Asiatica Film Mediale

Il creatore di True Detective ripubblica le recensioni negative di Night Country dopo il finale acclamato dalla critica della stagione 4.

Il creatore di True Detective ripubblica le recensioni negative di Night Country dopo il finale acclamato dalla critica della stagione 4.
Debora

Di Debora

21 Febbraio 2024, 13:40


Riassunto

  • Nic Pizzolatto critica True Detective: Night Country condividendo post che criticano la stagione, tra cui l’affermazione che il dialogo fosse “manipolato e frainteso”.
  • Pizzolatto non è soddisfatto della quarta stagione e ha affermato in precedenza di non aver avuto alcun input sulla trama, suscitando critiche da parte dei fan.
  • Nonostante un alto punteggio critico, il punteggio degli spettatori per Night Country è inferiore, indicando una divergenza nella sua accoglienza.

Il creatore di True Detective, Nic Pizzolatto, continua a criticare la quarta stagione del crime drama antologico HBO. Originariamente debuttata nel 2014, la serie acclamata dalla critica segue diversi detective ogni stagione, che sono costretti a svelare misteri avvincenti e oscuri nelle loro diverse città. Dopo che le prime tre stagioni sono state guidate da Pizzolatto, la quarta, intitolata Night Country, è stata guidata dalla nuova showrunner Issa López. Durante la trasmissione della quarta stagione, Pizzolatto ha fatto commenti online apparentemente critici verso Night Country.

Dopo la recente conclusione di True Detective: Night Country, Pizzolatto ha continuato a criticare lo show pubblicando diverse lamentele sulla sua storia su Instagram. Ha successivamente rimosso i post, ma gli screenshot possono essere ancora visti di seguito:

Close

In una serie di quattro immagini, Pizzolatto ha ripostato diverse lamentele degli spettatori, una delle quali affermava che True Detective: Night Country avesse il suo classico dialogo “manipolato e frainteso”. Un’altra ha riguardato una delle stagioni meno amate di Pizzolatto e ha scritto che “tutto è perdonato”. Le ultime due continuano a elencare critiche alla trama e ai personaggi di Night Country.

Critiche a Night Country di Nic Pizzolatto spiegate

Pizzolatto è stato coinvolto in tutte le stagioni di True Detective, sebbene il suo ruolo sia variato. Ha scritto l’intera sceneggiatura delle prime tre stagioni e ha lavorato insieme ai registi Cary Joji Fukunaga, Justin Lin e Jeremy Saulnier, rispettivamente. Tuttavia, per True Detective: Night Country, ha ricoperto solo il ruolo di produttore esecutivo. Dopo l’uscita della quarta stagione, Pizzolatto ha reso noto il suo disappunto, intervenendo su Instagram per definire una parte dello show “stupida” e ribadendo che “certamente non ho avuto voce in capitolo su questa storia o su altro. Non potete incolparmi”.

In risposta a Pizzolatto, la showrunner di Night Country, Issa López, in un’intervista ha riconosciuto che lo sceneggiatore e produttore ha il diritto di esprimere la propria opinione. Tuttavia, ha aggiunto che la nuova stagione è stata scritta con un profondo amore per il suo lavoro ed è stata realizzata anche per le persone che amano il suo lavoro.

A seguito dei recenti post di Pizzolatto, Kali Reis, protagonista di Night Country, ha risposto su X/Twitter scrivendo: “È una vera vergogna… ma hey, suppongo che ‘se non hai nulla di buono da condividere, criticare gli altri’ sia la nuova tendenza”.

Anche se sembra che Pizzolatto abbia ancora delle critiche verso il lavoro di Lopez, l’accoglienza da parte degli spettatori è stata abbastanza divisiva. Sul sito aggregator di recensioni Rotten Tomatoes, nonostante True Detective: Night Country abbia un impressionante punteggio del 91%, il punteggio degli spettatori è molto più basso, pari al 61%, il che suggerisce che ci siano molti altri che potrebbero essere d’accordo con alcune delle critiche di Pizzolatto. Tuttavia, il creatore ha ricevuto critiche per i post, il che spiega probabilmente perché li ha successivamente rimossi.

Fonte: Nic Pizzolatto/Instagram

True Detective AntologiaMistero

In questa serie antologica, ogni stagione segue un diverso detective o un gruppo di detective mentre sono costretti a confrontarsi con alcune terrificanti verità sulla loro città e su se stessi. Indipendentemente dalle ambientazioni e dai personaggi, ogni detective deve svelare bugie e indizi per risolvere i misteri inquietanti che li circondano.

Cast Matthew McConaughey , Woody Harrelson , Colin Farrell , Rachel McAdams , Taylor Kitsch , Mahershala Ali , Carmen Ejogo , Michelle Monaghan , Michael Potts , Ray Fisher , Jodie Foster Data di uscita 12 gennaio 2014 Stagioni 4 Network HBO Max Piattaforma(i) di streaming Hulu , HBO Max Sceneggiatori Nic Pizzolatto Registi Cary Fukunaga Showrunner Nic Pizzolatto Dove guardare Max


Potrebbe interessarti

Il dramma sulle arti marziali basato su Bruce Lee cancellato di Max trova nuovo successo su Netflix
Il dramma sulle arti marziali basato su Bruce Lee cancellato di Max trova nuovo successo su Netflix

RIASSUNTO Warrior, ispirato da Bruce Lee e ambientato negli anni ’70 nellla San Francisco dell’epoca, si posiziona nella Top 10 delle serie TV su Netflix. Nonostante sia stata cancellata dopo la terza stagione, Warrior ha raggiunto 14,1 milioni di ore visualizzate nei primi 3 giorni su Netflix. Considerando il suo posizionamento nella Top 10 e […]

I Simpson: la Family Feedbag dello zio Moe ottiene un cosplay perfetto.
I Simpson: la Family Feedbag dello zio Moe ottiene un cosplay perfetto.

Riassunto In un episodio de I Simpson, Moe rilancia il suo locale come “Uncle Moe’s Family Feedbag”. La cosplayer @kassiebee ha fedelmente ricreato l’uniforme di Moe nel suo tentativo di rilanciare il locale in versione cosplay. Nonostante i suoi numerosi fallimenti imprenditoriali, Moe sembra aver trovato l’amore duraturo e uno sviluppo importante per la serie. […]