Asiatica Film Mediale

Il finale di Deadpool 2 è stato modificato per invertire la morte di Vanessa

Il finale di Deadpool 2 è stato modificato per invertire la morte di Vanessa
Erica

Di Erica

24 Marzo 2022, 01:06


La scarsa reazione nelle proiezioni di prova di Deadpool 2 alla famigerata scena della morte di Vanessa (Morena Baccarin) ha portato lo studio e il regista David Leitch a includere una presa in giro post-crediti sul fatto che il personaggio potrebbe essere ancora vivo. La morte di Vanessa è stata un punto centrale della storia nel sequel macchiato di sangue, interpretato da Ryan Reynolds, che ha ripreso il suo ruolo dall’originale del 2016. Il pubblico non era contento di “friggere” il personaggio o di uccidere un personaggio femminile per promuovere la trama di un personaggio maschile.

La scena è minore, ma le sue implicazioni per il futuro di Vanessa sono grandi. Durante il montaggio post-crediti, in cui Wade Wilson annulla il più grande errore di continuità nella sua sequenza temporale (incluso un esilarante diss al tanto diffamato film di Lanterna Verde del 2011), riesce anche a salvare Vanessa poco prima che venga uccisa. Questo mette il personaggio sulla strada per un ritorno nei futuri film di Deadpool e le permette di continuare nelle storie di Wade Wilson.

Baccarin è stata intervistata da Syfy riguardo al finale controverso del suo personaggio. Ha anche parlato della decisione di annullare la morte di Vanessa, affermando che lei e Reynolds stavano “testando così bene” e che la scena della morte aveva sconvolto il pubblico, sia nelle proiezioni di prova che nelle reazioni online. Dai un’occhiata al preventivo completo qui sotto:

“Sento di aver ricevuto una chiamata da David Leitch un giorno, e lui era proprio come: ‘Sai, il tuo [scenes] con Ryan stanno provando così bene in questo film e le persone si stanno arrabbiando così tanto [online] che è morta, quindi dovremo lasciare la porta aperta per farla tornare.'”

La Vanessa di Baccarin è un personaggio che nei fumetti Marvel diventa un supereroe a pieno titolo insieme a Wade Wilson, noto come Copycat. Nei film, Vanessa è sempre stata l’interesse amoroso di Wade. Lo sviluppo della storia della sua morte, piuttosto che incorporarla completamente in “X-Force” di Deadpool, serve come un cambiamento brusco e apparentemente privo di significato rispetto ai fumetti di Deadpool. Baccarin ha già parlato di voler interpretare Copycat nei film e la reazione negativa alla sua morte dimostra che anche il pubblico voleva vedere un tale sviluppo.

Poiché Deadpool si fonde nel MCU con l’acquisizione della Disney da parte della Fox, lo stato attuale dei suoi film è sconosciuto: Kevin Feige e Bob Iger hanno entrambi promesso che Deadpool rimarrà classificato come R, ma non ci sono stati ulteriori aggiornamenti su questo fronte. Shawn Levy (The Adam Project) è stata recentemente selezionata per dirigere il tanto atteso sequel di Deadpool e Baccarin ha confermato di non aver ancora sentito se il suo personaggio tornerà nel MCU. Speriamo che il pubblico possa vedere Vanessa finalmente diventare Copycat in azione dal vivo, con la sua nuova prospettiva di vita, grazie alla scena post-crediti di Deadpool 2.

Fonte: Syfy

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Morbius di Jared Leto sconfigge l’Uomo Ragno dell’Olanda in Marvel Crossover Art
Morbius di Jared Leto sconfigge l’Uomo Ragno dell’Olanda in Marvel Crossover Art

Nella nuova fan art, Morbius di Jared Leto sconfigge Spider-Man di Tom Holland in un “e se?” battaglia che alla fine potrebbe arrivare sullo schermo. Leto recita nel prossimo film della Sony Marvel Morbius, una storia sulle origini di Michael Morbius, uno scienziato affetto da una rara malattia del sangue che porterà alla sua morte […]

Il cast di CODA è sorpreso dall’incontro di Joe Biden alla Casa Bianca
Il cast di CODA è sorpreso dall’incontro di Joe Biden alla Casa Bianca

La stagione dei premi potrebbe essere agli sgoccioli, ma le cose sono appena diventate eccitanti per il cast di CODA, che hanno ricevuto un invito alla Casa Bianca, sono stati trattati per uno speciale spettacolo musicale nel Grand Foyer e una visita a sorpresa con il presidente Biden nello Studio Ovale. Apple TV+ CODA è […]