Notizie Serie TVIl grande colpo di scena di Moon Knight è...

Il grande colpo di scena di Moon Knight è stato un trucco?

-


Attenzione: SPOILER per Moon Knight stagione 1 episodio 4.

Moon Knight stagione 1, episodio 4 ha rivelato un colpo di scena dopo i primi 36 minuti dell’episodio che potrebbe essere stato un punto di svolta se fosse reale, ma potrebbe anche rivelarsi un trucco. La miniserie Marvel originale Disney+ si è affermata come intenzionalmente misteriosa fin dall’inizio, giustapponendo gli alter di Steven Grant di Oscar Isaac e Marc Spector in lizza per il controllo. Nonostante l’atteggiamento misterioso di Marc Spector riguardo alle sue vere intenzioni sia con Steven che con gli spettatori, Moon Knight non si è allontanato troppo dal genere di azione-avventura e dai temi che ha introdotto negli episodi da 1 a 3. Invece, è l’episodio di Moon Knight La svolta finale di 4 che potrebbe potenzialmente sovvertire la costruzione del mondo creata dagli episodi precedenti, implicando che l’intera avventura finora è stata semplicemente un sogno di Marc, che è un paziente in un ospedale psichiatrico.

L’episodio 4 di Moon Knight, “The Tomb”, inizia come una corsa contro il tempo per Marc e Layla (May Calamawy) per impedire ad Arthur Harrow (Ethan Hawke) di raggiungere la tomba di Ammit. Ma dopo che Marc è stato colpito da un colpo di pistola da Harrow e sembrava essere morto, apparentemente si è svegliato in un ospedale psichiatrico con una svolta particolarmente scioccante. La scena implicava fortemente che tutto ciò che era stato visto fino a quel momento fosse frutto dell’immaginazione di Marc, con richiami ad episodi precedenti, come il fatto che “Steven Grant” è apparentemente un nome che Marc ha preso da un film di serie B su un archeologo che Marc ha sempre guardato. Tutti gli altri pazienti e il personale della struttura erano personaggi e volti incontrati in precedenza da Marc durante Moon Knight, e lo psichiatra di Marc, che assomiglia esattamente ad Arthur Harrow, ha spiegato a uno scettico Marc che non può separare ciò che era reale da ciò che immaginava .

Se l’ospedale è davvero l’unica realtà che sia mai esistita, l’implicazione è che l’intero Moon Knight fino a quel momento è stato falso. Mentre gli ultimi 10 minuti dell’episodio 4 di Moon Knight hanno reso omaggio ai fumetti di Moon Knight di Jeff Lemire e Greg Smallwood che hanno ispirato la miniserie Disney+, ciò non significa necessariamente che ciò che è stato visto in ospedale fosse realtà. Alcuni dettagli che sono apparsi subito dopo che Marc è riuscito a fuggire dall’ufficio dello psichiatra hanno indicato che non era la verità, rendendo il colpo di scena di Moon Knight un trucco impeccabile piuttosto che la realtà.

Come Moon Knight ha impostato Twist dell’episodio 4

I primi tre episodi di Moon Knight hanno già introdotto alcuni temi e suggerimenti che diventano importanti quando esplorati alla fine dell’episodio 4. Alcuni di essi erano evidenti quando individuati nella realtà dell’ospedale, come il pesce rosso che Marc si ritrovò a fissare mentre cercava di ricordare cosa era successo. Anche i personaggi che Marc aveva già incontrato in quella che credeva fosse la sua realtà erano immediatamente identificabili, come i membri del personale della struttura Bobbi e Billy, che erano due scagnozzi di Harrow, o Layla nei panni del suo amico che rubava la sua carta del bingo nella struttura di salute mentale. Anche la manager del negozio di articoli da regalo del museo Donna è apparsa nella struttura come una paziente con in mano uno scarabeo blu di peluche, mentre nella realtà di Marc, spesso ostacolava i desideri di Steven di essere una guida piuttosto che una lavoratrice al dettaglio.

La svolta dell’episodio 4 di Moon Knight ha anche accennato a ruoli o situazioni precedentemente inspiegabili che sembravano un po’ fuori luogo quando sono apparsi per la prima volta negli episodi da 1 a 3. Crawley, il mimo della statua d’oro con cui Steven si è confidato nei primi episodi, era uno di questi, che appariva nella realtà dell’ospedale come il chiamante del bingo. La dea Taweret (Antonia Salib), vista in forma di ippopotamo bipede alla fine dell’episodio 4 di Moon Knight, è già apparsa in precedenza anche nella realtà di Marc, non come una vera divinità, ma come un peluche venduto al museo dove lavorava Steven. A Steven è stato suggerito un ricovero in un ospedale psichiatrico dopo che le risorse umane lo hanno licenziato dal museo, e il suo volantino può essere visto, suggerendo che è l’ospedale in cui si è trovato Marc alla fine dell’episodio 4.

