Asiatica Film Mediale

Il creatore di Due uomini e mezzo ha scritto un nuovo spettacolo basato su Charlie Sheen Rift

Il creatore di Due uomini e mezzo ha scritto un nuovo spettacolo basato su Charlie Sheen Rift
Debora

Di Debora

22 Novembre 2022, 02:21


Nonostante sia passato più di un decennio da quando è diventata una grande storia di Hollywood, il creatore di Due uomini e mezzo Chuck Lorre ha scritto una sceneggiatura per un nuovo episodio pilota sulla sua frattura con Charlie Sheen. La sitcom della CBS ruotava attorno a Sheen nei panni dello scrittore di jingle donnaiolo Charlie Harper la cui vita viene sconvolta quando suo fratello minore, Alan, deve trasferirsi da lui dopo essere stato cacciato e divorziato dalla sua ex moglie, con la quale Alan condivide la custodia di loro figlio, Jake. Dopo aver ottenuto 46 nomination ai Primetime Emmy e averne vinte nove, Two and a Half Men si è concluso nel 2015 dopo un ottovolante di cambiamenti dietro le quinte nelle sue ultime stagioni.

L’Hollywood Reporter ha acquisito la sceneggiatura di un nuovo pilota televisivo, Sex, Drugs and a Sitcom, scritto da Chuck Lorre e datato lo scorso giugno. La sceneggiatura racconta la rottura del creatore di Due uomini e mezzo con la star Charlie Sheen, adottando un meta approccio alla situazione che avrebbe ruotato attorno a lui e presentando altri soggetti della vita reale come l’ex presidente della Warner Bros. Television Peter Roth, “il più potente uomo in televisione e un ragazzo cattivo e cattivo”, l’ex capo della CBS Les Moonves, e Matt Lauer, descritto nella sceneggiatura come “l’ancora della NBC News, quando ancora si scopava al lavoro”. La sceneggiatura conteneva anche la seguente descrizione di come dovrebbe essere rappresentato Lorre:

In questo racconto della storia, Chuck Lorre è ritratto come spiritoso e comprensivo. C’è un’altra versione in cui è arrogante e insicuro. Qualcun altro può scriverlo.

Spiegazione della faida tra due uomini e mezzo tra Lorre e Sheen

La faida di Sheen e Lorre’s Two and a Half Men è considerata una delle più famigerate nella storia di Hollywood, iniziata con i problemi di Sheen con l’abuso di sostanze che spesso ritardavano le riprese della sitcom e alla fine portarono al suo licenziamento dallo spettacolo. Sheen ha iniziato a criticare pubblicamente Lorre in entrambe le interviste e tramite il suo canale YouTube, con alcuni dei suoi commenti che sollevavano accuse di antisemitismo e quasi offuscavano completamente il marchio di Sheen. Il quattro volte candidato agli Emmy ha persino citato in giudizio Lorre e WB TV per $ 100 milioni, con tutte le parti che hanno risolto la questione in silenzio pochi mesi dopo.

Lo stesso Lorre è stato piuttosto esplicito nel suo disgusto per Sheen dopo il licenziamento di Due uomini e mezzo, alla fine ha rielaborato lo spettacolo per uccidere Charlie e presentare Walden Schmidt di Ashton Kutcher al suo posto, pur mantenendo Alan di Jon Cryer come suo compagno di stanza. Pur vedendo un leggero aumento degli ascolti, il mandato di Kutcher ha ottenuto recensioni generalmente da miste a negative da parte della critica e del pubblico, portando alla decisione di concludere lo spettacolo con la stagione 12. Lorre ha comunque colto l’opportunità per vendicarsi di Sheen con il finale della serie Two and a Half Men, in cui Charlie si è rivelato essere vivo, ma alla fine gli è caduto addosso un pianoforte, seguito da Lorre che si gira verso la telecamera e dice “Vincere” mentre successivamente si fa cadere un paino lui, essenzialmente interrompendo l’immersione del pubblico e chiudendo la porta a qualsiasi potenziale risveglio.

Il pilot di Sheen di Lorre verrà mai realizzato?

La versione della sceneggiatura di Lorre sembra indicare che abbia solo tentato passivamente di acquistare la sceneggiatura in città, nessuna delle quali è atterrata, lasciando alcuni a chiedersi se il pilot verrà mai realizzato. Data la reputazione di Sheen a Hollywood rimane molto complicata, e la natura delicata della sua faida con Lorre, sembra probabile che solo qualcuno fiducioso nel materiale vorrebbe dargli una possibilità. Sebbene la sua relazione in corso con la CBS possa essere un ostacolo, i legami di Lorre sia con Netflix che con HBO Max potrebbero essere strade efficaci per realizzarlo. Indipendentemente dal fatto che il pilot arrivi o meno, il pubblico può provare a guardare indietro ai giorni più luminosi con la totalità di Two and a Half Men in streaming su Peacock ora.

Fonte: THR


Potrebbe interessarti

Star Trek: Discovery Stagione 5 Le foto dal set rivelano che le riprese sono terminate
Star Trek: Discovery Stagione 5 Le foto dal set rivelano che le riprese sono terminate

Nuove foto dal set di Star Trek: Discovery stagione 5 confermano che le riprese sono terminate, poco più di un anno dopo l’inizio della messa in onda della stagione 4. La serie di fantascienza ha debuttato nel 2017, 8 anni dopo che il film di riavvio di Star Trek preferito dai fan di JJ Abrams […]

Better Call Saul ottiene una brillante introduzione in stile Johnny Bravo nel nuovo video
Better Call Saul ottiene una brillante introduzione in stile Johnny Bravo nel nuovo video

Better Call Saul ottiene un’introduzione animata nello stile di Johnny Bravo grazie a un divertente video realizzato dai fan. Servendo come prequel di Breaking Bad, Better Call Saul è andato in onda per la prima volta su AMC nel 2015. Lo spettacolo segue Jimmy McGill (Bob Odenkirk) mentre diventa lentamente lo squallido Saul Goodman, che […]