Notizie FilmIl DCEU ha corretto l'errore della scena post-crediti dell'MCU,...

Il DCEU ha corretto l’errore della scena post-crediti dell’MCU, ma a quale costo?

-


Attenzione: contiene spoiler per Peacemaker.

Il DCEU ha risolto un problema con le scene post-crediti dell’MCU pacificatore, ma potrebbe essere peggio farlo. Entrambi i franchise si sono cimentati in scene post-crediti nel corso degli anni con diversi livelli di successo e, per un po’, le scene post-crediti, in particolare quelle del MCU, hanno avuto problemi con il coinvolgimento che richiedono dal pubblico. I recenti sforzi del DCEU fanno sembrare che stiano cambiando le cose, ma a costo di dare alle persone meno motivi per prendersi cura di loro.

Da allora Uomo di ferroLa scena post-crediti del 2008 che prende in giro la formazione dei Vendicatori, è stato comune per i film di supereroi finire con una scena post-crediti che stuzzica uno sviluppo futuro nel loro franchise. Le scene successive ai titoli di coda sono diventate rapidamente parte integrante dei film di supereroi che molti spettatori non vedevano l’ora. Ma con il passare degli anni, i pungiglioni hanno iniziato a passare da piccoli e divertenti componenti aggiuntivi a diventare la visualizzazione richiesta, esponendo parti vitali della storia futura che dovevano essere viste per capire cosa sarebbe successo dopo. La scena post-crediti è diventata importante quanto il film che l’ha preceduta, e non solo non era come era iniziata, ma l’evoluzione ha avuto l’effetto di creare ancora più materiale con cui il pubblico può stare al passo, il che potrebbe essere estremamente estenuante.

Il Peacemaker del DCEU sembra aver risolto il problema con le scene successive ai titoli di coda. Ogni episodio di pacificatore finora ha avuto una scena post-crediti e, a differenza di molte scene post-crediti dei giorni nostri, si rifanno alle scene post-crediti più vecchie che erano in gran parte contenuti vari che potevano essere saltati. Allo stesso tempo, tuttavia, le scene post-crediti di Peacemaker non danno alle persone tanti motivi per guardarle.

Le scene post-crediti di Peacemaker sono quelle di una volta

Ogni episodio di pacificatore ha avuto una scena post-crediti finora, e tutte sono state solo estensioni di scene precedenti nell’episodio. La scena post-crediti dell’episodio 1 si aggiunge a Peacemaker che ottiene il suo nuovo elmetto, l’episodio 2 mostra più Auggie Smith di Peacemaker inquadrato in una formazione, l’episodio 3 aggiunge più battute a una scena tra Peacemaker, Harcourt e Vigilante e l’episodio 4 post- la scena dei titoli di coda vede Peacemaker e Vigilante che discutono se è possibile che un’anatra indossi un abito umano. Ogni scena post-credito aggiunge di più alla storia, ma tutto ciò che viene davvero aggiunto è una scena sciocca che è in gran parte irrilevante e non ha bisogno di essere guardata per capire la storia più ampia.

Questo è ciò che erano la maggior parte delle scene post-crediti del MCU: scene bonus che aggiungevano di più alla storia ma non erano essenziali per la visione del franchise. Alcuni di loro erano brevi gag come il pacificatore quelli, ma altri erano semplicemente brevi scene sul film MCU successivo, tipo Uomo di ferro 2‘S legare a Thor. Inizialmente, potevano essere saltati senza perdere troppo. Ha senso che pacificatoreLe scene post-crediti sarebbero tornate a quello stile da quando lo spettacolo è stato creato da Guardiani della Galassia il regista James Gunn, e molte delle scene post-crediti di quei film erano anche solo gag che non miglioravano la trama generale del franchise.

