Notizie FilmIl concept art di Ghostbusters Afterlife rivela i terrificanti...

Il concept art di Ghostbusters Afterlife rivela i terrificanti design di Gozer

-


Concept art per Ghostbusters: Afterlife mostra che i fantasmi avrebbero potuto essere molto più terrificanti di quanto mostrato sullo schermo. Dopo essere stato ritardato di quasi un anno e mezzo, il film è stato finalmente rilasciato a novembre. Diretto da Jason Reitman, figlio del regista del film originale Ivan Reitman, Ghostbusters: Afterlife è interpretato da Carrie Coon, Finn Wolfhard, McKenna Grace e Paul Rudd.

Il film segue i nipoti di Egon Spengler, interpretati dal defunto Harold Ramis, mentre si trasferiscono nella fattoria del nonno. Non sapendo molto del nonno, i ragazzi scoprono i suoi segreti e il motivo per cui ha abbandonato la sua famiglia. Lungo la strada, fantasmi vecchi e nuovi iniziano a perseguitare la sonnolenta cittadina dell’Oklahoma e tocca a una nuova generazione di Ghostbusters salvare la situazione. Il pubblico si è accalcato per vedere il nuovo film Ghostbusters ed è rimasto piacevolmente soddisfatto dalla miscela di nostalgia e riverenza per i film originali.

Mentre c’erano molti fantasmi da vedere nella concept art condivisa da Collider, alcuni dei design originali dei fantasmi sono drasticamente diversi da quelli visti nella funzione per famiglie. Si va dal Gozer, l’antagonista principale del film, con un aspetto più demoniaco e terrificante, piuttosto che quello che ricorda il film originale del 1984. Muncher, il sostituto di Slimer in questo film, ha più braccia, denti affilati e peli che spuntano ovunque.

Jason Reitman ha affermato che questo film riguarderà il passaggio del testimone a una nuova generazione, in altre parole, rendere riconoscibile il nome di Ghostbusters al pubblico della Generazione Z. Alcuni di questi design originali spingerebbero molto probabilmente il franchise di Ghostbusters in un territorio più oscuro, facendolo avere un aspetto più maturo. Con alcuni di questi progetti, questo film avrebbe promosso quell’immagine familiare che è spesso associata al franchise.

Ghostbusters è sempre stata considerata una commedia per famiglie nonostante i suoi aspetti più maturi. Mentre il film enfatizza la nostalgia, la famiglia è al centro di Ghostbusters: Afterlife. Ha senso che Reitman scelga di tornare al design originale di Gozer e rendere Muncher più simile a Slimer. Da un punto di vista nostalgico, questi evocano i ricordi del film originale e le buffonate dei quattro Ghostbusters originali. Dal punto di vista del pubblico, i design meno demoniaci consentono a un pubblico più giovane di vedere il film e di non essere troppo spaventato da ciò che vedono sullo schermo. Indipendentemente da ciò, sembra che i registi abbiano preso la decisione giusta visto che Ghostbusters: Afterlife ha incassato oltre $ 175 milioni al botteghino e ci sono già discussioni per altri sequel di Ghostbusters.

Fonte: Collider

Date di uscita principali Ghostbusters: Afterlife (2021)Data di uscita: 19 novembre 2021

Latest news

She-Hulk Star è stata totalmente sorpresa dal ritorno dell’MCU di Abomination

La star di She-Hulk, Tim Roth, ha rivelato che non si aspettava di tornare nel suo ruolo di...

Il trailer di WeCrashed di Jared Leto rivela la data di uscita di marzo

Il trailer del nuovo drama di Apple TV+ WeCrashed con protagonista Jared Leto ha rivelato una data di...

After Ever Happy: tutto ciò che sappiamo sul film After 4

Il terzo film della serie After, After We Fell, è arrivato su Netflix e ha sollevato dubbi su...

È morto a 37 anni Gaspard Ulliel, attore francese e star di Moon Knight

Gaspard Ulliel, l'attore che interpreta Midnight Man in Moon Knight, è morto all'età di 37 anni. Ulliel, nato...

Come i Transformers di Michael Bay hanno riscattato la linea di giocattoli più strana del franchise

Con l'inclusione di Alice (Isabel Lucas) in Transformers: La vendetta dei caduti, i film di Michael Bay hanno...

Secondo quanto riferito, il programma TV live-action di Lost Judgment è in fase di sviluppo

Secondo quanto riferito, un programma televisivo live-action di Judgment è in fase di sviluppo con la star Takuya...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you