Asiatica Film Mediale

Il figlio di Liam Neeson interpreterà il giovane Qui-Gon nella serie Tales of the Jedi

Il figlio di Liam Neeson interpreterà il giovane Qui-Gon nella serie Tales of the Jedi
Debora

Di Debora

29 Maggio 2022, 18:50


Il figlio di Liam Neeson, Micheál Richardson, interpreterà un giovane Qui-Gon Jinn nella prossima serie antologica animata di Star Wars intitolata Tales of the Jedi. Sono passati più di due decenni da quando Neeson ha fatto il suo debutto in franchising come il Maestro Jedi di Obi-Wan Kenobi, che ha riconosciuto Anakin Skywalker come il Prescelto, nell’Episodio I – La minaccia fantasma. Da allora, i fan hanno atteso con impazienza il ritorno dal vivo di Neeson (come fantasma della Forza o altro) nella galassia molto, molto lontana.

Grazie all’espansione Disney+ della saga Skywalker negli ultimi anni, diversi personaggi animati e live-action sono tornati nel franchise tramite il piccolo schermo in spettacoli come The Mandalorian e Il libro di Boba Fett. Sono all’orizzonte anche progetti precedentemente annunciati, tra cui Andor, The Mandalorian stagione 3, The Bad Batch stagione 2 e Ahsoka. Ewan McGregor e Hayden Christensen hanno recentemente ripreso i loro ruoli dalla trilogia prequel in Obi-Wan Kenobi. Dato che Neeson ha prestato la sua voce a The Clone Wars e The Rise of Skywalker, i fan hanno ipotizzato che Qui-Gon possa fare un cameo in Obi-Wan Kenobi. L’attore ha detto che preferirebbe che il suo ritorno dal vivo fosse in un film di Star Wars. Tuttavia, è stato rivelato che esprimerà ancora una volta il suo personaggio insieme a suo figlio in Tales of the Jedi.

Durante la Star Wars Celebration 2022, Disney/Lucasfilm ha annunciato la tanto citata Tales of the Jedi, una serie antologica animata ispirata all’omonima serie di fumetti. La serie di cortometraggi racconterà le avventure dei Jedi, tra cui Ahsoka Tano e il Conte Dooku. È stato anche confermato che Neeson tornerà a doppiare Qui-Gon mentre suo figlio darà la voce al sé più giovane del Maestro Jedi.

La serie di fumetti di Dark Horse Tales of the Jedi è andata in onda dal 1993 al 1998 ed è stata ambientata durante la Vecchia Repubblica, migliaia di anni prima della Skywalker Saga. Ha ispirato spin-off come il leggendario gioco di ruolo Star Wars: Knights of the Old Republic e ora è considerato parte del canone di Star Wars Legacy. Sebbene il fumetto consistesse in capitoli ambientati in quell’epoca, non sembra che la serie Tales of the Jedi adatterà gli archi narrativi della Vecchia Repubblica. Si dice che i cortometraggi si concentrino principalmente su Ahsoka e Count Dooku, che riceveranno tre episodi ciascuno.

Dopo Visions dello scorso anno, Tales of the Jedi sarà la seconda antologia animata di Star Wars di Disney+. Mentre la prima serie vede Lucasfilm collaborare con famosi studi di anime, Tales of the Jedi segue le orme di The Clone Wars, Rebels e The Bad Batch in termini di aderenza al canone e allo stile di animazione. Anche se i fan vorrebbero sicuramente vedere di più Qui-Gon in live-action, il retroscena del personaggio rimane in gran parte inesplorato. Quindi, è qualcosa che Neeson e suo figlio sono più che benvenuti a dare corpo (anche se è nell’orbita della storia di Dooku).

Fonte: Lucasfilm

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023


Potrebbe interessarti

Anakin e Ahsoka si riuniscono nel nuovo spettacolo di Star Wars di Dave Filoni
Anakin e Ahsoka si riuniscono nel nuovo spettacolo di Star Wars di Dave Filoni

Il nuovo spettacolo di Star Wars Tales of the Jedi di Dave Filoni riunirà finalmente Anakin Skywalker e Ahsoka Tano. Da quando la Disney ha acquisito Lucasfilm nel 2012, l’azienda ha sviluppato diversi nuovi progetti per il franchise di Star Wars. La sua trilogia di sequel di film ha ricevuto recensioni contrastanti, ma molte delle […]

Milo Ventimiglia si rammarica di non aver girato molto con il cast di Older This Is Us
Milo Ventimiglia si rammarica di non aver girato molto con il cast di Older This Is Us

La star di This Is Us rivela quanto sia stato difficile non aver avuto l’opportunità di girare con la maggior parte del cast principale della serie drammatica della NBC. Quando This Is Us è stato presentato per la prima volta nel 2016, i fan hanno subito un colpo di scena: l’episodio, che ha seguito quattro […]