Notizie FilmIl nuovo costume di No Way Home risolve tutto...

Il nuovo costume di No Way Home risolve tutto ciò che non va con la tuta Stark

-


Attenzione: questo articolo contiene SPOILER per Spider-Man: No Way Home.

Il finale emozionante di Spider-Man: No Way Home ha visto Peter Parker (Tom Holland) indossare un nuovo costume di Spider-Man che aggiusta tutto ciò che il costume progettato da Tony Stark ha sbagliato sul personaggio. Durante le scene finali di No Way Home, Peter è stato costretto a fare l’ultimo sacrificio dicendo a Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) di eseguire correttamente l’incantesimo che avrebbe fatto dimenticare a tutti nel mondo chi fosse Peter Parker. Ciò includeva quelli più vicini a lui, come MJ (Zendaya), Ned (Jacob Batalon), Happy Hogan (Jon Favreau) e persino lo stesso Strange.

Ciò significava che Peter non solo è stato lasciato senza amici o familiari, ma ha anche perso i fondi della Stark Industries. È stato costretto a trasferirsi in un piccolo appartamento a New York City e a modellare il suo costume. Il pubblico è stato solo in grado di intravedere il nuovo costume, ma era ovvio che il costume fosse più accurato in termini di fumetti e, cosa più importante, chiaramente ispirato ai costumi di Tobey Maguire e Andrew Garfield, con cui ha combattuto in precedenza nel film.

Il finale di Spider-Man: No Way Home è sembrato un nuovo inizio per Peter nell’MCU mentre porta avanti una seconda trilogia nell’universo in continua espansione, e il nuovo costume lo simboleggia perfettamente. L’abito più classico di Peter lo libera dalla forte influenza di Iron Man che ha annacquato il suo personaggio nel MCU finora, suggerendo che gli spettatori potranno vedere una rappresentazione più accurata della vera identità di Peter Parker d’ora in poi. Inoltre, la nuova suite ha indicato che Peter è stato ispirato dagli altri Spider-Men più anziani e seguirà il consiglio che gli è stato dato da loro di non lasciare che rabbia, vendetta e odio lo consumino e offuschino il suo giudizio.

A parte il terzo atto di Spider-Man: Homecoming del 2017, Peter non ha mai indossato un abito che si è fatto da solo, poiché gli è sempre stato fornito un costume di Spider-Man ad alta tecnologia da Tony Stark. Spider-Man creare i propri abiti è sempre stato una parte importante del suo personaggio, poiché mostra la sua creatività e ingegnosità, nonché la sua indipendenza. Mentre Peter ha usato abiti progettati da Stark nei fumetti, gli abiti MCU Stark gettano un’ombra sul personaggio di Spider-Man e gli hanno impedito di evolversi completamente. Il nuovo costume visto alla fine di No Way Home dimostra che andando avanti, Peter sarà più autosufficiente, permettendo ai migliori attributi del suo personaggio di risplendere.

Inoltre, mentre Spider-Man ha ottenuto più abiti in No Way Home, si è concluso con un classico schema di colori rosso e blu che ricorda gli abiti degli altri due Spider-Men. Chiaramente, l’MCU Peter Parker ammira i due eroi più anziani e più saggi e la loro influenza su di lui potrebbe essere necessaria. Dopo la morte di zia May, l’MCU Peter era pieno di rabbia ed era deciso a uccidere Green Goblin (Willam Dafoe), fino a quando non è stato consigliato dagli altri due Peter. I consigli che gli hanno dato hanno calmato Holland’s Parker mentre gli spiegavano che non può venire nulla di buono dal lasciare che l’odio e la vendetta consumino una persona. La nuova tuta suggerisce che porterà con sé le loro parole.

Dopo tre film da solista e altre tre apparizioni nel MCU, è rinfrescante intravedere finalmente un costume di Spider-Man più classico nel MCU in Spider-Man: No Way Home. Si spera che la nuova tuta non sarà tutta CGI nei film futuri visto che non include gadget folli o tecnologia avanzata. Ciò potrebbe portare un senso di realismo che mancava alle uscite MCU da solista di Spider-Man. È il significato dell’abito, tuttavia, che significa di più sia per Peter che per il pubblico, non l’abito stesso. Avvisato dalle parole delle sue varianti più vecchie, il Peter Parker di Tom Holland dovrebbe iniziare a crescere nel suo sé più fedele ai fumetti mentre si libera dell’influenza di Iron Man dopo Spider-Man: No Way Home.

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di rilascio: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Latest news

Superman & Lois Stagione 2 Episodio 3 Trailer: Clark diventa una minaccia

Un nuovo trailer per Superman e Lois stagione 2, episodio 3 mostra le visioni di Clark che potenzialmente...

The Batman vs. Moon Knight ripete la battaglia di BvS vs. Daredevil 6 anni dopo

Con Moon Knight della Marvel e Warner Bros.' The Batman uscirà entrambi a marzo, c'è un parallelo...

Quanto tempo è stato Boba Fett nel Sarlacc e con i Tusken Raiders

Avvertimento! Spoiler per il quarto episodio di The Book of Boba Fett. Sebbene The Book of Boba Fett...

Rotten Tomatoes rivela i veri alti e bassi della carriera di Ben Affleck

Ben Affleck è uno degli attori più attivi che lavorano oggi e le colonne sonore di Rotten Tomatoes...

Hilary Duff fornisce aggiornamenti sul riavvio di Lizzie McGuire

Hilary Duff spera nel riavvio di Lizzie McGuire, condividendo un aggiornamento sullo stato del progetto dopo che la...

Il trailer di Tall Girl 2 di Netflix segue Ava Michelle in un musical scolastico

Il trailer di Tall Girl 2 di Netflix è stato ufficialmente rilasciato e il film dovrebbe essere presentato...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you