Asiatica Film Mediale

Il Gotham Knights Show di The CW ottiene recensioni contrastanti nelle prime fasi

Il Gotham Knights Show di The CW ottiene recensioni contrastanti nelle prime fasi
Debora

Di Debora

03 Marzo 2023, 02:04


Il nuovo programma televisivo DC della CW, Gotham Knights, riceve recensioni iniziali negative poiché i critici hanno iniziato a condividere i loro pensieri sulla prossima serie di supereroi. Mentre l’Arrowverse si sta esaurendo, The CW sta ancora mantenendo la sua tradizione annuale (per ora) poiché hanno un nuovo programma TV DC in arrivo in questa stagione. Dagli scrittori/produttori di Batwoman arriva Gotham Knights, che non vuole essere uno spin-off o avere alcun legame con il videogioco con lo stesso nome. Gotham Knights sarà incentrato sul figlio adottivo di Bruce Wayne, Turner Hayes, che viene incastrato per l’omicidio di suo padre insieme a diversi figli dei nemici di Batman.

Mentre Gotham Knights è stato promosso dalla scorsa primavera, il dramma della DC TV ha lottato con il suo marketing, tra cui diversi contraccolpi dei fan. La premiere della serie DC è attualmente programmata per martedì 14 marzo alle 21:00, subito dopo la premiere della terza stagione di Superman & Lois.

Molly Freeman, Scherzo sullo schermo

In definitiva, Gotham Knights è uno spettacolo dell’universo di Batman per un pubblico molto specifico: coloro che amano la formula di The CW e non si preoccupano se una serie DCTV non ha molti personaggi dei fumetti riconoscibili. La premiere della serie Gotham Knights non è il caso migliore per la sua capacità di intrecciare i suoi elementi DC e drammatici, ma c’è il potenziale per uno spettacolo divertente e campy. Non è certamente il pilota DC più forte che The CW abbia trasmesso, ma coloro che riescono a superare i suoi difetti potrebbero trovare qualcosa di cui divertirsi. Resta da vedere se questo è sufficiente per aiutare Gotham Knights a sopravvivere alla nuova proprietà di The CW.

Craig Byrne, sito di Gotham

Lauren Piester, GameSpot

È un peccato per Gotham Knights che stia debuttando in questo modo in questo momento, perché è uno spettacolo divertente che potrebbe essere troppo sepolto in troppi pasticci e troppi Batmen per avere la possibilità di essere all’altezza del suo potenziale.

Sam Stone, Risorse sui fumetti

Per godersi davvero Gotham Knights, bisogna essere completamente aperti a una reinvenzione del mito, inquadrato sotto gli auspici di un tipico dramma adolescenziale della CW, anche se con supereroi e assassini implacabili. Quelli con una familiarità più superficiale con il Cavaliere Oscuro potrebbero apprezzare di più questo spettacolo, prendendolo come un dramma di supereroi a livello di strada, ma ci sono così tanti riferimenti ai miti che non si sente orientato verso i fan dei fumetti come target pubblico. Come lo stesso Batman in questa serie, Gotham Knights è purtroppo morto all’arrivo a meno che non migliori drasticamente con il progredire della stagione.

Nicole Tamburo, Fumetto

Gotham Knights è tutt’altro che perfetto, ma è anche un po’ diverso da qualsiasi altra cosa che The CW abbia provato quando si tratta della sua serie ispirata alla DC. Anche se fatica un po ‘a uscire dal cancello, una volta che lo fa, offre un approccio interessante a una storia incentrata su Gotham e adiacente a Batman che ha abbastanza mistero e abbastanza DNA da fumetto per renderlo un orologio intrigante. Resta da vedere se ciò sarà sufficiente per far andare avanti le cose in quello che è un momento interessante per la rete, ma questa è una serie che vale la pena indagare.

Jennifer Griffin, rivista TV Pulse

Mentre sia i programmi CW nuovi che quelli esistenti si mettono in fila per entrare nei cancelli di partenza della prima serata, si guardano nervosamente l’un l’altro, consapevoli che la corsa agli ascolti per Primetime 2023/24 probabilmente avrà solo uno o due vincitori e nessun secondo classificato. Se ‘Gotham Knights’ vuole guadagnare una seconda stagione, dovrà distinguersi dai precedenti spettacoli di supereroi CW, non emularli. Ci sono così tante cose da apprezzare in questo nuovo spettacolo che ci piacerebbe ancora di più se dovesse correre un paio di rischi, spiegare le ali e abbracciare davvero i suoi elementi più unici.

