariamente un prequel ambientato durante i primi giorni dell’epidemia, Fear The Walking Dead si è gradualmente avvicinato alla sequenza temporale dello spettacolo principale, recuperando anche brevemente l’arrivo di Morgan nella stagione 4. The Walking Dead è poi corso avanti, lasciandosi alle spalle il fratello minore, ma con un sette- anno bisestile in arrivo, la stagione 8 di Fear The Walking Dead si intrufolerà ancora una volta nella sequenza temporale del suo predecessore e giocherà con i suoi giocattoli. Potenzialmente, questo ha importanti implicazioni per il franchise di Walking Dead di AMC.

Il salto temporale di Fear The Walking Dead rende più probabile un crossover

Morgan Jones e Madison Clark si sono uniti contro l’enigmatico PADRE rapitore di bambini nel finale della stagione 7 di Fear The Walking Dead, determinati a salvare il giovane Mo dalle grinfie dell’organizzazione. Questa non era una trama che richiedeva un salto temporale di sette anni, ma AMC ha rivelato che la stagione 8 di Fear The Walking Dead riprenderà comunque con Morgan, Madison e un Mo più anziano che vive sotto il dominio tirannico di PADRE, malato dopo sette anni di miseria. Poiché tale salto temporale era del tutto inutile, una possibile conclusione da trarre è che andare avanti di sette anni è stata una decisione non presa per il vantaggio immediato di Fear The Walking Dead, ma per il vantaggio generale del franchise.

The Walking Dead è deliberatamente vago sui dettagli della sua sequenza temporale, ma Morgan ha cambiato la serie principale per Fear The Walking Dead poco prima che Rick Grimes fosse rapito dal CRM. Dopo la scomparsa di Rick, The Walking Dead è balzato avanti di sei anni. Da allora è passato del tempo in entrambi gli spettacoli, ma se la stagione 8 di Fear The Walking Dead avanza di sette anni, ciò lo porterebbe sostanzialmente in linea con la fine della stagione 11 di The Walking Dead. I personaggi di Fear The Walking Dead possono quindi essere plausibilmente coinvolti negli imminenti spin-off del franchise. Possono anche, tuttavia, essere coinvolti in qualsiasi potenziale futuro evento crossover.

Un crossover di Walking Dead ha senso

Il selvaggio successo dell’MCU della Marvel sia al cinema che in TV ha scatenato una frenesia nell’universo condiviso nell’intrattenimento, e The Walking Dead è uno dei tanti franchise che tentano la fortuna di replicare quel modello. Quindi, Daryl Dixon, Maggie & Negan e Rick & Michonne ottengono tutti i propri spin-off nel giro di un anno, oltre a Fear The Walking Dead. Lo scopo di un universo condiviso, ovviamente, è costruire un enorme evento culminante in cui tutti quei fili e personaggi separati si uniscono contro un cattivo apparentemente inarrestabile.

Sebbene AMC non abbia ancora annunciato che la risposta di The Walking Dead a The Avengers sia in lavorazione, questa sembra certamente essere la destinazione logica. Tanto per cominciare, Thanos è già a posto. Il Civic Republic Military è apparso nell’universo di Walking Dead ed è stato ulteriormente preso in giro dal finale della serie dello spettacolo principale, in cui Rick ha affrontato un elicottero CRM. Un nemico abbastanza diverso da qualsiasi cosa gli eroi di The Walking Dead abbiano affrontato prima, il CRM sembra una forza antagonista troppo grande per essere sconfitta da Rick e Michonne da soli nel breve arco del loro spin-off di sei episodi.

Il CRM richiede una trama più ampia – il tipo che la trilogia del film di Rick Grimes cancellata da AMC avrebbe offerto – e che suggerisce un potenziale crossover. Inoltre, il finale di The Walking Dead ha lasciato aperti numerosi thread della trama, che non tutti gli attuali spin-off sembrano risolvere. Il ricongiungimento di Rick con Michonne sarà enorme, ma il momento in cui batte gli occhi su Daryl Dixon ha ancora più importanza. Inoltre, Rick che va in guerra contro il CRM senza che i suoi alleati ad Alessandria, Hilltop e il Commonwealth diano una mano è difficile da immaginare. Queste sono tutte storie che sembrano destinate a un futuro crossover di The Walking Dead.

