Notizie Serie TVIl direttore del cast di Doctor Who risponde alle...

Il direttore del cast di Doctor Who risponde alle critiche sul casting di Isaac Newton nell’episodio Wild Blue Yonder.

-


Sommario

  • Doctor Who affronta critiche per la decisione di casting, ma il regista del casting Andy Pryor si mantiene saldo nel sostenere un casting inclusivo.
  • Dare voce e rappresentazione alle persone sullo schermo è cruciale, specialmente per le persone emarginate.
  • Gli sforzi di Doctor Who verso l’inclusione sono evidenti nelle sue scelte di casting diverse e nell’impegno a combattere l’odio.

Doctor Who: la polemica sul casting di Isaac Newton spiegata

Nel episodio “Wild Blue Yonder”, il Quattordicesimo Dottore e Donna Noble vengono mandati indietro nel tempo e finiscono per incontrare il fisico Isaac Newton. Nell’episodio di Doctor Who, Isaac Newton è interpretato da Nathaniel Curtis, un attore di colore. Alcune persone sui social media sono rimaste scontente di questa decisione, sottolineando che il vero Isaac Newton era un uomo bianco inglese.

La polemica sul casting di Doctor Who arriva in un momento in cui decisioni di casting simili legate alla razza sono state fortemente criticate. Questa reazione negativa include critiche recenti intorno al casting di Halle Bailey ne La Sirenetta e di Rachel Zegler in Biancaneve, entrambe attrici di colore che interpretano principesse Disney storicamente bianche. Dopo “Wild Blue Yonder”, Doctor Who è diventato l’ultimo caso di mainstream media a essere sotto attacco dopo aver fatto uno sforzo concertato per l’inclusione.

All’interno di queste critiche, è bello vedere uno show come Doctor Who rimanere saldo nel suo impegno per un casting inclusivo. Durante gli speciali per il sessantesimo anniversario di Doctor Who, l’impegno dello show verso l’inclusione è evidente. Il personaggio di “The Star Beast”, Rose Noble, è un personaggio trans interpretato da Yasmin Finney, che è una donna transgender. “The Star Beast” presenta anche l’attrice Ruth Madeley, una persona con disabilità su sedia a rotelle, segnando un ulteriore passo verso l’inclusione. Il casting di Isaac Newton è solo un altro passo che Doctor Who sta facendo per creare un cast diversificato, ed è fortunatamente qualcosa a cui rimarranno fedeli nonostante l’odio ricevuto.

Fonte: Digital Spy

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Punteggio di Rotten Tomatoes di ATLA su Netflix si stabilisce al debutto del film live-action “The Last Airbender” ripetendo le paure.

Questo articolo fa parte di una directory: Netflix's Live-Action Avatar: The Last Airbender - Cast, Trailer, Data di...

Il reboot di The Crow ottiene una data di uscita estiva nel 2024.

Questo articolo fa parte di una directory: The Crow: Cast, Storia e Tutto ciò che Sappiamo del Reboot...

Walking Dead: Andrew Lincoln reagisce a guardarsi interpretare Rick Grimes per la prima volta.

Questo articolo fa parte di una directory: The Walking Dead: The Ones Who Live - Data di uscita,...

Michael Weatherly rompe il silenzio sul ritorno del personaggio DiNozzo nella stagione 21 di NCIS.

Attenzione! Spoiler in arrivo per la stagione 21 di NCIS, episodio 2. Sommario Il ritorno inaspettato di Weatherly in NCIS...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te