Notizie FilmIl MoMA aprirà la retrospettiva su Federico Fellini con...

Il MoMA aprirà la retrospettiva su Federico Fellini con Cinecittà a dicembre

-

- Advertisment -spot_img


Il Museum of Modern Art e Cinecittà hanno annunciato che Federico Fellini, una retrospettiva in onore del regista italiano, si terrà dal 1 dicembre al 12 gennaio 2022 al MoMA’s Debra and Leon Black Family Film Center nei Roy and Niuta Titus Theaters.

La retrospettiva si aprirà con “I Vitelloni”, il film semi-autobiografico di Fellini del 1953 che si traduce in “The Young and the Passionate” in inglese, così come la prima americana del restauro in 4K di Cinecittà de “La Strada” del 1954, che ha vinto il primo premio Oscar per un film straniero. Il film di chiusura sarà “La Città Delle Donne” del 1980.

Federico Fellini è organizzata da La Frances Hui, curatrice del dipartimento di cinema del MoMA, e da Camilla Cormanni e Paola Ruggiero di Cinecittà.

“Non c’è miglior tributo a un titano del cinema come Fellini che una retrospettiva completa di tutti i suoi film completamente restaurati in 4K”, ha detto Hui. “Il pubblico, soprattutto quello più giovane che non è mai stato esposto alla sua filmografia, avrà l’opportunità di vedere i film per la prima volta sul grande schermo. Siamo onorati di presentare questa retrospettiva con Cinecittà, l’iconico studio romano dove sono stati girati la maggior parte dei film di Fellini. Per molti decenni le sue distinte visioni sono state realizzate sui palcoscenici di Cinecittà ed è un privilegio celebrare questo rapporto qui al MoMA”.

Fellini, che visse dal 1920 al 1993, emerse come regista e sceneggiatore durante il movimento neorealista italiano del secondo dopoguerra. Negli anni ’60, sviluppò ulteriormente il suo stile e cominciò a mescolare i film drammatici con la commedia e la fantasia, diventando infine noto come uno dei più grandi registi di tutti i tempi con film come “8 1/2” e “La Dolce Vita” (“The Sweet Life”), che vinse la Palma d’Oro nel 1960.

L’evento includerà i recenti restauri in 4K di tutti i 21 lungometraggi di Fellini insieme a tre cortometraggi molto rari.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you