Asiatica Film Mediale

Il creatore di Rings of Powers rivela influenze sorprendenti per The Stranger

Il creatore di Rings of Powers rivela influenze sorprendenti per The Stranger
Debora

Di Debora

18 Ottobre 2022, 13:00


Il creatore di Lord of the Rings: The Rings of Power JD Payne ha rivelato che The Stranger (Daniel Weyman) è stato ispirato da alcune fonti inaspettate. La serie TV ad alto budget di Amazon The Rings of Power è stata presentata in anteprima il 1 settembre e racconta la storia della Seconda Era della Terra di Mezzo. Liberamente basata sulle appendici de Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien, la serie ha ricevuto un’accoglienza relativamente positiva dalla critica, ma ha ricevuto recensioni contrastanti dal pubblico. The Rings of Power ha concluso la sua prima stagione il 14 ottobre e una seconda stagione è attualmente in fase di riprese.

The Rings of Power presentava diversi personaggi familiari, come Galadriel (Morfydd Clark) ed Elrond (Benjamin Walker), ma introduceva anche una serie di nuovi volti. Un nuovo personaggio che la serie ha debuttato è stato The Stranger. Ha fatto un ingresso esplosivo nel primo episodio quando si schianta dal cielo in una meteora. Con il progredire della serie, è diventato chiaro che aveva poteri magici. Tuttavia, il mistero del suo personaggio non è stato risolto fino al finale di stagione, quando The Stranger ha dimostrato di essere un mago potente e intrigante avvolto nel mistero e interpretato emotivamente da Weyman.

Durante la sua apparizione nel podcast ufficiale de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere di Amazon, Payne ha rivelato le fonti sorprendenti da cui lo spettacolo ha tratto ispirazione per The Stranger. Payne ha spiegato che stavano cercando personaggi muti che evocassero empatia per modellare The Stranger. Hanno tratto ispirazione da Charlie Chaplin, dall’attore muto Buster Keaton, ET e dal gigante di ferro. In tal modo, potrebbero creare un personaggio muto per il quale il pubblico potrebbe fare il tifo. Dai un’occhiata alla dichiarazione di Payne di seguito:

C’è qualcosa nella sua performance nel fatto che il tuo cuore è semplicemente rivolto a lui, vuoi fare il tifo per lui. Quando è pericoloso per lei essere in giro, o un pericolo per se stesso o per gli altri, sei devastato in un certo senso, ti senti malissimo. Abbiamo parlato di Chaplin e Buster Keaton, e abbiamo parlato di ET e The Iron Giant, questi sono personaggi silenziosi che evocano un’enorme quantità di pathos, empatia ed emozione. Aspiravamo a quel tipo di connessione con The Stranger, e farlo con qualcuno che, alla fine, si rivela un mago, di nuovo, ci sembrava potenzialmente delizioso. Il fatto che abbiamo trovato attori che potrebbero dargli vita in un modo che è un milione di volte più emotivo e autentico di quanto avremmo mai potuto sperare sono solo incontri casuali, è pura fortuna. [Chuckles]

Lo sconosciuto è uno dei personaggi più intriganti di Rings Of Power

Mentre il pubblico potrebbe essere sorpreso dal fatto che l’uomo misterioso e potenzialmente pericoloso Stranger sia stato ispirato da alcune fonti piuttosto leggere e comiche, sembrava aver funzionato bene poiché si è rivelato uno dei personaggi più interessanti dello show. La presenza dello Straniero ha creato un mistero continuo per tutta la stagione. La sua identità è sconosciuta a coloro che li circondano e anche lui sembra essere confuso al riguardo. Nel frattempo, è in gran parte silenzioso, parlando solo per pronunciare poche parole. Inoltre, è estremamente potente, ma ci sono indizi che potrebbe esserci del male in lui. Tutti questi fattori si sono combinati per mantenere gli spettatori interessati a The Stranger mentre facevano ipotesi su chi potesse essere, con molti che pensavano che potesse essere Sauron durante gli eventi della prima stagione.

Il finale di stagione di The Rings of Power ha parzialmente rivelato la sua identità. Tuttavia, è stata più una rivelazione su ciò che è piuttosto che su chi è specificamente. Quindi, il mistero di The Stranger continuerà a intrigare gli spettatori, poiché le domande sul fatto che sia un personaggio importante del Signore degli Anelli vengono prese in giro in The Rings of Power. Lo Straniero dovrebbe avere un ruolo molto importante nella stagione 2 di The Rings of Power mentre continua il suo viaggio con Harfoot Nori (Markella Kavenagh). Anche se le sue fonti di ispirazione erano inaspettate, The Stranger è un personaggio che funziona bene in The Rings of Power e l’intrigo e il mistero che lo circondano probabilmente si trasferiranno nella stagione 2.

Fonte: Prime Video


Potrebbe interessarti

L’MCU Daredevil è lo stesso personaggio dello show Netflix, conferma Charlie Cox
L’MCU Daredevil è lo stesso personaggio dello show Netflix, conferma Charlie Cox

Charlie Cox conferma che l’iterazione di Matt Murdock da parte del MCU è lo stesso personaggio della serie Netflix di Daredevil. Probabilmente lo spettacolo più amato tra la formazione di eroi Marvel di Netflix, Daredevil è stato pubblicato per la prima volta nel 2015 e ha goduto di tre stagioni di successo. Con Cox al […]

Perché il pugnale Catspaw convince Aegon che dovrebbe essere il re
Perché il pugnale Catspaw convince Aegon che dovrebbe essere il re

AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene SPOILER per Fire & Blood e House of the Dragon stagione 1, episodio 9! È solo quando Aegon Targaryen non riceve il pugnale d’acciaio di Valyrian che accetta il suo nuovo ruolo di Re in House of the Dragon, poiché la lama è visto come un simbolo dell’approvazione di Viserys. Dopo […]