Notizie Serie TVIl creatore di Mandalorian spiega come è successo il...

Il creatore di Mandalorian spiega come è successo il cameo di Luke Skywalker

-


Il creatore di Mandalorian Jon Favreau spiega come è avvenuto il cameo di Luke Skywalker nella stagione 2. La serie Star Wars è arrivata per la prima volta su Disney+ nel 2019 ed è stata un successo immediato sia tra i fan che tra i critici. La prima stagione ha introdotto Din Djarin (Pedro Pascal) come un cacciatore di taglie incaricato di recuperare un misterioso bersaglio. Presto si rende conto che la taglia è un bambino di immenso potere e decide di proteggerlo. La prima stagione si è concentrata su nuovi personaggi e nuovi luoghi nell’universo di Star Wars. Tuttavia, la stagione 2 ha iniziato a introdurre più personaggi di vari media all’interno del franchise.

Bo-Katan Kryze (Katee Sackhoff), Boba Fett (Temura Morrison), Cobb Vanth (Timothy Olyphant) e Ahsoka Tano (Rosario Dawson) hanno tutti fatto apparizioni cameo nella seconda stagione di The Mandalorian, ma erano già affermati in precedenza nel vasto franchise. Sebbene Ahsoka si sia rivelata un’enorme rivelazione poiché era un personaggio estremamente popolare che ha avuto origine nella serie animata di Star Wars: The Clone Wars, la più grande rivelazione della stagione 2 è avvenuta nel finale. Dopo la cattura di Grogu da parte di Moff Gideon ( Giancarlo Esposito ), Din Djarin e una piccola squadra hanno tentato un salvataggio. Tuttavia, furono presto messi alle strette dalle truppe oscure imperiali. In modo eroico, Luke Skywalker vola con il suo X-Wing e decima i robot appena in tempo per salvare gli eroi.

CinemaBlend ha recentemente incontrato Favreau che ha spiegato in dettaglio come è nato il cameo di Luke Skywalker nella seconda stagione di The Mandalorian. Lo sceneggiatore-regista ha spiegato che durante la prima stagione dello spettacolo, aveva più libertà di creare poiché tutto era nuovo, aggiungendo: “Potrei fare qualsiasi cosa, ambientarlo ovunque”. Ma nella seconda stagione di The Mandalorian, Favreau aveva bisogno di affrontare i dettagli poiché non poteva più evitare che la sua storia si intersecasse con la più grande tradizione di Star Wars. Ciò ha portato alla drammatica introduzione di Luke alla fine della stagione. Leggi cosa ha detto Favreau di seguito.

“Penso che inevitabilmente, non importa quanto semplice inizi, i fili della storia inizino a connettersi, intrecciarsi e sovrapporsi. E con la profonda comprensione di Dave Filoni di tutto ciò che riguarda il periodo di tempo, le opportunità sorgeranno sempre quando avremo incontri di storie e conversazioni su, ‘Beh, sai quale personaggio sarebbe qui adesso…’ Voglio dire, è proprio così che è successa la cosa di Luke.”

“Non era che avessimo necessariamente pianificato di includere Luke Skywalker nella stagione 2. Ma come stavamo cercando [Grogu] per allenarci, abbiamo iniziato a soppesare, ‘Beh, quali sono i Jedi in giro? Chi è rimasto? E cominciò a non avere senso che non fosse Luke. Quando iniziamo a raccontare storie, quelle storie prendono vita propria e hanno traiettorie. E poi, quando quelle traiettorie iniziano a intersecarsi organicamente, le storie più grandi con più personaggi iniziano ad avere più senso”.

Il cameo della seconda stagione di Luke Skywalker si è rivelato uno dei momenti più grandi e sorprendenti della serie. Sebbene il suo aspetto fosse inaspettato, era relativamente logico poiché il canone stabilito ha solo pochissimi Jedi capaci in vita durante quel periodo. Luke è stato l’utente della Force di più alto profilo dopo la Battaglia di Endor è stata la scelta più ovvia, poiché è stato un attore chiave nella ribellione e nella caduta dell’Impero. Ahsoka avrebbe potuto anche essere considerata la salvatrice di Grogu, tuttavia, ha rifiutato l’Ordine Jedi dopo la sua accusa di sedizione durante le Guerre dei Cloni e sembra non avere alcuna inclinazione a tornare indietro.

Man mano che il franchise di Star Wars si espande con nuove serie e nuove storie attraverso una vasta rete di media, le possibilità di cameo e trame intersecanti aumentano e diventano inevitabili. Il viaggio di Ahsoka è iniziato nel film The Clone Wars del 2008 ed è continuato attraverso Star Wars: Rebels, The Mandalorian e ora la sua serie solista intitolata semplicemente Ahsoka. Con la stagione 3 di The Mandalorian prevista per l’uscita nel 2023, una vasta gamma di personaggi sono disponibili per Favreau da includere nella storia in continua espansione poiché la stagione 4 di The Mandalorian è stata recentemente confermata.

Fonte: Cinema Blend

Date di rilascio chiave Rogue Squadron (2023)Data di rilascio: 22 dicembre 2023

Ultime News

La serie originale di Dragon Ball sta arrivando Crunchyroll

La piattaforma Crunchyroll ha rilasciato un comunicato stampa annunciando che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato...

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te