Notizie FilmIl direttore del progetto Adam spiega il viaggio nel...

Il direttore del progetto Adam spiega il viaggio nel tempo nel nuovo film di Ryan Reynolds

-


Il regista/produttore di Adam Project Shawn Levy spiega le regole del viaggio nel tempo presenti nel nuovo film Netflix suo e di Ryan Reynolds. Molto prima che il duo creativo di Free Guy salisse a bordo dell’avventura di fantascienza, la sceneggiatura di TS Nowlin era stata acquisita da Tom Cruise con l’intenzione di recitare con la Paramount Pictures che puntava a un’acquisizione con il suo precedente titolo Our Name is Adam. Dopo quasi un decennio di indugi nell’inferno dello sviluppo, Netflix avrebbe in seguito acquisito i diritti del progetto con Levy assegnato alla regia e alla produzione e Reynolds assegnato alla recitazione e alla produzione a metà del 2020.

Reynolds recita in The Adam Project nei panni di Adam Reed, un pilota collaudatore che viaggia nel tempo che torna indietro per incontrare se stesso più giovane e il suo defunto padre nel tentativo di venire a patti con il suo passato mentre combatte anche per salvare il futuro da una minaccia sconosciuta. Walker Scobell recita con Reynolds nei panni del giovane Adam insieme a Jennifer Garner e Mark Ruffalo nei panni dei genitori di Adam, Catherine Keener, Zoe Saldaña e Alex Mallari Jr. The Adam Project si sta preparando per essere presentato in anteprima su Netflix a marzo e quelli dietro l’avventura di fantascienza sono offrendo qualche spunto per il film.

Nell’ambito del Fan Fest virtuale dell’outlet, Ryan Reynolds e Shawn Levy hanno incontrato IGN per discutere del loro nuovo film The Adam Project. Alla domanda sulle regole dei viaggi nel tempo del film, il regista/produttore è rimasto opportunamente vago per evitare di rovinare la storia, anche se ha spiegato che hanno adottato un approccio generalmente diverso rispetto ad altri film sui viaggi nel tempo. Guarda cosa ha spiegato Levy di seguito:

“Inizierò col dire che io e Ryan non siamo dei fanatici del genere dei viaggi nel tempo, quindi l’obiettivo era quello di realizzare un film sui viaggi nel tempo che sentisse davvero i piedi per terra e mettesse in primo piano il personaggio, il divertimento, l’avventura e il cuore e non fosse troppo impantanato nel Nella misura in cui ci sono regole che non potrei eliminare, in fondo, una persona non ha i propri ricordi riconciliati, cioè non ricorda qualcosa che gli è successo finché non torna a ciò che noi, in questo film, chiama il loro tempo fisso.

L’adulto Ryan non ricorda di essere tornato indietro fino a quando e se e a meno che non sia in grado di tornare al suo tempo stabilito, che è il periodo di tempo in cui appartiene. Cerchiamo di eliminare le regole in modo che le persone possano goditi il ​​viaggio e vivi un’esperienza viscerale piuttosto che un’esperienza cerebrale. la nostra regola è che se muori fuori dal tuo tempo stabilito, hai solo questa macchia molecolare, ciò che Ryan chiamava “birilli digitali”. Quindi, all’improvviso, inventare una regola per i viaggi nel tempo, cosa che ci è permesso fare, ci ha liberato per fare ogni tipo di azione che probabilmente sarebbe stata troppo cruenta se avessimo effettivamente fatto la morte letterale. Quindi, solo la libertà di scrivere le regole è stato molto, molto divertente”.

Il genere dei viaggi nel tempo ha prodotto molti sforzi divertenti nel corso degli anni, in particolare quello del franchise di Ritorno al futuro e Frequency con Dennis Quaid da cui Levy ha precedentemente affermato che The Adam Project trae ispirazione. Tuttavia, anche i film più amati del genere sono stati spesso messi in discussione per le loro regole di viaggio nel tempo e per la natura contorta dei loro meccanismi o per la mancanza di una struttura reale che faccia crollare in gran parte la storia. Alcuni degli esempi più notevoli del genere che ha visto i loro registi prendere veramente in considerazione le proprie regole sono quelli di Primer, Looper di Rian Johnson e Interstellar di Christopher Nolan.

La decisione di Levy e Reynolds di stabilire le proprie regole per The Adam Project non solo ha consentito loro un migliore senso di libertà creativa nel tono e nella narrazione, ma sembra anche un modo per collegare le regole più complicate della meccanica quantistica con le regole più semplici del pubblico -tariffa di genere amichevole. La spiegazione di Levy sembra anche suggerire una struttura più lineare di come il viaggio nel tempo nel passato influenzi il futuro, apparentemente ricordando le regole di Time Heist per Avengers: Endgame del Marvel Cinematic Universe. Solo il tempo dirà come si svilupperanno le regole del viaggio nel tempo quando The Adam Project sarà presentato in anteprima su Netflix l’11 marzo.

Fonte: IGN

Date di uscita chiave The Adam Project (2022)Data di uscita: 11 marzo 2022

Ultime News

Ginny & Georgia Suggerimenti per l’aggiornamento della stagione 2 Lo spettacolo Netflix si sta avvicinando al ritorno

La data di uscita della seconda stagione di Ginny & Georgia sembra essere sempre più vicina. La...

Edens Zero presenterà in anteprima la sua seconda stagione nel 2023

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, Eden Zeroè stata pubblicata una...

Better Call Saul Finale Shot Finale alternativo per Kim

Il finale della serie Better Call Saul ha filmato una scena finale leggermente diversa per Kim Wexler e...

Tensei Shitara Slime Datta Ken sorprende con un nuovo trailer del suo film

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime delle light novel Tensei Shitara Slime Datta Ken (Quella volta che mi...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te