Brian Kitson, Il circo cosmico

Questo spettacolo non era quello che pensavo sarebbe stato. È sicuramente una serie drammatica da liceo più giovane e distorta che urla la CW dal tetto. Tuttavia, è stato anche divertente da guardare con alcuni fantastici casting per alleviare eventuali lamentele. C’è anche molta azione e un buon mistero in cui perdersi nella risoluzione. Ha alcuni grandi personaggi e momenti di carattere. È uno spettacolo divertente, ma forse disordinato, che, se sei come me, dovrai sintonizzarti ogni settimana.

Tessa Smith, geek di mamma

L’episodio 1 della stagione 1 di Gotham Knights inizia con un sacco di azione ed è un ottimo inizio per la serie, nonostante i suoi pochi difetti. La seconda metà dei sei episodi che mi sono stati inviati è un enorme miglioramento rispetto al primo in termini di storia, dialoghi e sensazione generale. Il mistero diventa sempre più intenso, con colpi di scena lanciati agli spettatori a destra e sinistra. Aggiungi l’enorme quantità di amore che i creatori hanno chiaramente per l’universo DC e Gotham Knights renderà sicuramente felici i fan. Potrebbero non essere completamente agganciati, ma saranno sicuramente incuriositi nel vedere cosa succederà dopo.

Mentre la premiere della serie di Gotham Knights è in arrivo, questa settimana è uscito il primo lotto di recensioni per la serie The CW. Diversi critici hanno potuto vedere in anteprima la prima serie di episodi e le prime impressioni su Gotham Knights sono un miscuglio.

Gotham Knights avrà più di una stagione?

Mentre il tempo dirà come si sentiranno altri critici e il pubblico generale su Gotham Knights, il mistero più grande è il suo futuro con The CW. Il 2022 è stato un cambiamento nello status quo di The CW poiché WarnerMedia e Paramount hanno venduto il 75% della sua proprietà a Nexstar, poiché ciascuna mantiene il 12,5%. Negli ultimi due mesi, il nuovo regime di The CW ha chiarito che stanno cambiando la loro strategia di programmazione. Sono emersi rapporti secondo cui gli spettacoli sceneggiati di The CW consisteranno solo in almeno tre serie.

Inizialmente, The CW avrebbe dovuto riportare cinque o meno programmi con sceneggiatura per la stagione televisiva 2023-2024. Ma in seguito al rinnovo di All-American, il numero è stato cambiato e, a partire da ora, la rete dovrebbe raccogliere solo due spettacoli aggiuntivi. Con diverse serie in corso che si preparano a mandare in onda i loro finali di stagione con il debutto di Gotham Knights, sta a The CW decidere cosa rimane e se va. Il destino di Gotham Knights probabilmente non sarà rivelato fino alla fine della stagione, dopo che la rete avrà visto le sue valutazioni e la sua accoglienza.

Resta anche da vedere se The CW prenderà in considerazione l’idea di avere più di uno show televisivo DC la prossima stagione. Con la stagione 3 di Superman & Lois attualmente non è chiaro se sia l’ultima o meno, potrebbe diventare una battaglia tra la serie veterana dell’Arrowverse e Gotham Knights per uno di quegli slot 2023-2024. Ma per ora, gli spettatori possono vedere il primo episodio della prima stagione di Gotham Knights tra circa due settimane.

Fonte: GothamSite/Twitter, GameSpot, CBR, ComicBook, TV Pulse Magazine, The Cosmic Circus, Mama’s Geeky


Potrebbe interessarti

Il colpo di scena della gravidanza di Harris su The Conners ha diviso i fan
Il colpo di scena della gravidanza di Harris su The Conners ha diviso i fan

L’ultimo colpo di scena della gravidanza di Harris in The Conners ha diviso i fan. Non molto tempo dopo che è stato rivelato che il primogenito di Darlene e David è incinta, subisce un aborto spontaneo nel prequel spin-off di Roseanne. Invece di essere solidali con la lotta di Harris, i fan hanno difficoltà a […]

In che modo la seconda stagione di Yellowjackets è stata influenzata dal successo travolgente della prima stagione
In che modo la seconda stagione di Yellowjackets è stata influenzata dal successo travolgente della prima stagione

Il co-creatore di Yellowjackets Ashley Lyle ha parlato di come il successo della prima stagione abbia influenzato la visione creativa della seconda. i sopravvissuti sono adulti che affrontano il trauma della perdita. La serie è diventata la nuova serie più vista di Showtime in sei anni, con oltre cinque milioni di spettatori in media attraverso […]