Asiatica Film Mediale

Il DCEU ha raccontato le sue storie di Superman più interessanti fuori dallo schermo

Il DCEU ha raccontato le sue storie di Superman più interessanti fuori dallo schermo
Erica

Di Erica

29 Agosto 2022, 22:12


La versione di Henry Cavill di Superman ha recitato in quattro film DCEU, ma abbastanza ironicamente, il franchise ha raccontato le storie più interessanti dell’eroe fuori dallo schermo. L’universo cinematografico della DC è iniziato nel 2013 con Man of Steel. Diretto da Zack Snyder, il film è incentrato su Clark Kent che fa i conti con la sua eredità aliena proteggendo la Terra dai kryptoniani ostili. Il viaggio di Superman è continuato in Batman v Superman: Dawn of Justice, ma l’enfasi del film su Bruce Wayne ha portato l’Uomo di domani a svolgere un ruolo di supporto nella storia. Kal-El è stato ucciso da Doomsday alla fine del sequel, ma è stato rianimato nella Justice League del 2017 per affrontare l’invasione della Terra da parte di Steppenwolf.

Nonostante si concentri sull’impatto di Superman sull’umanità e sulla sua resurrezione, Justice League ha concesso all’eroe un tempo sullo schermo limitato, risultando in un margine ristretto per lo sviluppo del personaggio. Cavill è tornato come l’uomo d’acciaio per Justice League di Zack Snyder, ma con la Warner Bros. che considera la Justice League di Snyder non canonica per il DCEU, Justice League del 2017 rimane l’ultima apparizione dell’attore nel franchise principale. Ruoli così limitati hanno impedito al personaggio di essere completamente esplorato. Tuttavia, mentre il tempo di Cavill nei panni di Superman sembra essersi concluso con Justice League, l’eroe ha continuato ad avere un affascinante viaggio fuori dallo schermo sviluppato nel corso di tre progetti: Shazam!, The Suicide Squad e Peacemaker.

La prima apparizione dell’Uomo d’Acciaio dopo la Justice League è arrivata come un cameo senza volto nella scena conclusiva di Shazam!, in cui ha fatto visita a Freddy Freeman a scuola per impressionare i compagni di classe del ragazzo. Interpretato dalla controfigura di Zachary Levi Ryan Handley, lo Shazam! il cameo mostrava Superman dal collo in giù mentre si avvicinava a Freddy e Billy. Questo è stato seguito da The Suicide Squad che ha stabilito che Bloodsport (Idris Elba) era stato incarcerato dopo aver quasi ucciso l’eroe con un proiettile di kryptonite. Superman ha poi fatto una seconda apparizione senza volto in Peacemaker della HBO Max, interpretato dall’attore Brad Abramenko. Avvolto nell’oscurità, è arrivato al quartier generale delle Farfalle insieme alla Justice League per aiutare la squadra di Peacemaker ad affrontare le creature.

Le storie fuori campo di Superman possono rendere migliore il ritorno di Henry Cavill

C’è incertezza per quanto riguarda il mandato di Henry Cavill come Kal-El, soprattutto con la voce che l’attore ha rifiutato un’offerta per riprendere il ruolo. Indipendentemente da ciò, le voci persistenti sul potenziale ritorno del DCEU di Cavill indicano la possibilità che la Warner Bros. Discovery sia interessata a far tornare la star di The Witcher con mantello e calzamaglia. Se ciò dovesse concretizzarsi, le storie fuori dallo schermo di Superman hanno stabilito sviluppi intriganti per l’eroe che potrebbero migliorare il suo ritorno teorico.

Shazam!, ad esempio, ha mostrato che Kal-El è venuto a conoscenza dell’angolo mistico del DCEU, un evento importante, dato il suo confronto a lungo preso in giro con Black Adam e la sua vulnerabilità alla magia. L’attentato quasi riuscito alla sua vita di Bloodsport ha rappresentato anche un evento importante per l’Uomo d’Acciaio, in particolare visto che il suo essere in condizioni critiche è tipicamente riservato alle principali trame nei fumetti e nei live-action (ad esempio, Superman Returns; Batman v Superman). Infine, il finale di stagione di Peacemaker implicava che fosse Amanda Waller a chiamare la Justice League per aiutare con le farfalle, suggerendo che Superman fosse in qualche modo consapevole del coinvolgimento di Waller con il mondo criminale e forse anche con la Task Force X.

Man of Steel, Batman v Superman e Justice League hanno sviluppato un arco narrativo interessante per Clark Kent, esplorandolo come un outsider che lotta per accettare la sua umanità mentre affronta l’onere di essere un supereroe. Il DCEU non ha approfondito il personaggio prima del suo ultimo ruolo da protagonista in Justice League, ma ciò è inavvertitamente cambiato con le storie implicite nei suoi cameo e nel suo riferimento in The Suicide Squad. Il franchise ha ora creato un Man of Steel più stagionato, e mentre il ritorno di Henry Cavill nel ruolo è incerto, le storie fuori dallo schermo di Superman consentono al DCEU di reintrodurre una versione migliorata dell’eroe, se si presenta l’opportunità.

Date di rilascio chiave

  • Data di rilascio di Black Adam: 21-10-2022
  • Shazam! Data di uscita di The Fury of the Gods: 17-03-2023
  • Data di rilascio di Aquaman 2: 25-12-2023
  • Data di uscita del film Flash: 23-06-2023
  • Data di rilascio di Blue Beetle: 18-08-2023


Potrebbe interessarti

Joseph Gordon-Levitt e Tessa Thompson nel nuovo film di fantascienza
Joseph Gordon-Levitt e Tessa Thompson nel nuovo film di fantascienza

Joseph Gordon-Levitt e Tess Thompson reciteranno nel nuovo thriller di fantascienza Ash. Steven Ellison, il regista e musicista meglio conosciuto come Flying Lotus, dirigerà il film, avendo precedentemente diretto Kuso. Flying Lotus ha anche il prossimo film antologico V/H/S/99, in cui ha scritto e diretto un segmento. Anche lo sceneggiatore e regista di District 9 […]

Il trailer di On The Come Up prende in giro il nuovo film dell’autore Hate U Give
Il trailer di On The Come Up prende in giro il nuovo film dell’autore Hate U Give

La storia intrisa di rap sull’ascesa alla fama di una ragazza adolescente è mostrata nel nuovo trailer di On the Come Up. Il lungometraggio è il debutto alla regia dell’attrice Sanaa Lathan. Lathan ha recitato in dozzine di film e programmi TV ed è stata nominata per un Emmy quest’anno per il suo ruolo da […]