Le scene post-crediti della Marvel sono diventate un problema

pacificatoreLe scene post-crediti sono una boccata d’aria fresca da quelle del MCU, che sono semplicemente diventate troppo grandi. Come accennato in precedenza, con il passare degli anni, le divertenti scene post-crediti hanno iniziato a dedicare il loro tempo alla creazione di importanti punti della trama dei film futuri. Le scene post-crediti sono diventate essenziali per capire cosa sarebbe successo dopo nell’MCU e dove sarebbe andato il franchise. Anche se è un’attrazione definitiva guardarli, si accumula solo sul numero di cose di cui lo spettatore deve tenere traccia.

Ciò che rende le cose ancora peggiori è che a volte non c’è modo di sapere quanto tempo ci vorrà prima che ci sia un guadagno. Per esempio, Guardiani della Galassia Vol. 2 aveva una scena post-crediti che stuzzicava l’apparizione di Adam Warlock del MCU, qualcosa di indubbiamente importante per la serie, ma Guardiani della Galassia Vol. 3 non uscire fino al 2023 significa che passeranno sei anni prima che la scena post-crediti venga ripagata. Parte di quell’attesa è dovuta al fatto che COVID e Gunn sono stati brevemente licenziati dal progetto, ma è una lunga attesa, a prescindere. Più recentemente, il Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa scena post-crediti si conclude con una frazione del simbionte di Venom abbandonato nell’MCU, una chiara configurazione per una storia di simbionti nell’MCU, ma non c’è modo di sapere quanti anni ci vorranno perché ciò accada.

Le scene post-crediti dell’MCU costringono le persone ad acquisire ancora più conoscenze di quelle ottenute dal solo film e si aspettano che le mantengano per anni alla volta. Questo non è un problema per le persone che sono molto investite nell’MCU, ma per lo spettatore occasionale, aggiunge un elemento di inaccessibilità ai film che richiede più investimenti di quelli che sono disposti a dare. Per quanto emozionanti possano essere le scene post-crediti, non dovrebbero essere necessarie per la visione dei progetti imminenti che non hanno nemmeno una data di uscita corretta.

Le scene post-crediti di Peacemaker non saranno così popolari

di pacificatori le scene post-crediti sono molto meno vitali di quelle dell’MCU e, sebbene in definitiva sia una buona cosa, significa anche che è probabile che non siano così popolari. Le scene post-crediti dell’MCU richiedono un alto grado di investimento, ma questo è anche uno dei loro vantaggi, poiché molte persone, in particolare i fan più accaniti dell’MCU, sono entusiasti di sapere cosa ci aspetta per il franchise. Con pacificatoreLe scene post-crediti sono gag non essenziali, c’è meno motivo di preoccuparsene perché sostanzialmente equivalgono a una scena eliminata o a una bobina di blooper; è bello che siano inclusi e disponibili per la visualizzazione, ma non è necessario che siano presenti perché la storia abbia un senso. In definitiva, quello di James Gunn pacificatore mostra che il DCEU sta facendo molto per risolvere il problema delle scene post-crediti dell’MCU, ma ha il costo di renderle meno coinvolgenti, e questo rende difficile dire se questo è nel bene o nel male.

Peacemaker pubblica nuovi episodi giovedì su HBO Max.

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023

Ultime News

Stranger Things Stagione 4 Volume 1 Uova di Pasqua e riferimenti

Questo articolo contiene spoiler per Stranger Things stagione 4 volume 1. Stranger Things volume 1 è assolutamente pieno di...

Il video di Doctor Strange 2 rivela Clea di Illuminati e Charlize Theron

Il filmato ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness rivela l'introduzione degli Illuminati e della Clea...

Star Wars: Le immagini di Tales of the Jedi rivelano il primo sguardo a Baby Ahsoka Tano

Immagini da Star Wars: I racconti dello Jedi rivela il primo sguardo a Baby Ahsoka Tano. Ahsoka...

Star Wars Exec spiega come Boba Fett Armor ha influenzato i soldati clone

Il vicepresidente della Lucasfilm, Doug Chiang, spiega come l'armatura di Boba Fett abbia influenzato il design di Clone...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te