Notizie Serie TVIl miglior episodio di The Witcher si è rivelato...

Il miglior episodio di The Witcher si è rivelato il problema più grande dello show

-


Attenzione: contiene SPOILER per la stagione 2 di The Witcher

L’episodio più forte della seconda stagione di The Witcher è stato senza dubbio l’episodio 1, “A Grain of Truth”: un episodio che ha dimostrato tutto ciò che non andava nella serie più ampia eseguendo così bene la sua narrativa autosufficiente. La nuova stagione è iniziata con il botto quando il pubblico si è alzato con Geralt di Rivia (Henry Cavill) e sua figlia sorpresa, Ciri (Freya Allan). Anche se il finale della serie è stato anche un grande episodio, la semplicità dell’episodio 1 ha distillato tutto ciò che è fantastico sulla serie di Netflix, rivelando anche alcune verità casalinghe scomode sulla serie in generale, in particolare quando si trattava della sceneggiatura di The Witcher.

The Witcher stagione 2, episodio 1 ha visto Geralt e Ciri rifugiarsi in un maniero incantato di proprietà del vecchio amico di Geralt, Nivellen, interpretato dagli alunni di Game of Thrones Kristofer Hivju, adornato con protesi per lo più pratiche. Nivellen era stata vittima della maledizione di una sacerdotessa, presumibilmente per aver distrutto il suo tempio sacro, che lo ha visto trasformarsi in una bestia imponente. L’episodio si è concentrato principalmente su questa trama, ma presentava anche Yennefer di Vengerberg e Fringilla che si stavano riprendendo dopo gli eventi esplosivi della battaglia a Sodden Hill nel finale della prima stagione. Tuttavia, la maggior parte dell’episodio si è concentrata su Geralt, Ciri e Nivellen che hanno scoperto la verità sui molti abitanti del villaggio vicini che erano stati misteriosamente assassinati. Questo alla fine portò Geralt a un confronto con Vereena, una spaventosa creatura vampirica nota come bruxa.

“A Grain of Truth” è stato innegabilmente l’episodio più efficace della seconda stagione di The Witcher grazie alla sua narrativa snella e al formato del cortometraggio. Mentre molti altri episodi della serie si erano concentrati sulla narrativa più ampia, introducendo sempre più personaggi e punti della trama senza troppe rime o ragioni, l’episodio 1 ha beneficiato dell’essere una storia semplice e autonoma, con un inizio, una parte centrale e una fine . Era chiaro che l’episodio stava adattando un racconto e quando si è concentrato sulla trama di Geralt e Ciri, ha rappresentato lo spettacolo al suo meglio.

L’episodio 1 è arrivato al cuore di ciò che i fan hanno amato di The Witcher fin dall’inizio. Era una semplice storia su un mostro interessante che rappresentava una seria minaccia per Geralt, Ciri e persino il suo cavallo, Roach. Il suo mistero era ben stabilito, poiché la scena di apertura mostrava un mercante e due donne brutalmente uccise dalla bruxa, mantenendo segreta l’identità del mostro. Se ogni episodio di The Witcher fosse stato così semplificato, avrebbe potuto rivaleggiare con Il Trono di Spade o Il Signore degli Anelli come pilastro dell’intrattenimento fantasy.

L’episodio è stato forse più degno di nota per il suo finale incredibilmente oscuro, che ha sfidato il conflitto a volte twee che The Witcher aveva precedentemente presentato. Poiché il pubblico ha avuto la possibilità di conoscere e apprezzare Nivellen, e di riconoscere le sue somiglianze con l’eroe de La bella e la bestia, gli spettatori hanno trovato la rivelazione finale che aveva effettivamente aggredito sessualmente la sacerdotessa ancora più scioccante. The Witcher ha spesso lottato con la creazione di personaggi memorabili, a parte Geralt, Ciri e Yennefer. Ciò ha reso Nivellen ancora più impressionante, poiché la sua storia inquietante e il design straordinariamente realizzato lo hanno davvero aiutato a distinguersi per l’impatto visivo ed emotivo. Insieme alla performance complessa e convincente di Hivju, Nivellen è rimasto uno dei personaggi più iconici che la serie avesse prodotto, nonostante sia apparso solo una volta.

L’apertura della seconda stagione con “A Grain of Truth” ha forse visto il picco di The Witcher troppo presto. È stato un inizio potentemente oscuro della seconda stagione, che ha trasformato una famosa fiaba in un’oscura parabola piena di mostri memorabili, salvando il suo più diabolico per ultimo. In confronto, il resto della stagione 2 di The Witcher si concentra su una complessa narrativa generale, sfortunatamente non poteva competere, nonostante alcuni barlumi di grandezza, specialmente nell’episodio 8.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

La serie originale di Dragon Ball sta arrivando Crunchyroll

La piattaforma Crunchyroll ha rilasciato un comunicato stampa annunciando che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato...

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te