Fear The Walking Dead ha bisogno di un crossover in franchising

Anche Fear The Walking Dead trarrebbe enormi benefici da un evento crossover in stile Avengers. Morgan Jones ha lasciato The Walking Dead sotto una nuvola, e il personaggio di Lennie James ha espresso rammarico per aver lasciato quegli amici diverse volte durante il suo mandato in Fear The Walking Dead. La storia di Morgan non sarà completa finché non tornerà ad Alexandria e si riunirà con Carol, vedrà Lydia continuare la tecnica dell’Aikido che ha insegnato a Henry e riafferma la sua amicizia per tutta la vita con Rick Grimes. Nessuno di quei momenti grandi e necessari si inserisce perfettamente nella stagione 8 di Fear The Walking Dead o nei futuri spin-off confermati di AMC, il che significa che un crossover sarebbe estremamente importante per Morgan.

Mescolare insieme i vari componenti di The Walking Dead come la sorpresa della salsiccia a Terminus potrebbe anche portare alla chiusura di tre originali di Fear The Walking Dead. Alicia ha lasciato Fear The Walking Dead alla fine della stagione 7, proprio quando sua madre, Madison, è tornata. Anche se è improbabile che l’attrice di Alicia Alycia Debnam-Carey appaia nella stagione 8, il suo viaggio in Fear The Walking Dead non finirà fino a quando non avverrà il tanto atteso ricongiungimento genitore-figlia. Il futuro di Alicia è stato lasciato deliberatamente aperto, il che significa che potrebbe prendere parte a un evento crossover di Walking Dead per apprendere finalmente della sopravvivenza di sua madre.

The Walking Dead ha già anticipato un evento crossover in stile Avengers

Sebbene al momento un crossover di Walking Dead sia una mera speculazione, gli spettacoli esistenti hanno già gettato le basi, con alcune prese in giro sorprendentemente evidenti. Nella stagione 11 di The Walking Dead, Lance Hornsby ha accennato a una connessione tra il Commonwealth e il CRM, ma questo filo non è stato tirato, il che implica che un progetto futuro riprenderà il gioco. Dato che il Commonwealth fa ora parte dell’alleanza di Alexandria, qualsiasi precedente connessione con il CRM attirerebbe immediatamente i personaggi e le comunità di The Walking Dead in un conflitto. Più esplicitamente, Daryl ha promesso di cercare Rick e Michonne prima di andarsene nell’episodio finale di The Walking Dead, indicando chiaramente un futuro incontro lungo la strada.

Allo stesso modo, The Walking Dead: World Beyond ha posto le basi per il suo continuo coinvolgimento nel futuro del franchise. Silas è entrato a far parte del CRM come agente interno, lavorando segretamente contro il nemico, mentre i suoi amici più orientati alla scienza si sono dati da fare per sviluppare una cura per il virus basata sul fungo. Questo finale ottimista, ma incompiuto, indicava che i personaggi di The Walking Dead: World Beyond diventeranno importanti più avanti nella sequenza temporale, mentre le anticipazioni di un “Maggiore Generale Beale” e del piano segreto del CRM per decimare altre grandi comunità promettevano grandi storie per The Walking Dead futuro.

Sebbene The Walking Dead si stia ora frammentando in progetti separati, tutti i segnali indicano un futuro crossover in cui personaggi provenienti da tutti gli angoli dell’apocalisse zombi uniranno le forze contro il CRM. Con la sua cronologia così indietro rispetto alla stagione 7, Fear The Walking Dead avrebbe faticato a partecipare a quel violento jamboree. Ora che Fear The Walking Dead sta facendo un salto avanti di sette anni interi, tuttavia, Morgan e Madison possono essere fiduciosi di prendere il loro posto nella formazione post-apocalittica dei Vendicatori, se si verifica un tale crossover.

Ultime News

Paddington 3 riceve un aggiornamento scoraggiante da Ben Whishaw

Paddington 3 riceve un aggiornamento molto deludente da Ben Whishaw, che dà la voce all'orso amante della marmellata....

Il creatore di Last Of Us ha avuto una reazione sorprendentemente emotiva ai veri clicker

Il co-creatore di The Last of Us della HBO, Neil Druckmann, ricorda la sua reazione emotiva nel vedere...

Secondo quanto riferito, la speculazione sul ritorno di Karev di Grey’s Anatomy è stata smentita

Secondo quanto riferito, le speculazioni sul potenziale ritorno di uno degli ex membri del cast principale di Grey's...

Frasier torna a Cheers’ Boston nella nuova immagine teaser di riavvio

Una nuovissima immagine di revival rivela che Frasier si dirige a Boston di Cheers nel suo riavvio Paramount...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te