Oltre ai pazienti ospedalieri che erano apparsi in precedenza in Moon Knight, la realtà dell’ospedale ha anche accennato in modo più sottile a cose che sono rimaste inspiegabili. Uno di questi è stato il tentativo di Harrow di aiutare Marc/Steven, a cui si riferiva dopo aver presumibilmente ucciso Marc: “Non posso salvare nessuno che non si salverà da solo”. È un richiamo alla conversazione che Harrow ha avuto con Steven nell’episodio 1 quando gli ha detto: “Sto cercando di aiutarti”, una frase reiterata dallo psichiatra sosia di Harrow alla fine dell’episodio 4. L’ultimo suggerimento ha continuato il mistero di Moon Knight episodio 3, quando Steven e Marc si credevano entrambi colpevoli di aver ucciso spietatamente i seguaci di Ammit. Sebbene non sia stato ancora introdotto da Moon Knight, il colpevole potrebbe essere il terzo e più violento alter di Marc, Jake Lockley, a cui è stato accennato di trovarsi in un terzo sarcofago in ospedale e di voler chiaramente uscire.

Teoria 1: L’ospedale di Moon Knight è la fantasia morente di Marc

Una teoria che mina l’idea che l’ospedale sia l’unica vera realtà è che è semplicemente Marc che immagina tutte le persone che conosce mentre muore per le ferite da proiettile. Questa teoria è supportata da Marc che incontra una manifestazione fisica di Steven dopo essere fuggito dall’ufficio di Harrow, qualcosa che non è mai successo prima, poiché hanno sempre comunicato tra loro attraverso gli specchi. L’abbraccio di Marc e Steven non solo rappresenta una riconciliazione tanto attesa tra gli alter che, fino a quel momento, si sono comportati principalmente l’uno verso l’altro, ma dimostra anche che le regole sono diverse nella realtà dell’ospedale. Ciò è ulteriormente dimostrato dai corridoi e dai piani che si spostano come se la gravità funzionasse diversamente in quel luogo. Infine, Marc viene visto cadere nell’acqua e verso una luce, spesso usata per simboleggiare la morte/morire. Taweret appare fisicamente nella sua forma di divinità ippopotamo nell’episodio 4 di Moon Knight, dicendo “Ciao!” anche a Marc e Steven sostiene questa idea; nella mitologia egizia, si crede che Tawaret purifichi i morti prima che passino alla fase successiva nell’aldilà.

Teoria 2: L’ospedale è il regno degli dei

L’episodio 3 di Moon Knight ha visto Marc nelle sue sembianze di Moon Knight essere impalato da più lance ma ancora sopravvissuto, poiché era protetto dall’armatura protettiva di Khonshu (F. Murray Abraham). Senza l’armatura, l’episodio 4 di Moon Knight lo ha visto cadere sotto i proiettili di Harrow. A causa della prigionia di Khonshu, la loro connessione fu interrotta, ma prima di partire Khonshu avrebbe potuto chiedere a un’altra divinità di vegliare sul suo avatar. Considerando la natura benevola di Taweret e il suo approccio bonario nei confronti dell’avatar di Khonshu, Marc e Steven, combinati con il fatto che è la prima divinità ad apparire nella sua forma di dea a parte Khonshu, è possibile che Marc sia effettivamente nel regno degli dei, combattendo per la sua vita e dovendo riconciliarsi con i suoi alter per tornare in vita e impedire a Harrow di liberare Ammit dalla sua prigione.

L’ospedale Twist di Moon Knight è davvero reale?

Il colpo di scena dell’episodio 4 di Moon Knight è radicato in cose inspiegabili che, se fosse l’unica realtà, avrebbero senso. Ma quella “realtà” ospedaliera presenta ancora molti dettagli contrastanti. Il fatto che Marc e Steven abbiano i loro corpi, che abbiano solo ricordi fino al momento in cui Harrow ha sparato a Marc, insieme alla strana gravità nell’ospedale, suggerisce altre spiegazioni che sono più probabili del fatto che l’ospedale sia la realtà reale. Il passaggio di Marc attraverso l’acqua e il movimento verso la luce suggerisce pesantemente la possibilità che si trovi in ​​una sorta di purgatorio dove è possibile incontrare divinità, rendendo il grande colpo di scena dell’episodio 4 di Moon Knight un trucco ben eseguito che, invece di riscrivere la storia di Moon Knight come raccontata fino ad ora, potrebbe effettivamente portare Marc a riconciliarsi con i suoi alter e ad affermare il suo potere contro l’ingerenza di Harrow e Khonshu.

Gli episodi di Moon Knight vanno in onda il mercoledì su Disney+

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Brie Larson e Vin Diesel si avvicinano nella nuova immagine Fast 10 BTS

Vin Diesel e Brie Larson si abbracciano in una nuova immagine dietro le quinte di Fast & Furious...

Il thriller horror di Captain America Frank Grillo è il protagonista di Merciless

La prolifica star del cinema d'azione e membro del MCU Frank Grillo reciterà nel thriller horror Merciless. ...

L’attore Obi-Wan Kenobi Grand Inquisitor non ha visto Star Wars Rebels

La star di Obi-Wan Kenobi Rupert Friend rivela di non aver visto Star Wars Rebels. Obi-Wan Kenobi,...

Secondo quanto riferito, la nuova serie Disney di Daredevil sarà una continuazione

Un nuovo rapporto indica che il nuovo Daredevil di Disney+ la serie sarà una continuazione dello spettacolo esistente...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te