Asiatica Film Mediale

Il giallo dell’omicidio 2 sorprende con un fine settimana di apertura quasi record su Netflix.

Il giallo dell’omicidio 2 sorprende con un fine settimana di apertura quasi record su Netflix.
Erica

Di Erica

05 Aprile 2023, 14:06



Murder Mystery 2 sta avendo un sorprendente successo su Netflix, diventando il secondo più grande weekend di apertura per un film commedia sulla piattaforma di streaming. Un seguito di Murder Mystery che si svolge quattro anni dopo, Murder Mystery 2 vede Adam Sandler e Jennifer Aniston tornare nei panni di Nick e Audrey Spitz, ora impegnati come detective a tempo pieno. Quando il loro amico il Maharajah viene catturato e il suo guardia del corpo viene ucciso, i coniugi Spitz devono scoprire chi tra un gruppo di sospetti sia il sequestratore e l’assassino.

Secondo Variety, Murder Mystery 2 ha registrato un successo quasi record, diventando il secondo film commedia più visto nel weekend di apertura. Il film vantava oltre 42 milioni di visualizzazioni e 64,42 milioni di ore di visione per la settimana dal 27 marzo al 2 aprile, comparendo nella Top 10 di Netflix in 91 paesi diversi. Anche il primo Murder Mystery ha ottenuto grandi numeri: 24,7 milioni di ore di visione. La popolarità della commedia non corrisponde tuttavia ai suoi punteggi critici, che includono un 45% da parte dei critici su Rotten Tomatoes.

Nonostante non abbia raccolto molte recensioni critiche positive, Murder Mystery 2 offre comunque un’avventura di 89 minuti che fa onore al suo titolo. Con il potere delle star di Sandler e Aniston, non sorprende che il film sia riuscito a attirare spettatori che volevano vedere gli attori comici interpretare una coppia sposata che risolve un mistero selvaggio. La continuazione della storia di Murder Mystery dal primo film potrebbe anche essere stata un’attrazione per coloro che hanno apprezzato Nick e Audrey nel primo film e hanno voluto vedere il loro goffo lavoro di detective ancora una volta.

Il film si basa anche su una marca di comicità più stravagante rispetto a Murder Mystery, rafforzata dal fatto che Nick e Audrey investigano su un mistero più ampio con molte più persone coinvolte. Personaggi familiari tornano anche per aggiungere comicità, tra cui il colonnello Ulenga di John Kani, che rimane al fianco degli Spitz anche quando gli eventi cominciano a diventare più complicati nel corso del film. Con un mistero molto più grande in atto, Murder Mystery 2 assicura anche che i momenti comici si adattino perfettamente alle maggiori sfide del film.

Sebbene Murder Mystery 2 potrebbe non essere per tutti a causa del suo tono e della sua premessa, è sorprendente vedere quanti spettatori il film sia stato in grado di attirare nel suo primo weekend. A causa del suo successo, non sarebbe sorprendente vedere Sandler e Aniston tornare per Murder Mystery 3 in futuro. Per ora, tuttavia, sembra che Murder Mystery 2 abbia consolidato la serie di film come una parte popolare della programmazione di film commedia di Netflix.


Potrebbe interessarti

L’ex attore dell’MCU Frank Grillo conferma il suo ruolo nell’universo DC di James Gunn.
L’ex attore dell’MCU Frank Grillo conferma il suo ruolo nell’universo DC di James Gunn.

L’ex star dell’Universo Cinematografico Marvel, Frank Grillo, ha confermato di avere un ruolo nell’Universo DC di James Gunn. Mentre il DC Extended Universe (DCEU) sta giungendo al termine, Gunn e Peter Safran stanno creando un nuovo Universo DC. Il film su The Flash rebooterà il DCEU nell’Universo DC. La nuova continuità comincerà ufficialmente con Superman: […]

Notizie sul prequel di Game Of Thrones riaccendono la popolare fan-casting di Henry Cavill
Notizie sul prequel di Game Of Thrones riaccendono la popolare fan-casting di Henry Cavill

Un nuovo prequel di Game of Thrones in sviluppo alla HBO ha riaccenduto una popolare fan-casting. A seguito del successo della prima stagione di House of the Dragon, un recente rapporto ha rivelato che un altro spin-off di Game of Thrones, questa volta incentrato sulla conquista di Aegon, è in discussione attiva alla HBO. La […]