Asiatica Film Mediale

Il nuovo eroe del MCU condivide importanti consigli che Elizabeth Olsen le ha dato

Il nuovo eroe del MCU condivide importanti consigli che Elizabeth Olsen le ha dato
Erica

Di Erica

03 Maggio 2022, 11:18


Xochitl Gomez, che ha intenzione di portare in vita l’America Chavez nel MCU, rivela l’importante consiglio che Elizabeth Olsen, co-protagonista di Doctor Strange nel Multiverso della follia, le ha dato. Dalla fine di Infinity Saga, i Marvel Studios hanno utilizzato la Fase 4 per esplorare nuovi territori all’interno del MCU in continua espansione. Sebbene i Vendicatori di lunga data abbiano terminato le loro avventure, ciò ha permesso ad alcuni dei personaggi secondari di entrare sotto i riflettori e di essere ulteriormente arricchiti come parte della prossima era del MCU. L’aggiunta di Disney+ ha anche permesso ai Marvel Studios di portare sul piccolo schermo serie originali con nuovi eroi e cattivi dei fumetti.

Uno dei concetti su cui la Fase 4 si è concentrata molto è il Multiverso, che consente ai franchise di visitare realtà alternative e seguire varianti dei familiari giocatori Marvel. Dopo il rivoluzionario Spider-Man: No Way Home, Doctor Strange in the Multiverse of Madness è destinato ad approfondire ulteriormente questo concetto. Insieme al loro arco narrativo Multiverso, il sequel di Doctor Strange sta portando anche un nuovo supereroe nel MCU sotto forma di America Chavez. Interpretata da Gomez, l’America ha debuttato in Marvel Comics nel settembre 2011 e, dopo 10 anni di esistenza, l’eroina sta per saltare fuori dalle pagine e nel mondo del live-action.

Mentre l’America farà il suo debutto cinematografico in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, che uscirà nei cinema questa settimana, Screen Rant ha recentemente parlato con la stessa Gomez dell’ingresso nel MCU. Durante l’intervista esclusiva di Screen Rant con l’ex di The Baby-Sitters Club, a Gomez è stato chiesto chi del cast le avesse dato il miglior consiglio in termini di entrare a far parte di un grande franchise come il MCU. Gomez ha rivelato che Scarlet stessa, Elizabeth Olsen, era una figura di mentore per l’attore sedicenne, condividendo quanto segue:

Gomez: Elizabeth Olsen, mi ha dato dei consigli fantastici. Ha detto di non esitare mai a dare un’idea alla Marvel, o semplicemente a parlare del tuo personaggio. E che la Marvel significa davvero che quando vogliono il tuo consiglio, o qualsiasi nota o qualsiasi altra cosa … io pensavo “Ok…” E l’ho fatto! Ho seguito il consiglio ed è stato davvero gratificante vedere effettivamente accadere alcuni degli appunti che ho dato. Poi lo facevamo in una scena, ed era tipo “Wow”, specialmente alla mia età. Era solo “Wow”.

Screen Rant: C’è qualcosa che hai aggiunto sul suo personaggio che potresti condividere?

Gomez: Penso che potrebbe comportare spoiler.

Presentare storie o idee sui personaggi è una pratica comune tra gli attori dei Marvel Studios, poiché sono regolarmente in grado di avere un input creativo nei ruoli che interpretano sullo schermo. Robert Downey Jr., ad esempio, è famoso per le sue scene improvvisate quando interpreta Iron Man, che sono spesso entrate nel montaggio finale dei film del MCU. Sentire che le idee di Gomez sono entrate nel personaggio di Chavez è eccitante, poiché il suo arrivo al MCU è un grosso problema per una serie di motivi. In primo luogo, sta aggiungendo un altro membro degli Young Avengers, dopo l’arrivo di eroi come Kate Bishop, Kid Loki e Tommy e Billy (alias Speed ​​e Wiccan) nell’MCU. L’apparizione live-action americana aggiungerà anche uno dei più famosi supereroi Latinx dei fumetti, qualcosa che manca nei film a fumetti e negli adattamenti TV. In aggiunta a ciò, l’America è un membro della comunità LGBTQ+, aggiungendo più rappresentanza all’MCU.

Come la maggior parte dei progetti Marvel, il ruolo dell’America in Multiverse of Madness è stato avvolto nel segreto durante la produzione. Anche se questo servirà come sua introduzione al MCU, solo il tempo dirà dove apparirà l’America nel franchise. Anche se lo studio sembra guardare una formazione dei Young Avengers, probabilmente ci vorranno alcuni anni prima che ciò si realizzi. Nel frattempo, la Marvel ha chiaramente coinvolto Gomez nella costruzione del suo nuovissimo eroe MCU, e il debutto di America Chavez in Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarà probabilmente ancora più sfumato ed emozionante di conseguenza.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Le prime reazioni di Doctor Strange 2 celebrano il debutto nell’MCU di Sam Raimi
Le prime reazioni di Doctor Strange 2 celebrano il debutto nell’MCU di Sam Raimi

Poiché Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà nei cinema questa settimana, le prime reazioni sui social media sono emerse per il film MCU. La fase 4 ha esplorato molti nuovi territori dalla fine di Infinity Saga. I Vendicatori sono ancora una componente importante nell’MCU mentre i Marvel Studios sono in una nuova era […]

Il poster dei fan di Spider-Man 4 dà vita al sequel di Tobey Maguire e Sam Raimi
Il poster dei fan di Spider-Man 4 dà vita al sequel di Tobey Maguire e Sam Raimi

Un fan della Marvel interpreta l’universo originale dei supereroi di Sam Raimi immaginando un poster per Spider-Man 4 di Tobey Maguire. Maguire ha interpretato il primo Peter Parker del cinema dal 2002 al 2007, ottenendo il plauso della critica dopo la sua prima apparizione come Spider-Man. Sebbene la sua terza volta nel ruolo dell’eroe abbia […]