Asiatica Film Mediale

Il dramma sulle arti marziali basato su Bruce Lee cancellato di Max trova nuovo successo su Netflix

Il dramma sulle arti marziali basato su Bruce Lee cancellato di Max trova nuovo successo su Netflix
Debora

Di Debora

21 Febbraio 2024, 13:03


RIASSUNTO

  • Warrior, ispirato da Bruce Lee e ambientato negli anni ’70 nellla San Francisco dell’epoca, si posiziona nella Top 10 delle serie TV su Netflix.
  • Nonostante sia stata cancellata dopo la terza stagione, Warrior ha raggiunto 14,1 milioni di ore visualizzate nei primi 3 giorni su Netflix.
  • Considerando il suo posizionamento nella Top 10 e l’interesse del pubblico, Netflix potrebbe rinnovare Warrior per una quarta stagione nelle prossime settimane.

Warrior, il dramma sulle arti marziali cancellato di Max e ispirato da Bruce Lee, trova nuova vita su Netflix entrando nella Top 10 delle serie TV su questa piattaforma. La serie d’epoca si concentra sulla San Francisco degli anni ’70 durante le Tong Wars, un violento conflitto tra diverse gang cinesi tong. Segue la storia di Ah Sahm, un artista marziale che, nel cercare sua sorella, si trova coinvolto nelle gang cinesi più potenti di Chinatown.

Ora, la Top 10 Globale di Netflix rivelala che, nonostante Warrior sia stata cancellata dopo la terza stagione, ha suscitato nuovo interesse piazzandosi tra le prime 10 serie TV sulla piattaforma nella settimana dal 12 al 18 febbraio 2024. La serie è arrivata all’ottavo posto sulla piattaforma con 14.1 milioni di ore visualizzate da 1.7 milioni di spettatori. La serie è stata resa disponibile in streaming il 16 febbraio, quindi questi numeri rappresentano i suoi primi tre giorni di streaming.

Warrior tornerà mai per la quarta stagione?

Warrior è stata originariamente trasmessa su Cinemax, con due stagioni precedenti prima che il network smettesse di produrre programmi originali. La terza stagione uscì su Max nel giugno 2023, oltre due anni dopo la seconda stagione. L’episodio finale è andato in onda ad agosto e lo show è stato cancellato nel dicembre successivo. Tuttavia, Netflix ha acquisito i diritti di streaming non esclusivi dello show quando è terminato, offrendolo a un nuovo pubblico sulla loro piattaforma.

A causa dell’acquisizione di Netflix, è concepibile che Warrior potrebbe essere rinnovata per la quarta stagione sulla piattaforma. Tuttavia, nonostante il suo posizionamento nella Top 10 della scorsa settimana sia un buon segnale per il suo futuro, dovrà dimostrare di meritare di continuare mantenendo quella posizione. Se un numero di spettatori sufficientemente grande si appassiona allo show, allora è possibile che la piattaforma di streaming possa riportarlo per un’altra stagione.

Se Netflix salva Warrior, potrà risolvere i principali cliffhanger e i cambiamenti di alleanze che la fine della terza stagione ha portato. Tuttavia, non è chiaro quanto popolare la serie dovrà diventare sulla piattaforma per giustificare una continuazione. Dal momento che lo show è stato trasmesso solo per quattro giorni alla data di scrittura, però, qualsiasi cosa potrebbe cambiare nelle prossime settimane.

Netflix ha precedentemente salvato un’altra serie sulle arti marziali, Cobra Kai, con la terza stagione, dopo che YouTube Premium ha smesso di produrre contenuti originali.

Fonte: Netflix

Warrior

Warrior è una serie televisiva di azione e thriller ambientata nell’implacabile universo criminale di San Francisco alla fine del 1800, che mette in conflitto diverse gang rivali del quartiere cinese, la polizia e un’élite privilegiata e pregiudicata. Ispirata alle storie del defunto Bruce Lee, la serie segue Ah Sahm, un prodigio delle arti marziali che emigra dalla Cina a San Francisco in circostanze misteriose e diventa un sicario per Hop Wei, una delle famiglie criminali più potenti di Chinatown.

Cast: Hoon Lee, Jason Tobin, Christian McKay, Dean Jagger, Maria Elena Laas, Joe Taslim, Perry Yung, Langley Kirkwood, Andrew Koji, Kieran Bew, Celine Buckens, Chen Tang, Tom Weston-Jones, Olivia Cheng, Miranda Raison, Dianne Doan, Dustin Nguyen, Joanna Vanderham

Data di uscita: 5 aprile 2019

Stagioni: 2

Canale: HBO Max

Piattaforme di streaming: Hulu, Netflix, HBO Max

Sceneggiatori: Jonathan Tropper

Registi: Justin Lin

Showrunner: Jonathan Tropper


Potrebbe interessarti

Probabilità per la quinta stagione di True Detective esaminate dal creatore di Night Country.
Probabilità per la quinta stagione di True Detective esaminate dal creatore di Night Country.

Sommario Issa López è interessata a tornare per la quinta stagione di True Detective dopo il successo di Night Country. HBO non ha ancora rinnovato ufficialmente la quinta stagione di True Detective, anche se il successo di Night Country rende molto probabile che accada. La quinta stagione non includerà Danvers e Navarro, ma potrebbe introdurre […]

Il creatore di True Detective ripubblica le recensioni negative di Night Country dopo il finale acclamato dalla critica della stagione 4.
Il creatore di True Detective ripubblica le recensioni negative di Night Country dopo il finale acclamato dalla critica della stagione 4.

Riassunto Nic Pizzolatto critica True Detective: Night Country condividendo post che criticano la stagione, tra cui l’affermazione che il dialogo fosse “manipolato e frainteso”. Pizzolatto non è soddisfatto della quarta stagione e ha affermato in precedenza di non aver avuto alcun input sulla trama, suscitando critiche da parte dei fan. Nonostante un alto punteggio critico, […]